Oltre i confini

Oltre i confini

Oaoa sulla papamobile di spalle entra nelo stadio dei martiri sullo sfondo la folla sugli spalti

Il Papa va, non da solo, in Sud Sudan, “periferia delle periferie del mondo”

La visita di Papa Francesco in Sud Sudan insieme all’arcivescovo di Canterbury Justin Welby, primate della Comunione anglicana, e al pastore Iain Greenshields,...

Il Papa in Africa. Riuscirà a rompere il silenzio sulle guerre “per procura”?

La visita del Papa nella Repubblica Democratica del Congo e in Sud Sudan ci ricordano l’esistenza di un continente. L’Africa c’è. Ed è...

Ucraina. Si apra la via diplomatica. Lo chiedono le vittime della guerra

Difficile riuscire a definire con esattezza le statistiche sul numero delle vittime della guerra in Ucraina arrivata ormai quasi a un anno dal...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Pena di morte abrogata in 112 Paesi. C’è speranza per un mondo senza

Esiamo a quota centododici. Anche lo Zambia ha abolito la pena di morte. Il presidente Hakainde Hachilema il 23 dicembre scorso ha firmato...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Abolire la guerra? Obiettivo raggiungibile. C’è chi lo ha fatto

Come ogni anno il 1° dicembre scorso in Costa Rica si è festeggiata la Giornata nazionale dell’abolizione dell’esercito. Avvenne infatti in quella stesa...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

La musica nobilita anche chi è detenuto in carcere

Domenica scorsa “I concerti al Quirinale” hanno presentato un programma del Quartetto Henao, ma la notizia è che il concerto è stato eseguito...

In Iran la protesta popolare comincia a produrre frutti

Finalmente qualche crepa – che è più di una concessione – da parte del regime iraniano. Dopo due durissimi mesi di proteste talvolta...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Corridoi umanitari, l’esempio intelligente dall’Afghanistan

Mettersi nei panni di uno dei 152 cittadini afghani giunti in Italia nei giorni scorsi grazie a un corridoio umanitario, sarebbe un esercizio...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Stop alle bombe sui civili

Una buona notizia: sono più di 80 i Paesi che hanno aderito alla “Dichiarazione politica sul rafforzamento della protezione dei civili dalle conseguenze...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Mondiali di calcio in Qatar. Migliaia di morti sul lavoro

Il fischio d’inizio dei Campionati mondiali di calcio in Qatar non deve far tacere il grido delle vittime, degli sfruttati, di coloro cui sono...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

A chiedere negoziati in Ucraina ora è perfino il capo della Difesa

“Quanto durerà la guerra e come si potrà concludere?” chiede l’intervistatore del Corriere della sera (4/11) al capo di Stato maggiore della Difesa, ammiraglio...

Il Papa in Bahrein. Lo “spirito di Assisi” ha contagiato il mondo

Il Bahrein è sicuramente l’ultimo luogo del mondo che sarebbe venuto in mente a ciascuno di noi da suggerire al Papa per la...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Spirito di Assisi

L’anniversario dello storico incontro dei leader delle religioni che si svolse in Assisi il 27 ottobre 1986, mai come oggi rivela al mondo (e...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

La Chiesa martire

Con l’accusa di “cospirazione contro lo Stato e di diffusione di notizie false” sono nove i preti nicaraguensi che si trovano rinchiusi nelle...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Ancora nessun dialogo

Da quando la guerra in Ucraina ha avuto inizio, quello che stiamo vivendo è il tempo di maggiore tensione e violenza sia sul terreno...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Anche noi per strada

Non possiamo che essere per strada anche noi. Nelle piazze di Teheran e delle città iraniane e di tutto il mondo in cui...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il coraggio delle donne

Di seguito solo alcune storie di donne coraggiose che si sforzano di generare vita nuova, diritti, in Paesi che le costringono a un...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il petrolio fa male anche prima di essere estratto

La Wild Coast è un’area di alto valore naturalistico nella geografia del Sudafrica, ma anche per l’intero continente. Al largo di questo splendore del...

