Il nuovo palinsesto di Umbria Radio

Tempo di lettura: 155 secondi

Da lunedì 16 ottobre al via il nuovo palinsesto di Umbria Radio InBlu. Per il nuovo anno, l’emittente radiofonica regionale ha in programma una serie di appuntamenti rivolti a ogni tipo di ascoltatore.

L’informazione
Colonna portante del nuovo palinsesto le cinque edizioni del giornale radio regionale (alle 10.30 – 11.30 – 12.30 – 17.30 – 18.15), curate dalla redazione di Umbria Radio con interviste e approfondimenti sulle principali notizie dal cuore verde d’Italia. L’appuntamento con l’informazione nazionale, ogni ora, è curato dalla redazione del network cattolico Radio InBlu.
La giornata inizia con la rassegna stampa – curata da Pierpaolo Burattini – dei principali giornali e testate online dell’Umbria, dalle 7.30 alle 8. Alle 8.10 fino alle 9, il commento alle notizie del giorno con ospiti espressioni delle professioni, delle associazioni e dell’impegno sociale dell’intera regione.

L’approfondimento
Il pomeriggio di Umbria Radio sarà dedicato ai programmi giornalistici di informazione culturale. Due fasce orarie, dalle 17.05 alle 17.35 e dalle 19.05 alle 19.35, durante le quali si alterneranno le trasmissioni curate dai giornalisti della redazione. Dallo Speciale attualità, con taglio prettamente locale, curato da Pierpaolo Burattini, al classico 1200 secondi con, creatura di Francesco Locatelli, nel quale si affronteranno temi d’attualità legati soprattutto al panorama nazionale.
Nuovo programma è Speciale associazioni, curato da Annalisa Marzano: qui le associazioni del territorio regionale che si confronteranno, con l’aiuto di esperti e di ospiti, su temi legati al proprio ambito d’azione.
Confermati in questo nuovo anno Speciale week-end curato da Enrico Tribbioli, che accompagnerà gli ascoltatori alla scoperta dei principali eventi e manifestazioni dell’Umbria, e Il Tè delle mamme, uno spazio curato da Annalisa Marzano, dedicato alle mamme ma anche a tutti coloro che si prendono cura dei bambini, con esperti e la testimonianza diretta di alcune ‘radiomamme’.
Riprende la collaborazione con il settimanale La Voce, dalla quale nasce il programma Il punto del direttore, curato dalla redazione giornalistica di Umbria Radio insieme al direttore del giornale, Maria Rita Valli.

Lo sport
Ricca, e rinnovata, la presenza dello sport su Umbria Radio. Oltre a seguire tutte le partite del campionato della lega A della pallavolo con protagonista indiscussa la Sir Safety Conad Perugia, grazie alla collaborazione con Umbria Tv, le radiocronache del Perugia calcio sono trasmesse in contemporanea in televisione con lo storico programma di Umbria Tv La B in piazzetta e in radio.
Non manca l’attenzione al calcio dilettantistico. La domenica pomeriggio è la volta di Goleada, programma curato dal giornalista sportivo Fabio Meattelli, con i collegamenti dai principali campi sportivi dell’Umbria.

Religione
Cuore della programmazione di Umbria Radio nel fine settimana è la sfera religiosa. Ogni domenica – in collaborazione con La Voce – le Domeniche fuori porta accompagnano gli ascoltatori alla scoperta delle comunità locali della regione. Durante Aspettando… la domenica fuori porta, dalle ore 10, Locatelli propone una serie di interviste e inchieste legate alla vita della parrocchia e della località che ospita la trasmissione. Torna anche quest’anno l’appuntamento giornaliero con Gocce di carità, curato da Mariangela Musolino, spazio di approfondimento di carattere sociale e pastorale dedicato al tema della carità in tutte le sue forme.
Un anno insieme a Umbria Radio InBlu: tutta la regione in presa diretta.

AUTORE: Annalisa Marzano

LASCIA UN COMMENTO