Perugia. Torna “Luoghi Invisibili” per riscoprire i tesori nascosti della città

Tempo di lettura: 296 secondi

La manifestazione “Luoghi invisibili” si presenta nei due primi weekend di ottobre in quinta edizione, proponendo un’ampia serie di visite guidate a monumenti piccoli e grandi di Perugia.

Lo scopo è quello di risvegliare prima di tutto nei perugini l’amore per la propria città, scoprendone tesori nascosti, ma soprattutto crescendo nella consapevolezza che dietro ogni “pietra” c’è la storia di persone e comunità, che ne hanno curato l’edificazione e la manutenzione nel corso del tempo.

La particolarità di “Luoghi invisibili”, infatti, è il tentativo di far vivere ai visitatori, attraverso il contatto con i manufatti, il rapporto con la vita che li ha animati e che tuttora ne costituisce il senso. Si vedano, ad esempio, le “visite con il padrone di casa”, che offrono la possibilità di conoscere dall’interno i palazzi di alcune istituzioni cittadine, con la guida dei rispettivi “titolari”, oppure il tour dei monasteri di corso Garibaldi, esperienza di arte e di spiritualità, ma anche di incontro con le comunità e i loro speciali biscotti.

Del resto, la manifestazione nasce dalla collaborazione di molteplici soggetti, ecclesiali e civili, disposti ad aprire e presentare gli spazi della propria attività, altrimenti “invisibili”. Il centro città appare brulicante di vita, di amore per la bellezza, di impegno per la tutela delle memorie passate e della comunità umana che ancora le abita.

Un’immagine del tutto positiva, lontana anni luce dalla percezione di degrado e insicurezza che certa cronaca vorrebbe accreditare. Da questo punto di vista, rivestono particolare importanza le attività rivolte ai più piccoli e alle famiglie, invitati a trasformare il centro storico in uno spazio di gioco. L’arte e la storia, infatti, possono essere anche leggere e divertenti, e si può imparare ad amare la propria città scoprendola con piacere.

 

Il programma dell’edizione 2018 di Luoghi Invisibili

Venerdì 5 ottobre

Ore 12.00 – “Visite con il padrone di casa” – Il Palazzo dei Priori con il sindaco Andrea Romizi
Ore 15.00 – “Cimitero Monumentale”. Visita guidata. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 16.00 – “Domus Pauperum” – Visita guidata. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00

Sabato 6 ottobre

Ore 10.00 – “Le chiese di don Nello” Murali, vetrate e mosaici; anteprima della mostra antologica di dicembre (a cura di Massimo Duranti e Andrea Baffoni, curatori della mostra). Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 10.00 – “Trekking urbano compostellano: itinerario a piedi nei luoghi jacopei di Perugia” (a cura della prof.sa Dianella Gambini). Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 11.00 – “Chiesa della Compagnia della Morte” – Apertura straordinaria
Ore 15.30 – “La tomba etrusca dello Sperandio”. Visita guidata. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 8,00
Ore 16.00 – “Storie di personaggi invisibili” Laboratori per bambini (a cura di Associazione Pepita). Museo chiostro della Cattedrale.
Ore 17.00 – “La Torre di Porta Sant’Angelo e la collezione di strumenti musicali”. Visita guidata con aperitivo. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 10,00
Ore 19.00 – “La Torre di Porta Sant’Angelo e la collezione di strumenti musicali”. Visita guidata con aperitivo. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 10,00

Domenica 7 ottobre

Ore 10.00 – “Di Torre in Torre”. Evento dell’Associazione Priori. Prenotazione presso IAT o ai numeri tel. 0755736458 – 0755772686
Ore 10.30 – “Pelosissima”. Passeggiata con i nostri amici a 4 zampe (a cura dell’Ass. Amico Peloso)
Ore 15.30 – “Monasteri: arte, storia & biscotti”. Visita ai monasteri di Sant’Agnese, della Beata Colomba e di Santa Caterina. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 15.30 – “Le soffitte di San Domenico” (a cura dell’Opera Basilica di San Domenico). Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 16.00 – “Acropolis” Grande gioco per famiglie con bambini (a cura di associazione Pepita). Chiostro della cattedrale, in Piazza IV Novembre.

Venerdì 12 ottobre

Ore 12.00 – “Visite con il padrone di casa” – L’Arco Etrusco con il Sopraintendente Mercalli.
Ore 15.30 – “Cavalieri e pellegrini”. Visita alle sedi di ordini cavallereschi e confraternite. Chiesa San Luca, Chiesa di San Severo, Confraternita del Sant’Anello in Cattedrale, Confraternita di San Jacopo. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 15.30 – “Visite con il padrone di casa” – Complesso di San Pietro (Fondazione Agraria) con il Direttore Mauro Cozzari.
Ore 16.30 – “Visite con il padrone di casa” – Palazzo della Penna con l’Assessore Maria Teresa Severini.
Ore 18.00 – “Visite con il padrone di casa” – Palazzo Gallenga con il Rettore Giovanni Paciullo.

Sabato 13 ottobre

Ore 9.30 – “Perugia in bicicletta” – Partenza dal Minimetrò di Pian di Massiano
Ore 10.00 – “Le chiese di don Nello” Murali, vetrate e mosaici; anteprima della mostra antologica di dicembre (a cura di Massimo Duranti e Andrea Baffoni, curatori della mostra). Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 10.00 – “Trekking urbano compostellano: itinerario a piedi nei luoghi jacopei di Perugia” (a cura della prof.ssa Dianella Gambini). Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 11.00 – “Chiesa della Compagnia della Morte” – Apertura straordinaria
Ore 15.30 – “Visite con il padrone di casa” – Palazzo vescovile in compagnia di Mons. Paolo Giulietti
Ore 16.00 – “Domus Pauperum” – Visita guidata con il Professor Franco Ivan Nucciarelli
Ore 16.00 – “La chiesa di Santo Spirito e gli Oratori di Porta Eburnea”. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 16.00 – “Storie di personaggi invisibili” Laboratori per bambini (a cura di Associazione Pepita). Museo chiostro della Cattedrale.
Ore 17.00 – “Arte e artigianato, dal Perugino ad oggi“. Visita guidata ai laboratori artigiani contemporanei e ai luoghi delle botteghe di un tempo. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 8,00

Domenica 14 ottobre

Ore 10.00 – “La tomba etrusca dello Sperandio”. Visita guidata. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 8,00
Ore 10.00 – “La Torre di Porta Sant’Angelo e la collezione di strumenti musicali”. Visita guidata con aperitivo. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 8,00
Ore 10.30 – “Cimitero Monumentale”. Visita guidata. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 11.30 – “La Torre di Porta Sant’Angelo e la collezione di strumenti musicali”. Visita guidata con aperitivo. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 10,00
Ore 15.30 – “Monasteri: arte, storia & biscotti”. Visita ai Monasteri di Sant’Agnese, della Beata Colomba e di Santa Caterina. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 15.30 – “Le soffitte di San Domenico” a cura dell’Opera Basilica di San Domenico. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 5,00
Ore 17.00 – “Voci dal tempo. Poeti, artisti, santi e filosofi raccontano l’antica via sacra“. Visita guidata con aperitivo finale. Contributo a sostegno all’iniziativa €. 10,00

N.B. Le visite, a numero chiuso, vanno prenotate telefonando al numero 329 8282214.

LASCIA UN COMMENTO