Rubriche

Rubriche

Per essere tentato

Appena si apre il racconto del vangelo che inaugura questa Quaresima, apprendiamo che Gesù "fu condotto dallo Spirito nel deserto per essere tentato dal...

Il cardinale in trasferta

Il 'Processo del lunedì' è uno degli ectoplasmi più emblematici della storia d'Italia. Sono 25 anni che ogni lunedì sera Aldo Biscardi, capelli rosso/carota...

Gustare e vedere

Quante volte si sente parlare di crisi di identità: non sappiamo nemmeno più, in questo tempo post-moderno, dare il nome alle cose, che ci...

Insieme

Credo che debba essere questa, quella sulla quale lui insiste tanto, 'Insieme', la parola/guida dell'incontro fra Mario Ceccobelli, vescovo ineunte nella sede di...

La legge e la montagna

Lo scorso anno abbiamo dedicato alle beatitudini (nella versione lucana) due commenti su queste stesse pagine. Possiamo così soffermarci questa volta sul "contenitore" delle...

Come Mazzarò?

Il Discorso d'insediamento che il presidente George Walker Bush ha tenuto giovedì 20 gennaio 2005 di fronte al Congresso Usa mi ha sconcertato. Avvenire...

Galilea dei pagani

La scena del vangelo odierno - l'inizio del ministero pubblico di Gesù, con la chiamata dei primi discepoli - è raccontata da Matteo seguendo...

No, Lei non la toccate!

Dicono che Il Codice da Vinci, romanzo di un marpione americano, del quale (al riparo da qualsiasi curiosità di conoscerlo) ignoro il nome e...

Ecco l’agnello di Dio

Prima di riprendere la lettura continua del Vangelo di Matteo, quest'anno liturgico ci riserva per la presente domenica il brano dal Vangelo secondo Giovanni...

Perchè lui e non io?

A bruciapelo, dopo avermi fermato per strada: 'E a te, perché non ti fanno Vescovo?' Mezz'ora fa è stata resa pubblica la nomina di...

La fragilità della Parola

Del racconto della fuga in Egitto cogliamo spesso la centralità delle figure dei magi: voglio invece soffermarmi oggi sulla trama con cui Matteo ha...

Al tempo di Cesare Augusto

"Noi crediamo e professiamo che Gesù di Nazareth, nato ebreo da una figlia d'Israele, a Betlemme, al tempo del re Erode il Grande e...

Quattro gradini, a scendere

'Dio s'è fatto come noi // per farci come lui'. Parole belle, musica troppo cantabile. Troppo. Tutto quello che è troppo cantabile rischia di...

La memoria del lupo

Mara Venier e Bruno Vespa. Domenica 5 dicembre verso le 19.35, alla fine del tradizionale intrattenimento domenicale di Rai 1. I pupi della Tv,...

Il sogno di Giuseppe

Nella domenica che precede il Natale leggiamo il racconto della natività secondo Matteo. Purtroppo nel lezionario viene mutilato della sua finale, che certo ben...

Fermarsi per correre

La frase è di Michael Schumacher. L'ha detta in un'intervista, smascellando qualche parola di italiano (era ora). 'Non potrei correre come corro se non...

Il Battista e Gesù

La scorsa settimana abbiamo insistito sulle differenze che caratterizzano le idee di Gesù e quelle del Battista, soprattutto sulla questione del rapporto con Dio...

Siam pronti alla morte!!

Ho visto alla Tv il film Il patriota. Bravo Mel Gibson! Un bel fumettone. Ce ne vuole per tirarlo dentro la guerra d'Indipendenza americana,...

Il Battista e l’impuro

"Era Giovanni soprannominato battista un uomo buono, il quale esortava i giudei a condurre una vita virtuosa e a praticare la giustizia vicendevole e...

Caro Gianni

Caro Gianni, in altra parte di questo giornale cerco di rispondere alla tua lettera. Come so, come posso. Permettimi ora un'ultima notazione. Secondo me,...

