Dalla teologia della famiglia alla pastorale della famiglia

Casa della Tenerezza. Corso per preti e seminaristi

Tempo di lettura: 108 secondi

Mons-Carlo-RocchettaFormare seminaristi e presbiteri all’accompagnamento di coppie consapevoli del sacramento delle nozze: è l’obiettivo che il centro familiare Casa della Tenerezza (con sede a Perugia nel complesso di Montemorcino) si è dato con l’appuntamento dell’1-3 maggio sul tema “Dalla teologia della famiglia alla pastorale della famiglia”, riservato a seminaristi e giovani preti intenzionati a porre una positiva attenzione alle problematiche dell’evangelizzazione della famiglia.

Mons. Carlo Rocchetta, teologo e moderatore del Centro, che gestisce assieme a una comunità di nove famiglie e due consacrate laiche, sta girando da mesi i seminari d’Italia proponendo questa iniziativa. “Sensibilizzando i presbiteri alle tematiche della coppia – spiega Rocchetta – gettiamo le basi per la Chiesa di domani, nella quale la famiglia avrà un ruolo fondamentale, e operiamo un’azione preventiva rispetto alle problematiche con cui la famiglia di oggi si trova a fare i conti”.

Il 1° maggio l’impronta sarà prettamente teologica, con la relazione introduttiva tenuta da don Rocchetta su “La famiglia: icona di Dio trinità di amore”. A seguire la relazione di una delle famiglie fondatrici del Centro, Roberto e Flavia Contu, su “La famiglia: piccola Chiesa nella grande Chiesa”. Il 2 maggio l’impronta sarà più marcatamente pastorale, con la partecipazione di mons. Renzo Bonetti, presidente della Fondazione “Famiglia dono grande”, che parlerà su “La pastorale familiare: dimensione irrinunciabile della missione della Chiesa”, seguita da una serie di testimonianze dei membri e collaboratori del Centro.

La giornata si concluderà con i gruppi di lavoro sugli ambiti di impegno del Centro, ovvero le coppie in difficoltà, i fidanzati, le giovani coppie, le famiglie, i separati e divorziati, con la relazione dei consulenti familiari Maria e Gigi Avanti su “La famiglia: prima comunità educante”. Il 3 maggio il card. Gualtiero Bassetti celebrerà la messa. Prima, la biblista Rosalba Manes parlerà de “La tenerezza di Dio nella Bibbia” e don Rocchetta su “La famiglia: comunità della tenerezza di Dio nella storia”, e in conclusione mons. Paolo Gentili, direttore della Ufficio Cei di pastorale familiare tratterà, con Giulia e Tommaso Cioncolini, le tematiche inerenti la famiglia attraverso il documento Educare alla vita buona del Vangelo.

Di seguito una video-intervista riassuntiva del convegno a don Carlo Rocchetta

AUTORE: Pierpaolo Bellucci

LASCIA UN COMMENTO