Rubriche

Rubriche

Bell’articolo!

La scuola italiana in Europa è quella che rimane aperta per un numero maggiore di ore: 1.100 ore all'anno contro le 900 del resto...

“Vegliate!”

L'Avvento, come tutti i tempi liturgici, è un tempo "debole" rispetto ai tempi "forti" dei nostri affari e dei nostri interessi: sono questi ultimi,...

Silenzi che gridano

Quando i silenzi gridano: è stata un bella esperienza, a Cefalù, il convegno delle Comunità missionarie del Vangelo di Nino Trentacoste. Una bella...

Davanti al trono di Dio

Con questa domenica si chiude l'anno liturgico. Per un intero anno, dall'inizio dell'Avvento, siamo stati accompagnati dalla Parola di Dio alla conoscenza e alla...

A fianco degli emarginati

L'ultimo numero del nostro settimanale ha dedicato molto spazio alla prima uscita dell'Acradu, l'associazione cattolica delle residenze per anziani e disabili dell'Umbria. Doverosamente. C'ero...

77, e non li dimostrava

Quaranta anni fa era in atto la prima sessione del Concilio. L'unica che non avrebbe emanato nessun documento. La sessione più importante, perché dette...

A uno diede cinque talenti …

La parabola dei talenti che ci viene narrata in questa domenica segue immediatamente quella delle dieci vergini, continuando la predicazione di Gesù sul regno...

La fiammella della speranza

Il Vangelo presenta dieci donne che stavano aspettando l'arrivo dello sposo per accompagnarlo in corteo, appena giunto, dentro la sala della festa. Fin dall'inizio...

Ippocrate: senza doppio fondo

Ancora uno scandalo in Ospedale. Ancora a Torino, ancora alle Molinette. I Carabinieri, quei pochi che ancora non sono impegnati nelle tante fiction che...

Uno solo è il vostro maestro

È un dono prezioso potersi ritrovare ogni domenica attorno al Signore e trovare un padre buono che non ci respinge. Le parole dell'apostolo Paolo possono...

Non se ne può più

Davvero, non se può più. Parlo delle lacrime in televisione: non se ne può più. Ve lo dico col cuore in mano e le...

Amerai il Signore Dio tuo

Chiedere quale sia il più grande dei comandamenti non è certo una domanda di poco conto. E anche se i farisei la pongono a...

Dargli una mano

E' stato un giorno tristissimo per la mia comunità. Giovanni era venuto con mille buone intenzioni. Giovanni se ne è andato triste, con sua...

Indossare l’abito nuziale

"Il Signore preparerà su questo monte un banchetto, di grasse vivande, per tutti i popoli...eliminerà la morte per sempre, asciugherà le lacrime su ogni...

Quando sparì il serpentone

Mentre stai leggendo queste mie cosucce, amico lettore, questo anemico e incolore/inodore/insapore acquaticcio di spremitura delle mie meningi grige, scocca il 40.mo anno...

Tra il dire e il fare…

"I pubblicani e le prostitute vi precederanno nel regno di Dio", disse Gesù ai farisei che lo ascoltavano nel tempio. Senza dubbio, queste parole,...

Razza Piave

Primo cittadino della nobile città di Treviso, un dì capitale della marca Trevigiana e oggi capitale del leghismo puro e duro, quello col ruttino,...

Gli ultimi saranno i primi

Il Vangelo di questa domenica si colloca poco prima dell'ingresso di Gesù nella città santa. Era ormai evidente che le sue parole suonavano in...

Ragazze addobbo

E' passato sotto silenzio l'attacco che il New York Times ha sferrato il 4 settembre scorso contro le Veline di Canale 5. Frutto di...

Il perdono è come l’amore

La richiesta di Pietro, che a prima vista appare generosa, in verità nasconde la ricerca di un limite alla comprensione dell'altro, raggiunto il quale...

