Successo per la kermesse musicale

XII edizione del "Festival di Primavera" a Umbertide

Tempo di lettura: 90 secondi

Il “Festival di Primavera”, kermesse di musica classica che vede nella “Nuova scuola popolare di Musica” – associazione d’arte e di cultura musicale – il fulcro e il centro dell’organizzazione, è giunto alla sua XII Edizione. In questi anni la rassegna è cresciuta, e il maestro Ivano Rondoni, vero e proprio “deus ex machina” di questi appuntamenti musicali, ha portato ad Umbertide sempre giovani e brillanti esecutori del panorama musicale nazionale e internazionale, con un largo consenso di critica e di pubblico. Il calendario dei concerti è già iniziato, ma ancora c’è da vedere e sentire molto. Durante questo mese, infatti, ci piace sottolineare che sabato 19, alla Fratta, presso la chiesa Collegiata, alle ore 21.00, si esibirà il duo formato da Massimo Mercelli (flauto) e da Patrizia Tassini (arpa) con il concerto: “Da Bach a Debussy”; quindi venerdì 25 a Perugia, presso l’Oratorio di S. Giuliana e in replica domenica 27, presso S. Croce in Umbertide, si avrà una vera “chicca” per gli appassionati. Infatti, potremo assistere ad una serata molto intrigante con: “Chopin e Leopardi: liriche a confronto”, con ospite speciale il grande attore Arnoldo Foà e il pianoforte di Giorgio Costa. Ma non finisce qui, perché nel mese di giugno, continueranno gli appuntamenti musicali. Intanto, domenica 3, a Santa Croce, ad Umbertide, sempre alle ore 21.00, ci sarà una serata tra “Classico e Jazz” con l’Orchestra “I solisti di Fiesole”, diretta dal maestro Marco Feruglio, che vedrà come particolari solisti Ivano Rondoni al clarinetto ed Emanuela Stara al pianoforte. Conclusione della rassegna sabato 9 giugno, a Perugia, presso la Sala dei Notari, dove si esibiranno gli “Haydnpiazzolla” Trio “Frank Bridge”, con violino violoncello e pianoforte. Sono previsti seminari di formazione professionale con Giorgio Costa (pianoforte e musica da camera) e infine, con Massimo Mercelli (flauto e musica da camera). Sicuramente degli appuntamenti da non perdere!

AUTORE: Fabrizio Ciocchetti