Elaha e le altre. Mogli per forza di chi le violenta

È nata una campagna internazionale che si chiama #JusticeForElaha e che chiede di dare voce e giustizia alle donne afgane. L’iniziativa prende il...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

In difesa di Alaa, ingiustamente incarcerato da mesi in Egitto

Dal 2 aprile scorso, Alaa Abd el-Fattah ha intrapreso uno sciopero della fame nella prigione di Wadi el-Natroun in Egitto. Alaa, condannato a cinque...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Haiti in mano alle gang

Secondo l’Ufficio integrato dell’Onu ad Haiti, tra gennaio e maggio nel Paese sono state rapite 540 persone e più di 780 sono state uccise....
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Profughi, crisi climatica, jihadismo: noi e il Sahel

Quando parliamo di emergenze, forse non abbiamo veramente presenti le mappe del dolore, della fame, della paura e della disperazione. Filippo Grandi, alto commissario...

Il lascito morale di Paolo Borsellino, 30 anni dopo

Il trentesimo anniversario della strage di via D’Amelio (19 luglio 1992) piuttosto che celebrare l’eroismo delle vittime, dovrebbe spronarci a proseguire con determinazione due...

Perché tornare in Ucraina

Semplicemente per non rassegnarsi a una soluzione militare. Per dire che la vita delle persone è il bene di gran lunga più importante, da...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

No all’aumento delle armi

Tutti coloro che ricorrono al Catechismo della Chiesa cattolica per giustificare la guerra, dovrebbero coerentemente leggere anche il paragrafo che segue poco dopo e...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il terrorismo nigeriano colpisce nel giorno dell’Annuncio universale

Forse nemmeno tutte le lacrime versate riescono a lavare il sangue innocente versato nella chiesa di San Francesco Saverio a Owo, nello stato...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il delirio delle armi negli Usa

La libera circolazione delle armi negli Usa non è più difendibile nemmeno da parte dei rappresentanti delle lobbies delle aziende armiere. Dopo l’ennesima...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Sri Lanka a rischio carestia e dramma sanitario

Lo Sri Lanka ha dichiarato bancarotta. Tra le cause principali c’è sicuramente la crisi pandemica e lo tsunami ma anche il regime corrotto instauratosi...

Falcone: linea d’azione da riprendere

Della passione e dell’intelligenza di Giovanni Falcone non si dirà mai abbastanza. Se oggi sappiamo qualcosa in più di mafia e dintorni e,...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Putin ha paura della pace!

Di Putin si potrà dire tutto il male possibile, ma si deve ammettere che finora ha aperto la porta a tanti leader di...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Ogni giorno, chiediamo pace!

Il cantiere per la costruzione della pace in Ucraina non deve conoscere soste. Non si deve smettere di alimentare la speranza che per...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Sasha

Andando a Leopoli vi era il progetto di portar fuori dall’Ucraina quanta più gente possibile di quella in pericolo di vita. Per questo eravamo...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Papa Francesco scomunica la guerra

Papa Francesco sta dando fondo alle parole di scomunica definitiva della guerra. La pace è valore assoluto, bene vitale. Dopo “l’insensatezza diabolica della violenza”...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Intanto l’Arabia Saudita fa quello che le pare

La pagina tragica della guerra in Ucraina in corso rischia di trasformarsi in una pesante coltre di nebbia, che lascia al buio tutte...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Assisi-Iraq, cantiere di pace

È passato un anno dalla storica visita di Papa Francesco in Iraq. Si trattava di un viaggio dai molteplici significati, ma che contribuivano a...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Primo martire pakistano verso la santità

Era il 15 marzo 2015 quando Akash Bashir, 20 anni, rimase ucciso mentre tentava di fermare un attentatore suicida. Questi era diretto dentro...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Crisi Ucraina. Ci vorrebbe l’Onu …

“Noi, popoli delle Nazioni Unite, decisi a salvare le future generazioni dal flagello della guerra”.  Questo è il senso dell’esistenza di quell’importante organismo...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Memoria: luce sulle “parole” dell’oggi

La memoria non è semplicemente la scatola dei ricordi in cui infiliamo con cura foto, sapori e profumi, pagine vergate a mano e...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il panettone: provalo prodotto in carcere!

Ci sono confini che sembrano barriere fortificate dal pregiudizio, e che impediscono l’incontro e la conoscenza serena di situazioni e, soprattutto, di persone. Invalicabile...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Per la crisi in Ucraina la migliore via d’uscita sarebbe la pace

“Niente di nuovo sotto il sole” verrebbe da ripetere guardando da vicino la crisi Ucraina-Russia. Non sono nuovi gli appetiti economici e di approvvigionamento...
Un primo piano del cardinale

Il card. Ayuso invitato all’ateneo musulmano

Il dialogo e l’incontro tra cristiani e musulmani non fa più notizia. E di per sé, questa sarebbe una “buona notizia”. Ma crediamo sia...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Cause per cui donare una lacrima

Da Calais ai confini tra Bielorussia e Polonia, l’Europa sta sconfessando le proprie radici cristiane. Ma anche semplicemente quelle umane. È il caso di...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Altro che giustizia per Regeni e Zaki!

