Adotta uno zaino

Iniziativa della Caritas di Foligno per aiutare famiglie in difficoltà per l’acquisto libri

Tempo di lettura: 75 secondi

scuola-bambiniCon le scuole in riapertura e i prezzi dei libri scolastici alle stelle, è in crescita a Foligno il numero di famiglie italiane e straniere che faticano a coprire l’intera spesa per l’acquisto libri. E se in parte il circuito dell’usato sembra dare una mano a calmierare il conto, le famiglie già tediate dall’incertezza economica non sembrano in grado di sovraccaricare ulteriormente il bilancio settembrino. Ecco allora trovare ragion d’essere il progetto della Caritas diocesana “Adotta uno zaino e il suo bambino” volto a consentire ai bambini del territorio provenienti da famiglie in difficoltà di poter acquistare i testi per la scuola. “Un appello alla comunità tutta” – ha dichiarato il direttore della Caritas diocesana – affinché faccia sentire il proprio sostegno alle povertà che toccano da vicino i bambini della nostra città.

Diverse le vie esperibili da chi voglia cimentarsi in questa adozione sui generis. In primo luogo, fino al mese di settembre è possibile recarsi dal lunedì al sabato mattina presso la sede della Caritas diocesana in piazza San Giacomo, 11 e versare una quota per l’acquisto libri per un bambino della città. In alternativa è possibile fare riferimento all’indirizzo email amministrazione@caritasdiocesanafoligno.it o versare direttamente un contributo tramite bonifico con causale “Sostengo il progetto Adotta uno zaino” c/c intestato a Caritas diocesana Foligno Iban IT 04 T 06315 21700 0000000 49982.

Per dare maggior respiro all’iniziativa è inoltre possibile seguire l’hashtag #adotta1zaino sebbene – si sa – sia necessario attivarsi dal vivo affinché la solidarietà 2.0 non rimanga mera finzione.

LASCIA UN COMMENTO