Il diluvio e la peste

Con il vangelo che inaugura un nuovo tempo di Avvento ci collochiamo all'interno dell'ultimo dei cinque lunghi discorsi di Gesù che scandiscono il vangelo...

Principi e valori

Cosa vuol dire il finalino dell'ultima abat jour, la messa in guardia dal pericolo di "contrabbandare per valori quelli che in realtà sono solo...

Quale regalità per Gesù Cristo?

L'11 dicembre 1925 Papa Pio XI con l'enciclica Quam primas istituiva la festa di Cristo Re contro il laicismo, "peste della nostra età": egli...

Colpo su colpo

Mi ha colpito il dossier dell'ultimo numero di Jesus a proposito dell'evoluzione di parti significative dell'Islam in direzione del rispetto della libertà di coscienza,...

Il tempio di Gerusalemme

Così complesso è il vangelo di oggi, che dobbiamo accontentarci di approfondire solo i suoi primi versetti: "Mentre alcuni parlavano del tempio e delle...

Due bei regali

Le "Feste dei santi e dei morti" quest'anno hanno avuto uno spazio maggiore del solito, grazie al fatto che l'ultima domenica di ottobre cadeva...

Dio dei vivi e non dei morti

Gesù è ormai arrivato a Gerusalemme. È entrato in città e nel tempio; ne ha preso possesso, e ora lì insegna con autorità. Dal...

L’identità e i suoi nemici

Pare davvero che quello della propria identità sia il più drammatico di tutti i problemi dell'uomo di oggi. L'uomo di inizio terzo millennio si...

Oggi devo restare a casa tua

Il racconto di Zaccheo ci arriva dalla liturgia dopo un vistoso "taglio" nel Vangelo di Luca che stiamo leggendo. Il lezionario ha infatti tralasciato...

Quel “babbo” un po’ galeotto

E cosa fa il suo frugoletto? La domanda mi ha lasciato disorientato. Stavo con una signora milanese che non vedevo da trent'anni, da quando,...

In difesa dei farisei

"I farisei costituiscono il partito religioso nazionalista; sono attaccati alla lettera della Legge e alle usanze; praticano la circoncisione, osservano il sabato, fanno i...

Una parabola scandalosa

Nelle prossime due domeniche il Vangelo di Luca ci presenta due parabole sulla preghiera. La prima, quella del giudice e della vedova insistente, è...

La censura

Insieme con "inquisizione" e "oscurantismo", "censura" è la parola che sovrabbonda quando i laico/laicisti, una razza ben diversa dai laici seri, caricano le posizioni...

Più gioia in cielo

Al commento della parabola "del Figlio prodigo", o meglio, "del Padre misericordioso" è stato dedicato spazio in queste stesse pagine in occasione della IV...

Ac, sii quello che sei!

Strepitoso il successo dell'Incontro nazionale dell'Azione cattolica, a Loreto, nei primi giorni di questo settembre, culminato domenica 5 con i 300mila presenti alla messa...

La distanza colmata

Il racconto dei dieci lebbrosi sanati si trova soltanto nel Vangelo di Luca. È strutturato in modo facile, e ne possiamo ancora oggi riconoscere...

Finché non diventi un carciofo

Che diranno i posteri della nostra totale acquiescenza di fronte alla prevaricazione della pubblicità? Per carità, la pubblicità è uno dei motori primari dell'economia...

Fede e servizio

Due detti di Gesù nel Vangelo di Luca di oggi. Il primo - sulla fede - è la risposta ad un intervento degli apostoli...

“Eroine”: un vanto?

È passata appena qualche ora fa la notizia della liberazione di Simona & Simona, e il Gran Ciambellano Bruno Vespa ha già riempito il...

Ancora una parabola

Ancora una parabola nel lezionario di oggi, e ancora una volta esclusivamente lucana. Il racconto di Lazzaro e del ricco fa seguito alle parabole...

