Commento al Vangelo

Commento al Vangelo

operosa

Fede vigile e operosa

“Beata la nazione che ha il Signore come Dio” proclama il Salmista a nome del popolo che ha riconosciuto negli eventi liberatori la presenza...
operosa

L’uomo ricco di beni

“Vanità delle vanità: tutto è vanità “, è la nota sentenza con cui Qoèlet inizia e termina il suo discorso redatto nel libro omonimo...
operosa

Chiedete e vi sarà dato

“Se a Sodoma troverò cinquanta giusti nell’ambito della città, per riguardo a loro perdonerò a tutto quel luogo”, risponde il Signore interpellato da...
operosa

Accoglienza e ascolto

“Non passare oltre senza fermarti dal tuo servo”, dice Abramo -esprimendosi al singolare- ai “tre uomini” di passaggio davanti alla sua tenda. Queste parole...
operosa

Amare il Signore

“Questa parola è molto vicina a te”, afferma Mosè a conclusione del suo terzo ed ultimo discorso. Prima lettura Il brano della I lettura di...
operosa

Li inviò a due a due

“Rallegratevi con Gerusalemme, esultate per essa tutti voi che l’amate”: con queste parole inizia la I Lettura introducendo il tema della gioia che emerge...
operosa

Verso Gerusalemme

“Eliseo si alzò e seguì Elia, entrando al suo servizio”. Prima lettura Con queste parole conclude la I lettura tratta dal I libro dei Re....
operosa

E spezzò il pane…

“Tu non vedi, non comprendi, ma la fede ti conferma, oltre la natura. È un segno ciò che appare: nasconde nel mistero realtà sublimi....
operosa

Lo Spirito della verità

“Sia benedetto Dio Padre e l’unigenito Figlio di Dio, e lo Spirito Santo: perché grande è il suo amore per noi”, recita l’Antifona d’ingresso...
operosa

L’amore per Gesù

“Io pregherò il Padre ed egli vi darà un altro Paraclito perché rimanga con voi per sempre”, dice Gesù ai discepoli poco prima di...
operosa

Il solenne commiato

Esulti di santa gioia la tua Chiesa, o Padre, poiché nel tuo Figlio asceso al cielo la nostra umanità è innalzata accanto a te”,...
operosa

L’amore del Padre

“Con voce di giubilo date il grande annunzio, fatelo giungere ai confini del mondo”, recita l’Antifona d’ingresso della VI domenica di Pasqua anticipando il...
operosa

Amatevi gli uni gli altri

“Paolo e Barnaba ritornarono a Listra, Icònio e Antiochia, confermando i discepoli ed esortandoli a restare saldi nella fede”: è quanto leggiamo nella I...
operosa

Il Pastore e le pecore

“ È risorto il buon Pastore, che ha dato la vita per le sue pecorelle, e per il suo gregge è andato incontro alla...
operosa

“Gettate la rete”

“Bisogna obbedire a Dio invece che agli uomini” risponde “Pietro insieme agli apostoli” al sommo sacerdote che li ha interrogati di fronte a tutto...
operosa

Le testimoni del Risorto

“Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risorto” è la sorprendente notizia che i due uomini dall’“abito sfolgorante”...
operosa

L’agonia di Gesù

“Entrato nella lotta pregava più intensamente”, scrive l’evangelista Luca di Gesù che vive la sua tragica Ora nel Getsemani. È la Domenica delle Palme...
operosa

“Non peccare più”

“Lo lasciarono solo, e la donna era là in mezzo”: sono le parole con cui l’evangelista Giovanni ritrae la scena che è l’inizio della...
operosa

L’Esodo di ieri e di oggi

“Io Sono mi ha mandato a voi”: queste sono le parole che Mosè deve riferire agli israeliti da parte del Signore. Prima lettura Si tratta...
operosa

“Questi è il figlio mio”

“Alla tua discendenza io do questa terra, dal fiume d’Egitto al grande fiume, il fiume Eufrate”, garantisce il Signore ad Abramo. Prima lettura Il brano...
operosa

Le tre tentazioni

“Il Signore ci fece uscire dall’Egitto con mano potente e con braccio teso”: sono le parole di una parte della professione di fede che...
operosa

Tutto parte dal cuore

“La parola rivela i pensieri del cuore”, ascoltiamo nella I Lettura della IX domenica del TO. Prima lettura Il brano è tratto dal libro del...
operosa

Amate i vostri nemici

“Il Signore renderà a ciascuno secondo la sua giustizia e la sua fedeltà” grida Davide come per giustificarsi del fatto di non aver ucciso...
operosa

E comiciò ad insegnare

“Benedetto l’uomo che confida nel Signore”, afferma il profeta Geremia nel discorso sapienziale in cui presenta il tema della falsa e della sincera confidenza...
operosa

Eccomi, manda me!

