Giovani in fuga: fermiamoli!

Tempo di lettura: 37 secondi

Uno dei temi che nel mese scorso è stato ampiamente trattato dai media è quello della “fuga di giovani” tra i 25 e i 40 anni dalla nostra regione, in cerca di migliori opportunità. A dare il via alla riflessione e ai dibattiti i risultati del nuovo rapporto curato dal settore datajournalist di Mediacom043, diretto dal giornalista economico Giuseppe Castellini, che parlano davvero chiaro.

Dopo aver presentato la graduatoria dell’esodo dei giovani (dal 1° gennaio 2012 al 1° gennaio 2017) illustrando i dati Istat relativi a ogni regione italiana, con un focus sull’Umbria, Mediacom043 ha poi presentato la situazione di ogni Comune umbro. E i numeri non sono incoraggianti; neanche per le città del territorio della diocesi di Orvieto-Todi.

Continua a leggere sull’edizione digitale de La Voce.

AUTORE: Michela Massaro

LASCIA UN COMMENTO