Spoleto. Don Avenati nuovo parroco di Norcia

Tempo di lettura: 41 secondi

Don Luciano Avenati è il nuovo arciprete di S. Maria in Norcia, e succede a mons. Mario Curini, tornato alla Casa del Padre il 30 maggio scorso. La nomina è stata comunicata al clero, riunito a Roccaporena di Cascia per l’annuale assemblea,  dall’Arcivescovo di Spoleto Norcia, mons. Renato Boccardo. Don Avenati, che è stato mominato anche è stato nominato anche Vicario Episcopale del Vicariato della Valnerina, sarà quindi parroco anche di S. Maria Assunta in Castelluccio di Norcia, di S. Michele in Cortigno di Norcia, di S. Pellegrino Vescovo e Martire in S. Pellegrino di Norcia e di S. Michele Arcangelo in Savelli di Norcia. Don Luciano per ora mantiene anche l’incarico di parroco dell’Abbazia di S. Eutizio in Preci alla quale era stato destinato nel settembre 2010 quando si trasferì dalla diocesi di Assisi a quella di Spoleto.