Assemblea diocesana: partecipazione aperta

Tempo di lettura: 88 secondi

IL PROGRAMMA
Venerdì 17
Centro congressi Capitini

Ore 15.30 – Preghiera di apertura del convegno.
Ore 16 – Relazioni del card. Gualtiero Bassetti (La gioia della comunione e dell’evangelizzazione), mons. Paolo Giulietti, vescovo ausiliare (I principali temi della visita pastorale), don Paolo Asolan, pontificia università Lateranense (Le frontiere della sinodalità e della corresponsabilità), don Andrea Lonardo, Vicariato di Roma (Le frontiere della testimonianza e dell’annuncio).
Ore 19 – Interventi in aula.

Sabato 18 – centro storico di Perugia

Ore 9, cattedrale di San Lorenzo: celebrazione delle lodi mattutine.
Ore 10, chiese e sale del centro storico: gruppi di studio e pranzo.
Ore 17, cattedrale: celebrazione dei primi vespri.

Venerdì 17 e sabato 18 novembre è convocata l’Assemblea diocesana, momento di sintesi e di discernimento in relazione alla Visita pastorale recentemente conclusa.
L’assemblea, che ha per tema “Per una gioia perfetta. Camminare insieme e testimoniare il Vangelo” si svolgerà in due momenti. articolati in ascolto dei relatori che presenteranno una “lettura” dei risultati della Visita pastorale, confronto nei gruppi di studio e preghiera comune (vedi accanto il programma).
Le modalità di partecipazione sono le medesime sperimentate in occasione dell’Assemblea del 2015 con le iscrizioni di un numero minimo prefissato di delegati da parte delle Unità pastorali, degli Uffici pastorali e di altri soggetti ecclesiali; partecipazione libera di chiunque lo desideri previa iscrizione (moduli di iscrizione, elenco dei gruppi, modalità di partecipazione e programma sono sul sito diocesano www.diocesi.perugia.it). Nel mese di settembre sono state inviate ai responsabili di tutti i soggetti interessati le indicazioni per la partecipazione e la raccolta delle iscrizioni. Al fine di facilitare la partecipazione del clero e dei fedeli è stato disposto che le celebrazioni feriali pomeridiane di venerdì 17 novembre siano sospese in tutta la diocesi, e le celebrazioni vespertine di sabato 18 novembre inizino non prima delle ore 18.

LASCIA UN COMMENTO