Musica dal mondo, al via la rassegna

Tempo di lettura: 157 secondi

Dopo il successo della Festa Europea della Musica dello scorso 21 giugno, la XIX edizione del festival Musica dal mondo riprende in versione estiva. Numerosi i concerti gratuiti in programma da martedì 26 giugno fino a ottobre prossimo. Ad aprire, nella prestigiosa cornice della Sala dei Notari, la Uranienborg Chamber Orchestra di Oslo, Norvegia, diretta dal M. Svein Egil Skott, che si esibirà in musiche della tradizione popolare norvegese. Il concerto è organizzato in collaborazione con FOG /Festival Orchestre Giovanili di Firenze. Lunedì 2 luglio alle 21.30, sarà la volta dell’ Orchestra d’archi del Conservatorio popolare di Ginevra, che si esibirà sempre a Perugia, nel chiostro della cattedrale di San Lorenzo, sotto la direzione del maestro Jean Claude Adler, con musiche di Vivaldi, Bach, Mozart. Concerto per pianoforte, con brani di Beethoven, invece, Giovedì 12 luglio alle 21.30 nella chiesa di Sant’Antonio, del pianista Thomas J. Lymenstull, in collaborazione con Interlochen Center for the Arts. Quindi, tre giorni all’insegna della musica classica, ma anche blues, folk, soul da martedì 17 a giovedì 19 luglio a Perugia e non solo. Martedì 17 luglio, ore 21.30, la Basilica di San Pietro ospiterà la Pittsburgh Youth Concert Orchestra (PYCO) dalla Pennsylvania che, sotto la direzione dei maestri Pablo Ardiles e Thomas Taylor, direttore dell’ensemble corale, eseguirà un repertorio classico. In collaborazione con A1 Class Events and Travel. Mercoledì 18 luglio, invece, alle ore 21 musica blues folk soul nel borgo antico di Collestrada, con la City Rhythm Orchestra di Philadelphia (U.S.A.), concerto realizzato in collaborazione con Jet vacations Worldwide Group Travel Specialists, l’associazione Colle della Strada e l’associazione Radici di pietra. Infine, Giovedì 19 luglio, ore 21, la stessa City Rhythm Orchestra si esibirà a Santa Maria degli Angeli, in piazza Garibaldi, grazie alla collaborazione con la Pro loco di Santa Maria degli Angeli. Ultimi tre appuntamenti di luglio, prima della pausa estiva, sabato 21 luglio alle 18.30 nella sede della Fondazione Post a Perugia, con la Salendine Nook School proveniente dall’Inghilterra, diretta da Hayley Jackson. In collaborazione con Gower Tours; Lunedì 23 luglio alle ore 18, a Palazzo Della Penna, con l’Accademia Amsterdam concerto dei docenti, che sotto la direzione del maestro Onno Verschoor, eseguirà un repertorio barocco. In collaborazione con Munus Arts & Culture, Bio At Café Palazzo Della Penna e Museo Civico Palazzo della Penna; infine, venerdì 27 luglio la stessa Accademia si esibirà alle ore 18, nell’ Aula Magna dell’ Università italiana per Stranieri di Perugia. Due, al momento, gli appuntamenti di Musica dal Mondo programmati per ottobre: lunedì 15 ottobre, ore 18.30, alla Sala dei Notari, il concerto per i 25 anni di gemellaggio con la Choral Society di Grand Rapids (U.S.A.), diretta dal maestro Randall Burghart. L’orchestra eseguirà polifonia sacra, profana, spiritual e gospel. Il concerto è realizzato in collaborazione con Comitato di Gemellaggio Gran Rapids Perugia. Infine, venerdì 19 ottobre, ore 21 la cattedrale di San Lorenzo ospiterà la St Teresa’s School (Inghilterra), diretta da Tim Caister, che eseguirà polifonia sacra e profana. In collaborazione con Gower Tours. Musica dal Mondo è a cura di Comune di Perugia, A.GI.MUS di Perugia (Associazione Giovanile Musicale), in collaborazione con l’Università per Stranieri di Perugia. La Direzione Artistica è affidata al M° Salvatore Silivestro.

1 COMMENT

  1. grazie per la pubblicazione!!!
    volevo comunicare alcuni importanti cambiamenti nella rassegna musica dal mondo:
    il concerto del 12 luglio presso la Chiesa Di SANT’ANTONIO viene anticipato alle ore 18:00

    il concerto previsto invece presso La Basilica Di San Pietro in data 17 luglio p.v. verrà anticipato a lunedì 16 per necessità dell’orchestra.
    invio tutte le info e le variazioni anche in posta elettronica

LASCIA UN COMMENTO