Nell’oratorio per… “riscoprirsi amici”

L'appuntamento primaverile inizierà il 3 maggio presso il centro San Michele

Tempo di lettura: 113 secondi

E’ ormai il sesto anno che si rinnova l’appuntamento con l’oratorio primaverile per bambini che si effettuerà al Centro San Michele di Bastia Umbra. Come di consueto i bambini e gli animatori si daranno appuntamento ogni settimana, per meglio dire, ogni sabato pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.45. Si inizia il 3 maggio e si proseguirà per tutto questo mese. Il tema che si svilupperà, avrà come titolo: “Riscoprirsi amici…”, di certo un titolo interessante in cui gli stessi protagonisti e gli animatori potranno sbizzarrirsi. I bambini che possono partecipare sono quelli della scuola elementare che frequentano le classi prima, seconda e terza, i quali a seconda del numero saranno suddivisi in gruppi. L’intento di quest’esperienza è di far incontrare i bambini, di farli interagire tra loro, nella maniera probabilmente più semplice, il gioco. Infatti, attraverso l’attività ludica e con l’apporto di storie che verranno presentate loro, i fanciulli possono riuscire a capire, divertendosi, la gioia di conoscere gli altri. E’ fondamentale che comprendano l’importanza dell’amicizia, cosa significhi, trovare e riscoprirsi amici nello stile dell’oratorio. Il cammino, in quest’occasione, è stato pensato, comunque, per quelli che ancora non frequentano la catechesi parrocchiale. Nei vari incontri si prevede un momento di accoglienza, non mancherà di certo quello tanto atteso, la merenda che sarà a sorpresa ogni settimana e la preghiera prima del saluto finale. Le iscrizioni sono terminate, ma chi volesse iscriversi, ancora può farlo, rivolgendosi agli uffici parrocchiali dalle 9.00 alle 12.00 di mattina, dalle 15.30 alle 19 o direttamente al Centro San Michele entro sabato 3 maggio. La quota per l’iscrizione è di 25,00 euro e comprende la somma assicurativa. Oltre a quest’esperienza dell’oratorio primaverile che anticipa quello estivo, che verrà proposto al termine della scuola, dal 23 giugno al 5 luglio, già da un mese si stanno effettuando delle attività molto interessanti e simpatiche: il corso di ricamo ogni mercoledì a partire dalle ore 16, organizzato in collaborazione con alcune signore dei gruppi Caritas e di Padre Pio e il dopo scuola in cooperazione con alcuni maestri in pensione che fanno parte dell’Associazione Casa Chiara, ogni lunedì e giovedì dalle 15 alle 17. Dato che la scuola non è ancora terminata, per chi trovasse difficoltà nello studio, può partecipare gratuitamente a quest’ultima attività, è necessaria solamente la quota assicurativa di 5 euro.

AUTORE: Ombretta Sonno