Livello “ground zero”

Scrivo allo scoccare della mezzanotte tra il 10 e l'11 settembre. In TV sta parlando l'ex sindaco di New York, Giuliani. Vigilia immediata del...

La correzione fraterna

"Pieno compimento della legge è l'amore", scrive Paolo ai romani. È un'affermazione che va ben aldilà della logica legalista che i farisei avevano imposto alla...

Dopo Ronaldo…: ancora tifo?

La Saga delle Fesserie, che sullo scorcio di questa estate balenga ha affittato il sorriso vagamente ebete e i bianchi denti voraci del capocannoniere...

“Tu sei veramente il figlio di Dio”

Dopo la moltiplicazione dei pani e dei pesci, Gesù disse ai suoi discepoli di salire sulla barca e di precederlo all'altra riva, mentre lui...

La povera Marylin

Quella mattina del 6 agosto 1962. Come ogni mattina, terminata la messa alle Cappuccine, intorno alle 8 avevo parcheggiato in piazza 40 Martiri, davanti...

“Non abbiamo che cinque pani e due pesci”

Il Vangelo di questa diciottesima domenica narra la prima moltiplicazione dei pani. Già all'inizio della narrazione restiamo toccati dalla tenerezza e dalla compassione del...

Laicità, ben oltre il laicismo

Il laicismo è una piccola escrescenza maligna della laicità. La laicità invece è una delle acquisizioni più profonde e feconde della fede adulta, anche...

Una perla di grande valore

Con il Vangelo di questa domenica si chiude la raccolta delle parabole riportate da Matteo nel capitolo 13. L'evangelista, si potrebbe dire, vuol fare...

Laicismo, non laicità

Un certo allarme è risuonato sulla stampa cattolica per le dichiarazioni che, in merito al profilo ideale dell'Europa che dovrà emergere dalla sua futura...

Il grano e la zizzania

In questa sedicesima domenica dopo Pentecoste continua la lettura del capitolo 13 del Vangelo di Matteo, iniziato domenica scorsa. È il "capitolo delle parabole", centrato...

In tre a fa’ ‘n cistone

La Sicilia muore di sete, la Sicilia è ricca di acqua. Credo che in questi giorni tutti ce ne siamo capacitati. Se potessimo fotografarla...

Nel piccolo seme è raccolta tutta la forza

È la domenica del seminatore. Il Vangelo di Matteo ci presenta Gesù lungo il mare di Galilea, costretto a salire su di una barca a...

Sottovoce, please

La qualità del dibattito che si è svolto alla camera il 18 giugno scorso, in occasione dell'approvazione della Legge sulla fecondazione assistita. Deludente....

Solo ai “piccoli” appartiene il Regno

Mentre scorrono queste domeniche dopo Pentecoste, noi rischiamo di travolgerle nel clima estivo, un po' vacanziero, non ritenendole significative per la nostra vita. In...

Merito o furto?

"La proprietà non solo non è un furto, ma un merito". Colta al volo, sulla bocca di un autorevole esponente della più autorevole assemblea...

Aderire a Gesù totalmente

"Chi ama il padre o la madre più di me non è degno di me; chi ama il figlio o la figlia più di...

Inguardabile

L'uomo che si innamorò di Dio è risultato letteralmente inguardabile. Parlo dello "speciale" che Raiuno ha trasmesso in prima serata domenica 23 giugno."Inguardabile" oggi,...

Governatore, sia più preciso

Gioiosi come i venerdì pomeriggio all'uscita dalla fabbrica, banalmente centrali come i mercoledì vuoi di coppa vuoi di rito semplice, dolorosamente puntuali come le...

Il discepolo nel mondo

"Non abbiate paura di quelli che uccidono il corpo, ma non hanno potere di uccidere l'anima" (Mt 10,28). L'evangelista Matteo, mentre riportava queste parole...

Erano come pecore senza pastore

"Vedendo le folle ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite, come pecore senza pastore". L'evangelista parla della compassione di Gesù per le folle...

