Tutela dei minori, a S. Maria degli Angeli un incontro promosso dalla Conferenza episcopale umbra

Non solo prevenzione. Una cultura del rispetto del mistero della persona umana: è il tema dell’incontro sulla tutela dei minori in programma sabato 26 novembre, alle ore 9, presso il Centro pastorale di Santa Maria degli Angeli (Via Capitolo delle Stuoie, 13), e promosso dal Servizio regionale per la tutela dei minori della Conferenza episcopale umbra (Ceu).

L’incontro è rivolto a tutti gli interessati, in particolare a sacerdoti, religiosi e operatori pastorali, a cui relazionerà padre Amedeo Cencini, formatore e docente presso la Pontificia Università Salesiana.

I lavori saranno aperti dal saluto del presidente della Ceu monsignor Renato Boccardo.

“Anche nella nostra Regione ecclesiastica -afferma l’arcivescovo di Spoleto-Norcia- è stato attivato il Servizio Regionale Tutela Minori (SRTM) come luogo di coordinamento dei Servizi diocesani chiamati a svolgere serie ed efficaci azioni di tutela dei minori e delle persone vulnerabili. Ad esso è stato affidato inoltre il compito di organizzare diverse iniziative di formazione dei membri degli stessi Servizi.

È uno strumento con il quale la Chiesa locale intende rinnovare l’impegno per prevenire ogni forma di abuso e offrire sostegno e accompagnamento agli operatori pastorali e a quanti ne avessero necessità”.