Solennità di San Ponziano. Il programma delle celebrazioni in tempo di Coronavirus

SPOLETO- Giovedì 14 gennaio, la Città di Spoleto celebra la memoria liturgica del Patrono San Ponziano. Queste, le indicazioni in tempo di pandemia sanitaria da Coronavirus.

Celebrazione eucaristica delle ore 9 in Duomo: accesso libero fino all’occupazione di tutti i posti disponibili, distanziati, nel rispetto delle norme in atto per evitare il diffondersi del Coronavirus.

Solenne Pontificale delle 11.30 in Duomo presieduto dall’arcivescovo di Spoleto-Norcia monsignor Renato Boccardo: accesso libero fino all’occupazione di tutti i posti disponibili, distanziati, nel rispetto delle norme in atto per evitare il diffondersi del Coronavirus. La celebrazione verrà trasmessa in diretta nei social della Diocesi: pagina Facebook (SpoletoNorcia) e canale YouTube (Archidiocesi Spoleto Norcia).

Secondi Vespri delle ore 16.30 in Duomo presieduti dall’Arcivescovo. Accesso libero fino all’occupazione di tutti i posti disponibili, distanziati, nel rispetto delle norme in atto per evitare il diffondersi del Coronavirus. I Vespri, comunque, verranno trasmessi in diretta nei social della Diocesi: pagina Facebook (SpoletoNorcia) e canale YouTube (Archidiocesi Spoleto Norcia).

Ritorno della reliquia alla Basilica dedicata a San Ponziano. Per le note ragioni di sicurezza sanitaria, non è possibile svolgere quest’anno la consueta processione. La reliquia di San Ponziano verrà dunque recata, a bordo di un pullmino scortato da moto e auto della Polizia Locale, in forma privata alla Basilica sulla via Flaminia da monsignor Boccardo e da alcuni Canonici. Essi intendono comunque invocare lungo il percorso l’intercessione del Santo Patrono per la città di Spoleto e chiedergli di ottenere da Dio la liberazione dalla pandemia, la protezione da ogni male del corpo e dello spirito, l’abbondanza delle divine benedizioni su ogni casa e su ogni famiglia. Percorso del pullmino che riporterà la reliquia: Piazza Duomo – Via Duomo – Via Filitteria – Via Vaita S. Andrea – Via Pierleone – Via Cecili – Largo Fratti – Via Ponzianina – Via delle Lettere – Basilica San Ponziano.

Non si terrà la celebrazione eucaristica delle 18.30 nella Basilica di San Ponziano: non è possibile garantire il distanziamento nella piccola aula liturgica.

Per la Messa Pontificale delle 11.30 e per i Secondi Vespri delle 16.30, al fine di evitare assembramenti in Piazza Duomo, i volontari di alcune Associazioni garantiranno un regolare accesso alla Piazza nel rispetto delle norme in atto per evitare il diffondersi del Coronavirus: in Via Saffi (in cima alla scalinata), in Piazza della Signoria (sotto la scalinata) e in Via Duomo.

LASCIA UN COMMENTO