A Pian di Massiano “Avanti tutta days” tra sport, salute e solidarietà

Tempo di lettura: 71 secondi

Ha preso il via questa mattina la due giorni (7-8 settembre) della manifestazione “Avanti tutta days” dedicata allo sport nel ricordo del suo ideatore, Leonardo Cenci, scomparso mesi fa. Al taglio del nastro nell’area verde di Pian di Massiano, a Perugia, lungo il percorso intitolato a Leonardo, erano presenti vari stand suddivisi in tre aree: sport, salute e solidarietà.

Diverse le associazioni presenti, da quelle sportive a quelle della Rete del sollievo, per ricordare Leonardo e la sua attività, ma soprattutto la sua forza d’animo, nella lotta alla malattia e nella diffusione di buone pratiche legate al benessere e allo sport. Sin dalle prime ore della mattina sono stati tantissimi i bambini e gli adulti, che nel corso della giornata si sono dati appuntamento a Pian di Massiano per partecipare all’iniziativa che li ha visti cimentarsi nei diversi sport e partecipare alle tante attività per la prevenzione delle  malattie proposte dalle varie associazioni presenti.

Al taglio del nastro erano presenti la mamma di Leonardo, Orietta, il papà Sergio e il fratello Federico insieme ai rappresentanti delle istituzioni: la presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi, il consigliere regionale Giacomo Leonelli, il consigliere provinciale Erika Borghesi, il sindaco di Perugia Andrea Romizie gli assessori comunali Edi Cicchi e Clara Pastorelli. Hanno partecipato anche alcuni giocatori del Perugia Calcio. (Un servizio più ampio nel prossimo numero de La Voce)

Manuela Acito

 

LASCIA UN COMMENTO