Umbria jazz 2019. Pioggia…di applausi per Britti e Gazzè in apertura

Tempo di lettura: 76 secondi

 

Prima serata bagnata ma non sfortunata. Umbria Jazz 2019 si è aperta all’insegna del maltempo, ma la pioggia non ha fermato il pubblico dell’arena Santa Giuliana che dopo un primo momento di fuga è tornato a sedersi per Robben Ford.

Il chitarrista , cinque Grammy nominations, ha collezionato collaborazioni con Miles Davis, Joni Mitchell, George Harrison, i Kiss, Bob Dylan.

Ford è inoltre tra i cento chitarristi più importanti del 900 secondo Musician, ed è membro fondatore dei Yellowjackets.

Ad Umbria Jazz 19 Robben Ford  ha presentato il suo ultimo disco, uscito da pochi mesi con il titolo Purple House.

LASCIA UN COMMENTO