Il top del volontariato

Parliamo ancora di volontariato. La riduzione di questo amplissimo fenomeno al solo volontariato del tempo libero è arbitraria e fortemente riduttiva, perché taglia fuori...

Una par(ab)ola difficile

L'interpretazione della parabola dell'amministratore disonesto "ha generato una sproporzionata quantità di discussioni specialistiche. Anche se l'idea fondamentale che viene espressa in realtà non è...

Volontarie

Simona & Simona: sembra una ditta di cosmetici. Invece è una sigla. Qualcuno di noi l'ha inventata, vibrante di affetto e di ammirazione, nella...

Essere suoi discepoli

L'occasione per i brevi detti di Gesù del Vangelo di oggi è spiegata nel versetto d'apertura: "Siccome molta gente andava con lui, egli si...

La civiltà delle Olimpiadi

Me li sono visti tutti, da capo a fondo. Non sono andato in vacanza, sono rimasto solo nella mia grande casa irrealmente deserta, per...

Con Leone sotto l’ombrellone

p align="justify"Buone vacanze."Abat jour" stavolta è in bermuda. Agostano/vacanziero come si conviene. In bermuda, ma in compagnia -niente meno!- di Leone XIII. Tre storielle...

L’attesa quotidiana

I tre versetti di Luca (12,32-34) che aprono l'odierno vangelo sarebbero da collocare a parte. A tal punto il lezionario di oggi è problematico,...

Mai abbastanza rimpianto

p align=justifyL'ho seguito senza fiatare, per oltre due ore, col telecomando inerte in mano. Parlo dello "speciale" su Paolo VI, firmato da Luigi Bizzarri,...

Arricchire, ma davanti a Dio

La parabola lucana del lezionario odierno è veramente efficace. Esclusivamente del terzo vangelo, breve, concentrata solo in cinque versetti (12,16b-20), è perfettamente incorniciata da...

Tanto rumor per nulla

È proprio il titolo giusto per la mini/tragicommedia che s'è accesa nella mia Gubbio in una notte di mezz'estate ed è durata quanto una...

Padre nostro

Di tredici versetti, il brano evangelico che oggi la liturgia pone alla nostra attenzione è un vero e proprio "blocco letterario" dedicato all'insegnamento sulla...

Quel che passa il convento

"Al Katolikentag è sembrato che i Cattolici tedeschi non abbiano più niente da dire, più niente da dirsi". Il Katolikentag è l'appuntamento annuale della...

Marta e Maria

Dopo la sosta necessaria per raccontare la parabola del buon Samaritano, Gesù continua il suo viaggio verso Gerusalemme, entrando in un villaggio dove incontra...

San Luigi, infine

E dunque minimizzare nella figura di Luigi Gonzaga la purezza per esaltarne solo la carità non è saggio. Come cadere dall'altra parte del cavallo....

Diventare prossimo

Siamo all'interno di quella sezione del Vangelo di Luca - il lungo viaggio di Gesù verso Gerusalemme - che conserva materiale proprio del terzo...

San Luigi, ancora

San Luigi Gonzaga, da santo della purezza a santo della carità. 'È saggio -mi domandai sette giorni or sono, alla luce balbuziente dell'ultima nostra...

Se non vi accoglieranno

Tra i tanti aspetti del ricchissimo Vangelo di oggi scegliamo una prospettiva "altra", rispetto a quella che maggiormente risalta nel testo, ma che comunque...

San Luigi

21 giugno, san Luigi Gonzaga. 55 anni fa, quando avevo 10 anni e mezzo, pronunciai la mia prima predica. Imparata a memoria. Fu un...

Verso Gerusalemme

Il lezionario oggi ci fa compiere un salto all'interno del vangelo secondo Luca. Alla professione di fede di Pietro - di cui abbiamo letto...

Il mistero del Messia nascosto

Riprende il Vangelo da dove l'abbiamo lasciato domenica scorsa. Dopo la miracolosa moltiplicazione dei pani e dei pesci, non può non crescere la domanda...

