ABAT JOUR

ABAT JOUR

Nulla di male

Pasqua, tempo di liturgie penitenziali. Quanta gente non partecipa a nessuna liturgia penitenziale perché è convinta di "Non aver fatto niente di male"? Quante...

Stanchi di lottare

"Sono stanco di lottare per questo tipo di calcio". Nel mare di chiacchiere che ci hanno inondato in occasione delle discussione pro o contro...

Due centimetri, poi taccia

Per un Cristiano leggere la storia dovrebbe essere un esercizio del tutto feriale. Come per un vigile urbano dirigere il traffico. Come per Maria...

Eh! La Peppa!

Così al mio paese esclamavano i miei rustici antenati quando si trovavano di fronte ad un'evidente esagerazione: "Eh! La Peppa!". Peccato che, tra le...

Un nuovo MinCul Pop

Ormai è entrata nell'uso, e non c'è verso di sradicarla. "Chiesa di destra", "Chiesa di sinistra". Di recente l'ha rispolverata il ministro Bossi nel...

L’impermeabile vincente

Me lo chiedevo da anni, senza riuscire a darmi una risposta: come mai il tenente Colombo esercita un fascino così forte su di me?...

I pirati che non sanno nuotare

La morte di Marco Pantani. Un fulmine. Il pirata non sapeva nuotare. Io l'ho vissuta, questa morte, come vissi quella di Fausto Coppi, nel...

Fuffa o non fuffa?

Una delle trasmissioni serali di Otto e mezzo, su La 7. Stasera, a interloquire con Barbarella Palombelli e Giulianone Ferrara, ci sono Sandro Bondi,...

La cotoletta alla milanese

Un giovane di quelli che vorresti come figli. Ottimo professionista, ottimo padre di famiglia, assiduo in parrocchia, collaboratore intelligente, affidabilissimo. Me l'ha detto il...

La conferma

Uno le scrive, certe cose, poi si domanda: ma saranno vere? Irrazionale, ma è così. Certe affermazioni sono tante le volte che le hai...

La dea e i suoi adoratori

Ancora su handicap ed emarginazione: Ulisse e l'ombra. Sempre insieme, a passo di carica o a ritmo di danza, inseparabili. Un fenomeno/spia che non...

Niente di occasionale

Nell'ultimo numero del nostro periodico il Direttore ha voluto attribuire alla luce sghemba di questa crepuscolare abat jour il compito di illuminarne addirittura la...

Parole come pietre

Chiude l'"Anno europeo della Persona con disabilità". Ancora qualche posticcio spettacolino pirotecnico, poi si chiude. La condizione dei disabili fisici o psichici nel nostro...

Cullante

L'ho letto su di un vecchio spartito di Stille Nacht, a destra, in alto, Invece che 'lento'. No, 'lento' non rendeva l'idea dell'indicazione che...

Non voglio vederla!

Non voglio vederla. Come Federico Garcia Lorca al pensiero del cadavere ancora caldo di Ignacio appena trafitto dal nero, enorme toro di pena. Lui,...

Verso l’alto mare

Mentre scrivo ho ancora un nodo alla gola. Come - penso - ce l'abbiano tutti quelli che hanno potuto vedere e ascoltare lui e...

Una sbornia. Passerà

Il mondo ha bisogno di pluralismo in positivo: Di tolleranza senza riserve mentali, ma non solo. Di accettazione cordiale, ma non...

Il pluralismo in positivo

Nel mondo nuovo che sta nascendo, la tolleranza a mezzo servizio non basta più. Rispetto e menefreghismo possono agevolmente andare...

La tolleranza a mezzo servizio

Enorme l'onda d'acqua e fango che, proprio nel quarantesimo anniversario della mattanza del Vajont, ha sollevato la decisione di un...

Latet Anguis

La Beata Teresa di Calcutta. Che bella figura! Nei giorni immediatamente vicini alla sua beatificazione la Comunità cristiana ha tripudiato, e anche io ho...

Duc in altum

Tensione in calo su tutta la rete? Oblatività sociale ai minimi storici? Credo proprio di sì. Ambienti ecclesiali ghiacciati quando, parlando di impegno caritativo,...

Tensione in calo su tutta la rete

Creare una serie di iniziative di accoglienza, utilizzando le case canoniche candidate all'abbandono. L'amico M.R. mi fa sapere via e mail: "Sembra proprio che...

Allora sì, ma oggi?

'In ogni futura unità pastorale si insedi una o più famiglie evangelizzatrici e accoglienti': la proposta che ho avanzato nell'ultima...

Gli “amici prediletti”

Mamma mia, quante case canoniche disabitate! Non ci resta che piangere? Ma no!, l'abbiamo appurata insieme, l'insensatezza dell'ipotesi di un abbandono anche solo temporaneo...

Caritas o Tecnocasa?

Sia che torni da sud, sia che torni da nord, il pensiero che per primo ti viene alla mente quando,...

Tornando da nord

A chi rientra da sud nel suo territorio, la diocesi di Gubbio appare particolarmente sguarnita di sacerdoti. Ma tornando da nord,...

