Nuovi stili di vita

Cancelli di Foligno. Campo Giovani nazionale dai 18 ai 35 anni. Sarà presente padre Adriano Sella: per molti anni ha lavorato in Amazzonia

Tempo di lettura: 72 secondi

Campeggio-montagnaIn agosto, dal 4 al 10, si realizzerà il 1° campo nazionale sui nuovi stili di vita per giovani, promosso dalla Commissione Nuovi stili di vita della diocesi di Padova con la collaborazione della Pastorale sociale ed il lavoro della diocesi di Foligno, l’Unità pastorale S. Eraclio-Cancellara. Il campo avrà luogo sulle splendide colline di Cancelli di Foligno ed è una proposta rivolta a tutti i giovani dai 18 ai 35 anni di età, provenienti da tutta Italia. Le giornate saranno dedicate all’approfondimento delle tematiche legate ai 4 nuovi rapporti che stanno a fondamento dei Nuovi stili di vita: con le cose, le persone, la natura, la mondialità. La giornata di venerdì si trascorrerà ad Assisi con San Francesco e il suo rapporto con il creato. Durante queste giornate sarà presente il responsabile nazionale della Rete interdiocesana sui nuovi stili di vita: padre Adriano Sella. Padre Sella ha lavorato per molti anni in Amazzonia, dove è stato coordinatore della Commissione Giustizia e pace e dell’organismo che si occupa della pastorale sociale all’interno della Conferenza dei vescovi dell’area ecclesiale Nord II del Brasile. Dal 2003 vive e lavora in Italia nella promozione dei nuovi stili di vita. A Vicenza ha promosso il movimento “Gocce di giustizia” e altre realtà che hanno come obiettivo creare una cultura di giustizia. A gennaio ha ricevuto il “Premio alla vita” 2013, riconoscimento istituito dal “Festival della vita” promosso dalla diocesi di Caserta e dalla Società San Paolo. Info: nuovistilidivitapadova.wordpress.com

AUTORE: Anacleto Antonini

LASCIA UN COMMENTO