Messaggio di Mons. Vincenzo Paglia

Tempo di lettura: 57 secondi

“Questa 36a Giornata mondiale delle comunicazioni sociali pone al centro della nostra attenzione le enormi potenzialità del più moderno strumento di comunicazione che è rappresentato da Internet. Il Santo Padre lo definisce, nel suo messaggio, “un nuovo Forum per proclamare il Vangelo” ed in questo senso rappresenta una frontiera nuova e ricca di potenzialità per l’impegno dei cristiani. Molto si è parlato sui rischi e le possibili conseguenze negative che un uso errato di Internet può comportare, ma la Chiesa non può ritirarsi dalla sfida che esso costituisce né rinunciare a cogliere le opportunità che offre. Il Papa ce lo ricorda scrivendo nel suo messaggio: “Per la Chiesa il nuovo mondo del cyberspazio esorta alla grande avventura di utilizzare il suo potenziale per annunciare il messaggio evangelico. Questa sfida è l’essenza del significato che, all’inizio del millennio, rivestono la sequela di Cristo e il suo mandato ‘prendi il largo’. Duc in altum! (Lc 5,4)”. E’ sempre più utile quindi che i cristiani del terzo millennio sappiano utilizzare Internet come valido mezzo e alleato nell’opera di annuncio del Vangelo, ponendosi con coraggio le domande che la società globalizzata pone alla nostra coscienza.”

AUTORE: Vincenzo Paglia