Nostalgia, nonostante tutto

Splendida la sezione 'Catholica' in Avvenire del 5 agosto u.s.: tre pagine invece delle solite due, e tutte piene di titoli squillanti. A partire...

Qui la fede, là la vita

Le grandi enunciazioni di principio dell'esistenza cristiana troppo spesso non si attivano nei grandi momenti dell'esistenza umana. Qui la fede, là...

Tutto e il contrario di tutto

Age quod agis: in questi mesi, in coda ai festeggiamenti per la maturità conseguita, lo ripetono i bravi genitori cristiani ai...

Age quod agis

Celeberrimo. L'abbiamo trovato in tutte le scuole di ascetica, ce l'hanno riproposto in tutti i corsi di esercizi spirituali, parroci e catechisti l'hanno reso...

Dal lato sinistro

Quante sono le massaie che tengono accesa la Tv"perché fa compagnia"? Abitudine che anch'io ho contratto e tradotto: mentre leggicchio qualcosa dopocena, o maneggio...

Questione di fondo

C'è chi minimizza la portata della questione sollevata dalla Santa Sede, circa il dovere che la Carta dell'Unione europea dica chiaramente...

Acredine o attrito?

Mi scrive Silvana Frattegiani, da Migiana di Corciano. Una bella lettera, privata, ma i suoi contenuti riguardano esclusivamente questa pallida abat jour: Mi perdonerà...

Concorrenza, cioè privilegio

Una mutazione genetica di grande portata è avvenuta sotto gli occhi di tutti senza che nessuno se ne accorgesse: le...

Le donnette del pomeriggio

Lo sento affrettare il passo nel corridoio. Aritmico, va avanti a tre gambe, le due danneggiate a suo tempo dalla polio più una canadese....

Il gioco è bello quando non è stupido

La finale di Champions League tra Juventus Milan ha fatto scorrere fiumi di inchiostro, fiumi di soldi,...

Col tramonto dei celeri giorni

Col tramonto dei celeri giorni': così al Seminario romano cominciava il canto di Casimiri per l'ultimo giorno del mese di...

Bofonchiando

15 maggio, Festa dei Ceri. Alle 5 del pomeriggio (a las cinco de la tarde!), sotto lo sguardo lucido e trepidante di sant'Ubaldo, la...

Agli antipodi

La grande speranza che il Papa nutre e che anche io nutro personalmente è che lui possa condurre questo popolo verso nuovi traguardi di...

Governare e rigovernare

La mia Comunità di Capodarco dell'Umbria dal 1 al 4 maggio ha partecipato a Civitas, il Salone della Solidarietà, dell'Economia Sociale e Civile che...

Più “sècchesi”

Quando ero parroco e passavo per la Benedizione Pasquale, capitava, a volte, che la padrona di casa, dopo avere accolto il prete con la...

Cinque parole sgomente

La Domenica della Palme m'ha sempre posto un grande problema: come riuscire a leggere il Vangelo della Passione alla gente senza inciampare ogni tanto...

Cara Santina

Santina, questa è una lettera aperta. Una lettera indirizzata a Lei, che fa un mestiere d'atri tempi , la sarta, e che pochi giorni...

In Tv torna l’intelligenza

Torna l'intelligenza in Tv. E' tornata con la pelata maestosa di Claudio Bisio e la rotonda marcetta tutta gomiti, gioiosamente infantile, della bionda svizzera...

Effetto micro

La storia ha effetti sempre diversi e imprevedibili sulla consistenza degli eventi che ha incamerato e conserva a beneficio di quelli che verranno. La...

C’è spazzatura e spazzatura

La lite televisiva con Pippo Baudo che, in merito alla gestione del Dopofestival di Sanremo, ha innescato Vittorio Sgarbi, ripropone in tutta la sua...

Sull’ultima spiaggia

Sono morti di recente, e non se n'è accorto quasi nessuno. Parlo di Ivan Illich e di Paul Gauthier. Due uomini di Chiesa di...

Soprattutto uomo

Al primo passaggio in Tv m'era sfuggito, poi me ne avevano parlato talmente bene che ho preso le misure giuste per non perdermi il...

“Ricollocata”, cioè?

"L'evangelizzazione va ricollocata", si dissero le Comunità di Accoglienza nella scia del Concilio: il Concilio si chiuse nel 1965, la Comunità di Capodarco e...

Dove la vita è più debole

L'enciclica Evangelium vitae ha articolato in forma organica quell'invito a farsi carico della vita, in particolare là dove la vita è più debole e...

Una carezza del Papa

E dunque Vito Mancuso, nel suo bel saggio su Il dolore innocente, ci ricorda che con l'Evangelium vitae il Papa ci ha invitati tutti...

Bello,perché

Paolo Bustaffa sull'ultimo numero del nostro settimanale ha egregiamente presentato Il dolore innocente, il saggio sull'handicap che Vito Mancuso ha pubblicato da Mondadori. Un...

La partita del cuore

Simpatica. Simpatica la partita, gradevole la pubblicità con la quale ci hanno raccomandato di esserci anche noi, la sera del 5 gennaio 2003, allo...

