Al Museo del Capitolo ti insegnano a realizzare piccoli libri tridimensionali

Tempo di lettura: 79 secondi

Il prossimo 3 ottobre, alle ore 18.00, alla biblioteca di San Matteo degli Armeni di Perugia verranno presentati alcuni libri d’artista realizzati dalle Grimm Twins, due artiste che vivono nella nostra città e ormai perugine d’adozione. I libri costituiscono “I Capitoli dell’Arte”, un gioco di parole che svela qualcosa di più.

In realtà, i libri sono l’esito di alcuni laboratori (anche se il termine è riduttivo) che si sono svolti la scorsa estate presso il Museo del Capitolo della Cattedrale di Perugia. Barbara Lachi e Ayumi Makita, questi i nomi delle due artiste, hanno infatti realizzato e diretto alcuni incontri, aperti a adulti e bambini contemporaneamente, finalizzati a scoprire le opere conservate nel Museo secondo un punto di vista insolito e molto stimolante: dopo la visita al Museo, ciascuno ha riproposto una propria personale “visione” con la costruzione di libri tridimensionali, per la realizzazione dei quali si è ricorso anche alla tecnica dell’origami, la tradizionale piegatura artistica giapponese della carta. Ogni libro è in questo modo un unicum, che corrisponde alla singola sensibilità dei partecipanti. L’attività si configura proprio come un metodo, un nuovo approccio metodologico elaborato dalle Grimm Twins.

Il prossimo tre ottobre, oltre che la presentazione di questi deliziosi manufatti, verrà anche presentato un nuovo e coinvolgente progetto, che ha comportato l’inserimento dell’attività nel circuito “The Big Draw”, manifestazione nazionale sostenuta da Fabriano. Nei giorni del 6,7 e 8 ottobre presso il Museo del Capitolo sarà possibile realizzare opere sul tema “Gente da museo”, una carrellata delle diverse tipologie di visitatori dei musei. Non sapete disegnare? Non importa, scoprirete talenti insospettabili.

LASCIA UN COMMENTO