Dal 29 novembre al 2 dicembre al Cairo si svolge la Egypt Defence Expo. È una sbornia di esposizione dei sistemi di difesa...

Che ne è stato delle donne afghane

Terminata la prima ventata di informazione massiccia, è possibile che la tentazione sia di dimenticarsi delle donne afghane, abbandonandole al proprio destino. E...

40 leader religiosi in difesa del clima

Il clima con i suoi deteriori cambiamenti, così come le pandemie, non teme né confini né dogane: è un fenomeno globale. Per questa...

Tempo del creato, l’esempio vien dal Cile

Capita a volte che si pensi alla raccolta differenziata come mezzo per tacitare la coscienza di consumatori incalliti, di persone distratte o indifferenti verso...

Gli “sciacalli” che hanno goduto della guerra in Afghanistan

Ve li ricordate gli imprenditori intercettati al telefono la notte del terremoto del 2016, quelli che si sfregavano le mani e ridevano pregustando...

Chi litiga sul pass… e chi non ha nulla

Mentre in Europa si moltiplicano manifestazioni, dibattiti, riflessioni e approfondimenti sul green pass, la maggior parte del pianeta non ha alcuna possibilità di...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il più feroce trafficante di esseri umani

Per ora è stato celebrato soltanto il processo che si è concluso con una sentenza di colpevolezza contro Tewelde Gojtom, alias Walid. Il...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Giornalisti sotto attacco in tutto il mondo

In alcuni Paesi è la criminalità organizzata, in altri gli apparati statali, e altrove sono veri e propri potentati economici a sentirsi minacciati...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

La Danimarca chiude le porte ai siriani

Non importa che in Siria tu non abbia più una casa dove tornare perché la tua vecchia abitazione è stata distrutta dai combattimenti,...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Centinaia di pellegrini massacrati in Etiopia

Un diacono della Chiesa ortodossa etiope, che chiede di restare anonimo, il mese scorso ha cominciato a raccontare l’orrore. Per quella Chiesa, Axum è la città...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Non spegnere le luci sulla strage in Congo

Da tempo immemorabile la diocesi siciliana di Noto ha una relazione di fraterno cammino con la diocesi di Butembo - Beni in Congo. Innumerevoli...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Le 300 nostre sorelle rapite in Nigeria

Per fare in modo che l’enciclica Fratelli tutti non si trasformi in una poesia dal vago sapore evangelico, o in una profonda aspirazione irrealizzabile, dovremmo ripetere...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Papa Francesco a casa di una superstite ebrea

di Tonio Dell’Olio Alla scuola di Papa Francesco, che poi è la stessa del Vangelo, dovremmo imparare alcune cose essenziali che lui ci testimonia senza troppe...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il Myanmar torna in mano all’aristocrazia militare

Le notizie dal Myanmar arrivano con il contagocce. L’informazione è tra i primi diritti che vengono repressi. Anche il traffico della rete internet è...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

“Laudato si’” dà voce alle tragedie ignote

Jorge Enrique Oramas, 70 anni, era un sociologo agricoltore che, in un angolo incantevole della Colombia, insegnava a coltivare la speranza. Custodiva i semi, ovvero...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il Covid-19 in Africa è lento, ma sarà letale

Finora il virus in Africa si è mosso con passo felpato. La popolazione è più giovane e resistente, dicono gli esperti. E in effetti...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

La Siria tra Covid ed embargo

Sembra essere caduto nel vuoto l’appello di Papa Francesco alla comunità internazionale perché venissero tolte le sanzioni economiche alla Siria. Chi pensasse che sia grande...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

L’agricoltura italiana chiede immigrati

Bisogna dare atto alla ministra dell’Agricoltura, Teresa Bellanova, che si sta dando un gran da fare per evitare che il 40% del prodotto agricolo...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

I “cessate il fuoco” per coronavirus

Per chi volesse esercitarsi a cercare un effetto positivo e concreto - terra terra - di questa maledetta pandemia, guardi agli scenari di guerra. “La...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Le fabbriche di morte non chiudono

