Si va tutti dal Papa! Pronti?

La “convocazione” è per il 7 giugno, e bisogna darsi da fare fin da subito. Come ci si organizza in Umbria

Tempo di lettura: 143 secondi

Un’atleta durante la “Corsa della Fede” promossa dal CSI tenutasi a Roma lo scorso ottobre
Un’atleta durante la “Corsa della Fede” promossa dal CSI tenutasi a Roma lo scorso ottobre

“Carissimo presidente, dirigente e allenatore di società sportiva, carissimo amico del Csi, ti scrivo per condividere con te la gioia per un appuntamento unico e per certi aspetti irripetibile. Come forse saprai, il Csi nel 2014 compie 70 anni di vita, fu fondato infatti il 5 gennaio 1944. Come festeggiare nel modo più bello e più vero? Come fare un grande regalo a ciascuna società sportiva? Come vivere insieme un momento indimenticabile? Abbiamo provato a osare, e oggi, con forte emozione, posso comunicarti ufficialmente che il prossimo sabato 7 giugno a Roma, in piazza San Pietro, si svolgerà l’incontro tra Papa Francesco e le società sportive”. Queste sono le parole che mi sono visto recapitare. Proprio così. Il Papa incontrerà le società sportive di tutta Italia in una giornata di grande festa e significato. La comunicazione prosegue poi dicendo: “Ti chiedo, sin da ora, di mobilitare la tua società sportiva e di coinvolgere tutti: ragazzi, ragazze, atleti, dirigenti, allenatori, animatori, genitori… Tutta la tua società sportiva è ‘convocata’ per sabato 7 giugno in piazza San Pietro per far sentire a Papa Francesco il grande abbraccio di tutto il mondo sportivo”.

Abbiamo tra le mani una occasione “storica” per il Csi. Come presidente del comitato regionale, vi chiedo di sentirvi protagonisti assoluti di questa “avventura”. Vi chiedo di sentire forte la gioia e la responsabilità di fare il possibile e l’impossibile per arrivare a proporre a tutti (ma proprio tutti) di venire in piazza San Pietro il 7 giugno. Come sempre, il Csi si apre al mondo sportivo in toto, dando a tutti gli amici l’opportunità di partecipare all’incontro a questa giornata di festa. Alle 16 inizierà uno spettacolo di animazione e di preparazione alla grande festa di accoglienza al Papa. Il Papa arriverà in piazza San Pietro intorno alle 16.30 per fare il giro con la papa-mobile. A quell’ora la piazza sarà gia piena e pronta ad accoglierlo con tutto l’entusiasmo possibile e immaginabile. Alle 17 inizierà ufficialmente l’incontro con il Santo Padre: Papa Francesco resterà con noi per circa un’ora fino alle 18. La Presidenza regionale a partire dal 1° febbraio ha messo a disposizioni un info point (csi.umbria@libero.it) in grado di dare costantemente informazioni sull’evento. Inoltre, per aiutare a organizzarsi al meglio, saranno fissati incontri con le società sportive sul territorio, così da spiegare nei dettagli l’evento. L’appuntamento conferma e rinnova una lunga tradizione di casa Csi, che nel corso della sua storia si è stretto più volte intorno ai Pontefici in occasione delle proprie ricorrenze fondamentali. Nel corso di questi incontri i Papi hanno sempre regalato al Csi e allo sport italiano messaggi rimasti come pietre miliari per la costruzione di una pratica sportiva ricca di senso, sempre più umana e umanizzante.

AUTORE: Carlo Moretti presidente Csi Umbria