Omaggio al vescovo Chiaretti. Tutti gli articoli e i suoi commenti su La Voce, e alcune immagini

Mons. Giuseppe Chiaretti è rimasto nel cuore dei di chi lo ha avuto come Vescovo, anche se sono passati 12 anni da quando ha lasciato la diocesi. Lasciato nella guida, ma non nel cuore, tanto che finché la salute glielo ha concesso ha partecipato agli eventi diocesani ai quali era sempre invitato e non rifiutava gli inviti che gli arrivavano dai “suoi” preti.

Lo ricordiamo come persona attenta e schiva allo stesso tempo, uomo di cultura cresciuto nel rigore della ricerca storica e della riflessione teologica, che amava la Chiesa e il “popolo” che Dio gli aveva affidato.

Molto abbiamo scritto su di lui sulle pagine del giornale, e molto abbiamo pubblicato, anche di suoi testi e commenti. Non mancava mai l’appuntamento con la rubrica “Parola di Vescovo”, uno spazio in cui a turno gli otto vescovi delle diocesi umbre offrivano la loro riflessione su temi scelti a loro discrezione, ciascuno con il proprio stile.

“Autore” oltre che estimatore de La Voce

Chiaretti sceglieva l’argomento sapendo che doveva essere pubblicato sul giornale e ci lavorava con cura cercando sempre di stare sulla attualità (“sul pezzo” come si dige in gergo giornalistico) portandovi lo sguardo del Pastore e la Parola di Dio, senza farne una “predica”.

Per questo abbiamo ricercato tutti gli articoli in cui si parla di lui o nei quali è lui che parla e ve li offriamo insieme ad alcune immagini che abbiamo tirato fuori dal nostro archivio. Un modo per ringraziarlo anche per l’affetto, l’attenzione e la stima con cui seguiva il nostro lavoro.

Gli articoli in cui lui è citato (QUI)  

LASCIA UN COMMENTO