Acqua calda?

'Un uomo affamato non è un uomo libero'. Parbleu!, quando il Silvio Nazionale ha pronunciato questo aforisma sidereo, nel corso del Vertice mondiale sull'alimentazione,...

“Seguimi!”

Gesù esce dalla casa di Cafàrnao, divenuta una sorta di suo "quartier generale" in Galilea. Cafarnao era un centro di una qualche importanza; tra...

L’altro rammarico

L'altro rammarico che mi assale quando ripenso a come la mia lontana giovinezza ebbe modo di scaldarsi al grande braciere governato da Papa Giovanni,...

“Io sono il pane vivo”

"Il Signore ti ha nutrito di manna... e ha fatto poi sgorgare per te l'acqua dalla roccia durissima" (Dt. 8). Queste parole del Deuteronomio...

Un primo rammarico

Potrei continuare a lungo a parlare di papa Giovanni, dei "Fioretti" che videro presente anche me. Come quando (credo fosse la sua prima uscita...

Una “famiglia” di tre persone

La festa della Trinità, che il calendario liturgico latino celebra dopo la domenica della Pentecoste, apre l'ultimo e lungo periodo che chiude l'anno liturgico....

Era un semplice

Papa Giovanni non era un dotto. Era un semplice.La semplicità non è una virtù, ma il risultato e insieme il presupposto della completezza e...

Ricevete lo Spirito santo

"Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo". I discepoli, obbedienti alle parole che Gesù ("voi rimanete...

Non era un dotto

E' umanisssimo, di fronte a giganti dello spirito come Papa Giovanni, cedere alla tentazione di dire di loro tutto il bene possibile, e anche...

“Io sono con voi tutti i giorni”

"Uomini di Galilea perché state a guardare il cielo?". La domanda dei due uomini in bianche vesti sorprende gli apostoli oppressi da un senso...

Una sgradevole sorpresa

Quella tiepida sera del 28 ottobre 1958. Era l'undicesima volta che noi del II anno di Teologia del Laterano correvano a S. Pietro. Era...

Agape: l’amore che fa crollare i muri

"Amiamoci gli uni gli altri". È l'imperativo che l'apostolo Giovanni non si stanca di rivolgere alla sua comunità. Egli sa bene quanto l'amore sia centrale...

Corpulento e trasparente

Nella serata di lunedì 22 aprile, e poi la sera dopo, TV 1 ha messo in onda la fiction su Giovanni XXIII. Fiction, si...

Gesù fa vedere e conoscere Dio

Il Vangelo ci riporta nell'Ultima Cena. Gesù aveva appena consegnato ai discepoli il comandamento dell'amore, comandamento tenero e sconvolgente, dolce e assieme forte, in...

Io sono la porta delle pecore

"Sappia con certezza tutta la casa d'Israele che Dio ha costituito Signore e Cristo quel Gesù che voi avete crocifisso!" (Atti 2,14). Queste parole...

Le profanazioni dell’immagine

La prevaricazione dell'immagine, se è vero che umilia la fantasia quando si tratta della cronaca di una partita di calcio, facilmente diventa profanazione quando...

Resta con noi perché si fa sera

Il Vangelo ci fa vivere ancora una volta, ed è così per ogni domenica, il giorno della risurrezione. Nell'incontro di Emmaus, infatti, l'evangelista vuole...

I danni dell’immagine

Giovedì 21 marzo, partita Valencia-Inter. Da quando me l'ha consigliato l'amico cardiologo, me le vedo tutte, le partite. Quasi tutte. Anche quelle quando, più...

Cristo è risorto! Alleluja!

Il sabato è passato, e inizia un nuovo giorno. È vero, inizia in maniera triste, come spesso è triste la nostra vita. È un'alba triste, presso...

Dov’è Pasqua?

Qualche anno fa, la notte tra il Sabato Santo e la Pasqua, quando ancora ce la facevo a conciliare la partecipazione alla Veglia Pasquale...

