Per la compatibilità famiglia/lavoro

Movimenti per la vita dell’Umbria a Foligno per l’annuale “convention”

Tempo di lettura: 216 secondi

Rafael Alvira

Sabato 6 ottobre i Movimenti per la vita dell’Umbria si riuniranno a Foligno per la consueta giornata di lavoro annuale. Dopo aver parlato, negli anni scorsi, di paternità e maternità, giovani ed educazione, di come comunicare la vita, quest’anno il tema scelto è “Famiglia e lavoro: compatibilità e problemi di fondo”. Interverranno relatori di gran rilievo, grazie alla collaborazione con l’associazione Nemetria di Foligno, sede della convention, e con l’Università spagnola di Navarra. Questo ateneo, con l’istituto Empresa e Humanismo studia proprio il problema dei rapporti fra persone ed economia. “Una vita in cui i carichi professionali e familiari non siano tra loro compatibili non è sostenibile – afferma il presidente della Federazione Umbra Mpv, Vincenzo Silvestrelli. – L’adozione di gestioni aziendali familiarmente responsabili è un interesse per il singolo ma anche per le aziende. La serenità del personale aiuta anche la produttività”. Il convegno del 6 ottobre evidenzierà tra l’altro alcune “buone pratiche” umbre in ambito aziendale, tra le quali alcune esperienze di valorizzazione della maternità. Ad aprire la giornata, nella quale porterà il suo saluto anche mons. Vincenzo Paglia, presidente Commissione pontificia per la famiglia, sarà il prof. Rafael Alvira, direttore istituto “Empresa y Humanismo” dell’Università di Navarra, che riferirà sull’obsolescenza dell’economia moderna: “L’economia – sostiene – esiste soltanto se esistono proprietà e lavoro intelligente. L’economia socialista infatti non ha funzionato perché vede in senso deficitario, impoverito, sia la proprietà che il lavoro. Ma anche l’economia liberal-capitalista, pur funzionando meglio, ha un’idea insufficiente, sia della proprietà che del lavoro. A breve e media scadenza è capace di aumentare grandemente la ‘ricchezza’ globale, ma a lunga scadenza si autodistrugge, e oggi incominciamo a vedere indizi molto chiari al riguardo”. Secondo gli studi del prof. Alvira, per la famiglia il senso lo danno i beni necessari per la felice convivenza, e non è necessario raggiungere la ricchezza. Il punto non si trova nell’avere più o meno cose, ma nel senso di quello che si possiede.

Programma

Ore 9.15-9.30 Apertura

 Dott. Leonello Radi – Segretario Generale Nemetria

Dott. Vincenzo Silvestrelli –Presidente Fed. umbra Movimento per la Vita

Prof. Agustín González Enciso – Universidad de Navarra

 

Ore 9.30-9.50 Presentazione dei lavori

Prof. Rafael Alvira – Direttore Istituto “Empresa y Humanismo” Università di Navarra

“Lavoro e famiglia. L´obsolescenza dell´economia moderna”

 

Ore 9.50- 11.20 Interventi:

Ore 9.50- 10.10

Prof. Javier Escrivá – Ordinario di Diritto Matrimoniale e Direttore dell’Istituto di Scienze per la Famiglia – Università di Navarra

“Progetto professionale e vita famigliare”

 

Ore 10.10-10.30

Prof. Benigno Blanco – Ex-Segretario di Stato, Presidente del Foro Spagnolo per la Famiglia. Madrid

“Sfide per la famiglia nel XXI secolo”

 

Ore 10.30-10.50

Prof.ssa Caterina Federici – Ordinaria di Sociologia, Università di Perugia

 

Ore 10.50-11.20

S.E Mons. Vincenzo Paglia – Presidente Commissione Pontificia per la Famiglia

 

11.30: Inizio lavori di gruppo

13,00: Report in plenaria

13,30: Pranzo e conclusione dei lavori

Il costo del pranzo è di € 25,00.

 

Gruppi di lavoro

La famiglia e la maternità: evitare l’obsolescenza demografica

Obiettivi:

favorire l’integrazione fra pubblico e privato nell’offerta di servizi alla maternità il reperimento di risorse a favore della maternità la formazione degli operatori pubblici e privati

 

ESPERTI:

Dott. Franco Tomassoni, Assessore alla Tutela della Salute Regione Umbria

Dott.ssa Teresa Ceni, resp. CAV di Magenta (MI)

FACILITATORE: Dott.ssa Mariangela Musolino

 

Progetti familiari e sociali di compatibilità lavoro e famiglia

Obiettivi:

diffondere e far conoscere best practices nel rapporto lavoro famiglia favorire il lavoro familiarmente responsabile (tele-lavoro, part-time, servizi sociali)

 

ESPERTI:

Dott. Valter Baldaccini, Amministratore Delegato Umbra Group

Dott. Roberto Sorrenti, Responsabile Sviluppo Consorzio ELIS (Roma)

FACILITATORE: Dott. Roberto Sorrenti

 

Quale politica per la famiglia: la legge e la società per migliorare le comunità locali

Obiettivi:

conoscere le leggi regionali, in particolare per quanto riguarda i temi della vita nascente e delle problematiche lavoro-famiglia. fiscalità e famiglia le politiche di sostegno dei servizi sociali

 

ESPERTI:

Dott. Mauro Cozzari, Consigliere Comune di Perugia

Dott. ssa Maria Rosi, Consigliere Regione Umbria

FACILITATORE: Dott. Luca Morelli

 

NOTE

Il costo del pranzo è di € 25,00, da versare al momento della prenotazione (entro venerdì 4 ottobre).

Per la partecipazione esclusiva ai lavori è gradita la prenotazione.

Per informazioni ed iscrizioni: 

Movimento per la vita di Perugia, str. Santa Lucia, 56.

Tel. 075/5847231; mobile 348/6842253; e-mail: mpvumbria@gmail.com.

AUTORE: Mariangela Musolino

LASCIA UN COMMENTO