Laboratori anti-mafia

L’iniziativa è promossa da Caritas di Foligno e i presidi Libera di Foligno e Spoleto per far prendere coscienza del fenomeno mafioso

Tempo di lettura: 89 secondi

casa-della-gioventu-di-rasiglia-foligno“La lotta alla mafia non si può fermare a una sola stanza … la lotta alla mafia deve coinvolgere l’intero palazzo. All’opera del muratore deve affiancarsi quella dell’ingegnere […]”, una frase diventata celebre, pronunciata da Giovanni Falcone durante il suo trasferimento a Roma. Una frase che ci ricorda che c’è qualcuno che ogni giorno lotta per vedersi riconosciuto un diritto umano: la libertà. La Caritas diocesana di Foligno insieme ai Presidi Libera di Foligno e Spoleto hanno promosso per martedì 16 luglio LAM_01: Laboratori-Anti-Mafia. La Casa della gioventù di Rasiglia diventerà palcoscenico di temi importanti: Donne e mafia, le Agromafie, Teatro e mafia, Gioco d’azzardo e mafia, la Legalità, la giustizia e le esperienze di vita. Questi i laboratori/workshop che verranno coordinati da alcuni ragazzi di Libera. Grandi temi per grandi scopi. Divertirsi condividendo temi che nascono nell’ombra e non possono e non devono rimanere invisibili. Alle ore 21 poi la Società dello Spettacolo, insieme a C.L. Crugher e Michelangelo Bellani, metterà in scena Infami – Venti storie di ordinaria antimafia. Lo spettacolo è tratto dall’omonimo libro scritto da Alfonso Russi, in cui racconta la sua esperienza di lotta alla malavita organizzata, vissuta in prima linea nella terra gestita dalla ‘ndrangheta. Una giornata di condivisione, ma anche di riflessione, per trasformare le nostre azioni in un “agire sociale dotato di senso”, e contribuire a sconfiggere questo fenomeno anche attraverso l’informazione e la presa di coscienza. Siete tutti invitati a partecipare, basta iscriversi entro il 12 luglio. La Giornata inizierà alle ore 14.30 con la registrazione ai laboratori, a cui seguirà un dibattito sui temi che verranno trattati, la cena e lo spettacolo (per partecipare l’offerta minima è di 10 euro). È possibile anche prendere parte solo alla cena e allo spettacolo (offerta minima 8 euro). Per info ufficiostampa@caritasdiocesanafoligno.it.

AUTORE: Giuseppina Ribaudo

LASCIA UN COMMENTO