Passione di nostro Signore Gesù Cristo

La santa Settimana si apre con la memoria dell'ingresso in Gerusalemme. Il viaggio di Gesù, iniziato dalla Galilea, sta per concludersi. L'ultima tappa è...

Quella ciminiera

Ho appena assistito alla trasmissione Misteri del nazismo messa in onda da La grande storia in prima serata di Rai 3, stasera, lunedì 18...

L’amore che supera la morte

Il Vangelo ci conduce nel villaggio di Betania, quasi alle porte di Gerusalemme. Gesù aveva qui una famiglia amica, quella di Marta, Maria e...

L’incanto e il rimpianto

Ho assistito anch'io in TV alla performance (si dice così, non sono io che l'ho deciso) di Roberto Benigni a San Remo. Vi ho...

“Maestro, chi ha peccato…?”

Un pover'uomo, da anni seduto al solito posto, continua a chiedere l'elemosina. In tanti lo hanno visto e continuano a vederlo; solo qualcuno di...

Piamente irresponsabili

Ci ha messo un bel po', a sentire come la racconta lui, in prima persona, ma alla fine c'è arrivato: Noi Cristiani siamo in...

“Dammi da bere”

Era mezzogiorno e il sole cadeva a picco. Gesù oltre ad essere stanco, aveva anche fame e sete. Era stanco, non per il cammino...

Una polemica tutt’altro che pretestuosa

Proprio oggi, 1 marzo, comincia il lavoro della convenzione che, su mandato del summit degli Stati membri della Cee, tenutosi a Laeken lo scorso...

Si fa presto a dire servizio

Nella Bibbia l'operare politico è sempre e solo un risvolto, una conseguenza. L'adozione della parola servizio come emblema del proprio operare a favore della...

Lo Stato sociale, e oltre

In forma di litote, due indicazioni politiche preziose da parte di un Isaia che profetizza nel fragore dei carri di Assur che scorazzano sotto...

Il deserto diventò un giardino di vita

Il Vangelo scrive che Gesù "fu condotto dallo Spirito nel deserto". Si potrebbe dire che Gesù fu preso dalla forza di Dio e condotto,...

Scusateci,non è roba del nostro sacco

No, no: non è assolutamente roba del nostro sacco. Quando parliamo di "potere come servizio" Lor Signori - che il Cielo Li benedica -...

Da tosse convulsa

galateo che a loro sembra il non plus ultra per vincere e convincere: agitano la lancia e urlano come ossessi. L'eroe di Isaia parla...

Un Dio senza tentazioni

Matteo Cesarani è un lettore di Avvenire che il giorno dell'Epifania ha scritto al Direttore per metterlo in guardia da quelli come me; partendo...

Dove cantano anche gli stonati

Durante il Convegno delle Chiese umbre, domenica 17 novembre, in uno degli annessi del Lyrick, a Santa Maria degli Angeli. Mi si para davanti...

Il biologico come passo successivo allo sviluppo della montagna

Il settore biologico si sta palesando in tutta Europa e in Italia molto vivace e in rapida evoluzione, sia nel settore delle produzioni che...

Una nuova pagina di cristologia

Ha avuto caratteristiche di natura decisamente carsica il percorso attraverso il quale è giunta fino a noi, sostanzialmente intatta, la richiesta che il Card...

Un percorso carsico

La proposta avanzata in Concilio dal Card. Lercaro e dal Gruppo del Collegio Belga, di fare dei poveri un luogo teologico privilegiato, non passò....

I poveri come luogo teologico

Era il 6 dicembre 1962. Il Concilio affrontava il tema del rapporto fra Chiesa e poveri. Sotto le grandi volte di S. Pietro ferventi...

I poveri come presenza fisica

Un prisma a tre facce: questa l/immagine che la parrocchia moderna, cellula della Chiesa del Concilio, ha di se stessa. Tre facce: Annuncio, Celebrazione,...