Si è alzata forte e chiara la voce di Scuola di economia civile, Banca etica, Pax Christi, movimento dei Focolari Italia e della rivista...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

I senzatetto, persone doppiamente colpite

La soglia di casa diventa una dogana per tutti. Tranne per chi una casa non ce l’ha. Nei giorni in cui l’invito a restare a casa...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

La Nato sa pensare solo agli eserciti

di Tonio Dell’Olio “Defender Europe 20” (Difensore dell’Europa 2020) è il nome della più imponente esercitazione militare della Nato che sia stata realizzata negli ultimi 25 anni. Vi partecipano circa 30.000 militari statunitensi e...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

News, attente a non creare ‘infodemia’!

di Tonio Dell’Olio Dopo dieci pagine tutte dedicate al coronavirus, l’ultimo articolo parla della psicosi da contagio. E ci credo! Ancora una volta l’informazione si è...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Resta il vergognoso accordo Italia/Libia

di Tonio Dell’Olio La scadenza prevista (2 febbraio) è passata, ma senza nessun accenno. Nemmeno una dichiarazione che lasciasse prevedere una modifica, o quantomeno riuscisse a...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

La guerra “iraniana” non è scongiurata

di Tonio Dell’Olio I missili lanciati all’inizio dell’anno in Iraq contro le auto di Qasem Soleimani, generale iraniano indicato come il numero 2 del regime, e...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Diseguaglianza: una forbice da chiudere

di Tonio Dell’Olio L’“indice di Gini” è un coefficiente che misura la disuguaglianza di una distribuzione. Il più delle volte viene adottato per quantificare le disuguaglianze...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Appello alla Rai: no alla partita in Arabia Saudita

di Tonio Dell’Olio Il 22 dicembre al King Saud University Stadium di Riyadh si giocherà la partita di Supercoppa italiana Juventus-Lazio. La Lega calcio ufficialmente dichiara...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Di che cosa (non) si è parlato alla Nato

di Tonio Dell’Olio Non ho ascoltato né letto voci critiche circa la riunione celebrativa dei 70 anni della Nato che si è svolta nei giorni scorsi...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il razzismo “tollerato” che fa paura

di Tonio Dell'Olio Nelle pagine di Avvenire del 4 agosto trovo un articolo di Matteo Fraschini Koffi, un giornalista italiano dalla pelle nera che ha...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Armi “autonome”? Proprio no, grazie!

di Tonio Dell’Olio Tra quelle che considero aberrazioni dell’epoca post-moderna ci sono le armi di ultimissima generazione, in grado di muoversi sul terreno di battaglia in...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Bambini in cella al confine col Messico

di Tonio Dell’Olio È possibile che molti ritengano che - dopo che qualche tempo fa era stato mostrato al mondo il pianto dei bambini strappati ai...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Il regime eritreo “punisce” la Chiesa

di Tonio Dell’Olio La Chiesa cattolica in Eritrea sta protestando con tre settimane di pubblica preghiera nelle strade del Paese. Le strutture sanitarie (ospedali, ambulatori,cliniche...) gestite...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Libia: ha dei vantaggi solo il pirata

di Tonio Dell’Olio Abdulrahman Milad, meglio conosciuto come “Bija”, viene indicato come il boss di Zawyah in Libia. Da tempo hanno imparato a conoscerlo anche i...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Migranti: è illegittimo l’accordo Italia-Libia

di Tonio Dell’Olio Settanta pagine di motivazioni per la sentenza con cui il tribunale di Trapani ha mandato assolti i due imputati migranti accusati di essersi...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Israeliani e palestinesi, fate goal, non fate la guerra!

di Tonio Dell’Olio A molti sembrerà una notizia marginale rispetto a tutto ciò che si muove e ci preoccupa oltre i confini di casa nostra. Eppure la...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Gli assenti dalle elezioni Ue: i programmi

di Tonio Dell’Olio Il grande assente della campagna elettorale per eleggere il Parlamento europeo non è stato questo o quel partito, questo o quel tema, quanto...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Si allarga in Africa il terrorismo anti-cristiano

di Tonio Dell’Olio Pur con tutti i problemi legati alle forme di povertà e alla carenza di istruzione tipiche purtroppo di molti Paesi africani, il Burkina...
colline e sole, logo rubrica oltre i confini

Per il Sud Sudan un bacio rivoluzionario

di Tonio Dell’Olio C’era un tempo in cui il Papa veniva salutato con il bacio della sacra pantofola. Era molto di più che un segno di...