A Città di Castello Altrocioccolato …equo e solidale

Tempo di lettura: 91 secondi

altrocioccolato-2013-locandinaA Città di Castello, dal 18 al 20 ottobre, si tiene la 13a edizione di Altrocioccolato, la kermesse equosolidale che quest’anno ha scelto come slogan “Verso un futuro equo e più dolce per tutti”. Sarà piazza Matteotti ad ospitare i vari stand, ma ci sarà spazio anche per due laboratori sul cioccolato che permetteranno di toccare con mano l’attività artigianale di produzione e lo spazio allestito da Aboca che partecipa per evidenziare come il cacao possieda in realtà anche interessanti proprietà salutistiche.

Sempre in piazza Matteotti ci sarà lo spazio espositivo Agricoltura sociale mentre in piazza Fanti e sotto i loggiati troveranno posto il Mercato dell’artigianato di strada e di Genuino clandestino. Non potevano mancare le realtà associative del territorio che, nel loggiato Bufalini, allestiranno il percorso “La nostra città solidale”. Ma sarà tutto corso Vittorio Emanuele ad essere animato dagli stand degli espositori che arriveranno da tutta la Penisola.

Altrocioccolato ha deciso inoltre di aderire alla campagna mondiale “Bunning poverty 2018. Dichiariamo illegale la povertà” che sarà il tema portante della kermesse al quale sarà dedicato il convegno omonimo (sabato 19 ottobre, ore 16, sala del Consiglio del Comune di Città di Castello) che vedrà la presenza di Riccardo Petrella, docente della Libera Università di Bruxelles e tra i fondatori della campagna.

Tra i momenti principali della manifestazione la rappresentazione dello spettacolo teatrale di Paolo Rossi L’amore è un cane blu. Alla conquista dell’Est.

Altrocioccolato ha aderito anche al progetto europeo “Fysic – Youth Action” con i 24 giovani provenienti da Costa D’Avorio, Togo, Repubblica Ceca e Italia, che hanno preso parte durante l’estate al laboratorio sulla produzione del cacao che si è svolto a Modica, che si incontrano a Città di Castello per raccontare l’esperienza vissuta e presentare i lavori che hanno concluso. Per info sull’intero programma www.altrocioccolato.it.