Nosh, la scia di un sogno

Ci sono i Nas, ci sono i Nocs...: chissà se un giorno riusciremo a infilare nella parata delle sigle, ma su di una filiera...

Oh! Capitano, mio capitano!

"Le recenti vicende dell'Acradu lo confermano": la frase sulla quale la scorsa settimana s'è spenta la luce stentatella di questa nostra abat jour è...

La Trinità nel Vangelo di Giovanni

Nella prima parte del nostro commento vedremo da vicino, per quanto possibile, il vangelo che oggi il Lezionario ci offre. Nella seconda cercheremo collegamenti...

Parlare le lingue degli altri

Nelle letture della solennità di Pentecoste emerge una relazione che non dobbiamo sottovalutare: quella tra il racconto della costruzione della torre di Babele -...

La verità vera dietro i dati (veri)

La spesa per i servizi socio-assistenziali in Italia si attesta (secondo un indice convenzionale concordato in sede di Organizzazione mondiale della Sanità) intorno al...

Gesù interprete delle Scritture

Il Vangelo di questa domenica è facilmente divisibile in due parti: nella prima (vv. 46-49), le ultime raccomandazioni di Gesù secondo il Vangelo di...

La litote, per non cambiare

Inchiesta 'Disabili e lavoro a Bologna', eccone le conclusioni. Nonostante il passaggio dal collocamento obbligatorio a quello mirato, è ancora molto problematica l'integrazione al...

“Vado e tornerò a voi”

Siamo ancora - come già domenica scorsa - all'interno dell'ultimo discorso di Gesù nel vangelo di Giovanni. Anzi, quello che dice la voce narrante...

L’acqua calda

La riscoperta del Purgatorio. Ho strabuzzato gli occhi, a lungo. Ho sgrullato con la dovuta violenza il mio vetusto capoccione, come fa un cane...

Solo l’amore è credibile

Il vangelo odierno è tratto dall'ultimo discorso di Gesù trasmessoci da Giovanni. In questo tempo di Pasqua - mentre contempliamo anche noi il Risorto...

Domande e rimpianti

Nel febbraio 2003 il mio vescovo, mons. Pietro Bottaccioli, orologio alla mano, ha rimesso alla Santa Sede il suo mandato di Vescovo. L'ha esercitato...

Il Messia-pastore e la vita eterna

Solo quattro versetti del Vangelo di Giovanni, ma ricchi di significati, per questa domenica di Pasqua. Rileggendo il quarto Vangelo si scopre che l'occasione...

Metafisica della politica

Ho ascoltato anche io con piacere, e condiviso, e applaudito, da questo remoto angolo dell'Umbria che non conta, l'acuto di Gianfranco Maddoli sull'ultimo numero...

Il Risorto e la cura dei discepoli

"È il Signore". Questa l'esclamazione del discepolo che Gesù amava, nel momento in cui, quando è ancora sulla barca nel lago di Galilea, riconosce...

Il “Gemello” calunniato

Lo chiamavano "il Gemello", si chiamava Tommaso. Era stato lui a provocare gli altri 11, quando si trattava di fare un salto dalla Galilea...

Chinatosi vide solo le bende

Commentiamo oggi il brano del vangelo della veglia pasquale, tratto quest'anno da Luca. "La fede è fondamento delle cose che si sperano e prova...

Nulla di male

Pasqua, tempo di liturgie penitenziali. Quanta gente non partecipa a nessuna liturgia penitenziale perché è convinta di "Non aver fatto niente di male"? Quante...

La Passione una e quadriforme

"Imitiamo, fratelli carissimi, le folle di Gerusalemme, che acclamavano Gesù, Re e Signore". La Liturgia della Domenica delle Palme, da cui prendiamo le presenti...

Stanchi di lottare

"Sono stanco di lottare per questo tipo di calcio". Nel mare di chiacchiere che ci hanno inondato in occasione delle discussione pro o contro...

Il peccato non ha l’ultima parola

Dio non ha mandato il Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo si salvi per mezzo di lui". Questa frase...