L’ultima frontiera

Quello che Saverio Gaeta ha scritto sull'ultimo numero di Jesus, per presentare il proprio libro, Il segreto di Madre Teresa (edizioni Piemme), è stato...

Bell’articolo!

La scuola italiana in Europa è quella che rimane aperta per un numero maggiore di ore: 1.100 ore all'anno contro le 900 del resto...

Silenzi che gridano

Quando i silenzi gridano: è stata un bella esperienza, a Cefalù, il convegno delle Comunità missionarie del Vangelo di Nino Trentacoste. Una bella...

A fianco degli emarginati

L'ultimo numero del nostro settimanale ha dedicato molto spazio alla prima uscita dell'Acradu, l'associazione cattolica delle residenze per anziani e disabili dell'Umbria. Doverosamente. C'ero...

77, e non li dimostrava

Quaranta anni fa era in atto la prima sessione del Concilio. L'unica che non avrebbe emanato nessun documento. La sessione più importante, perché dette...

Ippocrate: senza doppio fondo

Ancora uno scandalo in Ospedale. Ancora a Torino, ancora alle Molinette. I Carabinieri, quei pochi che ancora non sono impegnati nelle tante fiction che...

Non se ne può più

Davvero, non se può più. Parlo delle lacrime in televisione: non se ne può più. Ve lo dico col cuore in mano e le...

Dargli una mano

E' stato un giorno tristissimo per la mia comunità. Giovanni era venuto con mille buone intenzioni. Giovanni se ne è andato triste, con sua...

Quando sparì il serpentone

Mentre stai leggendo queste mie cosucce, amico lettore, questo anemico e incolore/inodore/insapore acquaticcio di spremitura delle mie meningi grige, scocca il 40.mo anno...

Razza Piave

Primo cittadino della nobile città di Treviso, un dì capitale della marca Trevigiana e oggi capitale del leghismo puro e duro, quello col ruttino,...

Ragazze addobbo

E' passato sotto silenzio l'attacco che il New York Times ha sferrato il 4 settembre scorso contro le Veline di Canale 5. Frutto di...

Livello “ground zero”

Scrivo allo scoccare della mezzanotte tra il 10 e l'11 settembre. In TV sta parlando l'ex sindaco di New York, Giuliani. Vigilia immediata del...

Dopo Ronaldo…: ancora tifo?

La Saga delle Fesserie, che sullo scorcio di questa estate balenga ha affittato il sorriso vagamente ebete e i bianchi denti voraci del capocannoniere...

La povera Marylin

Quella mattina del 6 agosto 1962. Come ogni mattina, terminata la messa alle Cappuccine, intorno alle 8 avevo parcheggiato in piazza 40 Martiri, davanti...

Laicità, ben oltre il laicismo

Il laicismo è una piccola escrescenza maligna della laicità. La laicità invece è una delle acquisizioni più profonde e feconde della fede adulta, anche...

Laicismo, non laicità

Un certo allarme è risuonato sulla stampa cattolica per le dichiarazioni che, in merito al profilo ideale dell'Europa che dovrà emergere dalla sua futura...

In tre a fa’ ‘n cistone

La Sicilia muore di sete, la Sicilia è ricca di acqua. Credo che in questi giorni tutti ce ne siamo capacitati. Se potessimo fotografarla...

Sottovoce, please

La qualità del dibattito che si è svolto alla camera il 18 giugno scorso, in occasione dell'approvazione della Legge sulla fecondazione assistita. Deludente....

Merito o furto?

"La proprietà non solo non è un furto, ma un merito". Colta al volo, sulla bocca di un autorevole esponente della più autorevole assemblea...

Inguardabile

L'uomo che si innamorò di Dio è risultato letteralmente inguardabile. Parlo dello "speciale" che Raiuno ha trasmesso in prima serata domenica 23 giugno."Inguardabile" oggi,...

Governatore, sia più preciso

Gioiosi come i venerdì pomeriggio all'uscita dalla fabbrica, banalmente centrali come i mercoledì vuoi di coppa vuoi di rito semplice, dolorosamente puntuali come le...

Acqua calda?

'Un uomo affamato non è un uomo libero'. Parbleu!, quando il Silvio Nazionale ha pronunciato questo aforisma sidereo, nel corso del Vertice mondiale sull'alimentazione,...

L’altro rammarico

L'altro rammarico che mi assale quando ripenso a come la mia lontana giovinezza ebbe modo di scaldarsi al grande braciere governato da Papa Giovanni,...

Un primo rammarico

Potrei continuare a lungo a parlare di papa Giovanni, dei "Fioretti" che videro presente anche me. Come quando (credo fosse la sua prima uscita...

Era un semplice

Papa Giovanni non era un dotto. Era un semplice.La semplicità non è una virtù, ma il risultato e insieme il presupposto della completezza e...

Non era un dotto

E' umanisssimo, di fronte a giganti dello spirito come Papa Giovanni, cedere alla tentazione di dire di loro tutto il bene possibile, e anche...

Una sgradevole sorpresa

Quella tiepida sera del 28 ottobre 1958. Era l'undicesima volta che noi del II anno di Teologia del Laterano correvano a S. Pietro. Era...