Giovani. Un grande progetto per l’estate 2018

Tempo di lettura: 64 secondi

L’Italia giovane si mette in cammino. La prossima estate, tutte le diocesi proporranno ai giovani un pellegrinaggio per le strade e i sentieri del nostro bel Paese, come preparazione all’incontro di Roma con Papa Francesco, che avrà luogo sabato 11 e domenica 12 agosto, e in vista del Sinodo di ottobre.

L’evento, decisamente straordinario per natura e proporzioni, si chiamerà “Per mille strade”. Per supportare l’organizzazione e soprattutto la progettazione pastorale dei pellegrinaggi – per alcuni del tutto nuovi – il 26 e 27 gennaio si è tenuta a Sacrofano (Roma) una “Fiera dei cammini”: due giornate di approfondimento e riflessione sul senso del cammino e sugli accorgimenti per prepararlo e viverlo nel migliore dei modi con gruppi di adolescenti e giovani. L’iniziativa ha riscosso grande successo: oltre metà delle diocesi italiane erano presenti, insieme a molti rappresentanti di aggregazioni laicali e istituti religiosi. Da sottolineare il fatto che vi hanno collaborato anche

il Centro nazionale vocazioni e l’Ufficio nazionale per la pastorale del tempo libero, del turismo e dello sport.

Come mai una “fiera” e non un più normale “convegno”? L’ha spiegato nell’intervento di apertura don Michele Falabretti ,direttore del Servizio nazionale per la pastorale giovanile.

Leggi la prima e la seconda parte dell’articolo intero sull’edizione digitale de La Voce.

AUTORE: mons. Paolo Giulietti

LASCIA UN COMMENTO