A Terni apre il “Mercatino dell’imparare ad aiutare” dell’associazione “Bruna Vecchietti”

All’appello dell’associazione “Bruna Vecchietti” di Terni hanno risposto centinaia di volontarie da tutta Italia che hanno spedito nella sede ternana più di trecento oggetti natalizi realizzati da sapienti e amorevoli mani. I lavori di Natale arrivati nella sede di via Mascio fanno parte del “Mercatino dell’imparare ad aiutare” e il ricavato della loro vendita consentirà all’associazione di continuare a sostenere le oltre 50 famiglie in difficoltà, in gran parte ternane.

E’ un momento difficile – spiegano Anna Vecchietti e Simona Angeletti – perché non possiamo fare raccolte alimentari, non ci sono bandi per recuperare fondi, non ci sono possibilità di allestire mercatini in giro per la città. Siamo in un periodo in cui la ‘non normalità’ ci costringe ad inventarci l’impossibile per poter raccogliere fondi per l’acquisto di alimenti e quanto altro necessario da destinare a chi è in difficoltà. Soprattutto ora che le richieste di aiuto sono in costante aumento anche a causa della pandemia”.

Anche in questo periodo la sede di via Mascio, di fronte alla stazione ferroviaria, resta aperta il martedì e giovedì dalle 9 alle 12 e l’emergenza Covid vede le volontarie accogliere le famiglie all’esterno.  Per visitare il Mercatino della solidarietà sarà aperta, solo su appuntamento, due mattine in più: sabato 5 e lunedì 7 dicembre, dalle 9 alle 12.

Ognuno può prenotare la visita al Mercatino ma anche donare alimenti. Lo stanno già facendo in tanti. Proprio in queste ore una donna ci ha donato 50 pandori. Occorre l’aiuto di tutti voi, o almeno di chi crede come noi che chi è in difficoltà ‘debba’ essere aiutato”.

Per prenotare la visita al mercatino natalizio: ass.brunavecchietti@gmail.com 347 704 3555.

LASCIA UN COMMENTO