“Poi udii la voce del Signore che diceva: Chi manderò? Chi andrà per noi?. Risposi: Eccomi, manda me!”: con queste parole conclude il brano...
operosa

La grandezza di Gesù

Prima lettura “Ti faranno guerra, ma non ti vinceranno, perché io sono con te per salvarti” dice il Signore a Geremia, nella I Lettura in...
operosa

Libertà che guarisce

“Esdra, lo scriba, aprì il libro alla vista di tutto il popolo, poiché si trovava in un posto rialzato rispetto al popolo; quando lo...
operosa

Le nozze di Cana

“Il tuo Dio gioirà per te”: sono le parole che ascoltiamo la seconda domenica del Tempo ordinario, parole con cui il profeta Isaia (I...
operosa

“Tu sei il Figlio mio”

“ È apparsa la grazia di Dio, che porta salvezza a tutti gli uomini”: questo stesso annuncio ascoltato nella Notte di Natale, la liturgia...
operosa

Maria e Elisabetta

“Una donna che partorirà” è l’immagine con cui si apre la Liturgia della parola di questa quarta ed ultima domenica di Avvento. Prima lettura “E...
operosa

“Cosa dobbiamo fare?”

“Che cosa dobbiamo fare?”. È la domanda che le folle rivolgono a Giovanni Battista perché indichi loro lo stile di vita adeguato in tempi...
operosa

Un annuncio gioioso

Ad aprire la Liturgia della Parola di questa II domenica di Avvento è un brano tratto dal libro del profeta Baruc, brano che conclude...
operosa

Un ‘tempo nuovo’

Domenica 2 dicembre inizia il tempo di Avvento e con esso il nuovo anno liturgico caratterizzato per lo più dall’ascolto del Vangelo secondo Luca....
operosa

‘Sei tu il Re dei Giudei?’

“Il Signore regna, si riveste di maestà: si riveste il Signore, si cinge di forza”. Con questo versetto il Salmista introduce l’inno tutto incentrato...
operosa

La Parola è per sempre

“Io ho progetti di pace e non di sventura” dice il Signore tramite il profeta Geremia che ascoltiamo nell’Antifona d’ingresso di questa XXXIII Domenica...
operosa

L’affermazione di sé

“Il Signore rimane fedele per sempre, rende giustizia agli oppressi, dà il pane agli affamati”. Con questo versetto del Salmo responsoriale introduciamo la Liturgia...
operosa

Il Signore è l’unico Dio

“Ti amo, Signore”: è la dichiarazione che ‘Davide’ fa al Signore ricoprendolo di tanti titoli come è proprio del linguaggio degli innamorati. In soli...
operosa

“Abbi pietà di me”

Un vero e proprio invito alla gioia ci propone la liturgia della Parola di questa XXX domenica del TO in cui primeggia l’azione risanatrice...
operosa

È venuto per servire

La Liturgia della Parola della domenica XXIX del TO apre con un brano del libro del Profeta Isaia, nello specifico il quarto Canto del...
operosa

I desideri dei giovani

“Impegniamoci nel cercare di frequentare il futuro” ha affermato Papa Francesco all’inizio del Sinodo dedicato ai giovani, auspicando di riuscire a “far germogliare sogni”....
operosa

Un progetto d’amore

“Ecco com’è benedetto l’uomo che teme il Signore”, testimonia il Salmista che all’inizio e al centro della lode propone il ‘timore del Signore’ come...
operosa

Agire nel Suo nome

La Liturgia della Parola della XXVI domenica del TO ci pone di fronte alle responsabilità che il credente ha nei riguardi della comunità, in...
operosa

Accogliere “i piccoli”

“Dio, per il tuo nome salvami ... poiché i prepotenti insidiano la mia vita”, grida il salmista esprimendo la sua fiducia nel Signore che...
operosa

La gente chi dice che io sia?

“Quanto a me non ci sia altro vanto che nella croce del Signore” (Gal 6,14) ascoltiamo domenica XXIV del TO, domenica che coincide con...
operosa

Non guariva ‘per metafora’

Gesù annunciava il vangelo del Regno e guariva ogni sorta di infermità nel popolo: è quanto ascolteremo in questa 23a domenica del Tempo ordinario...
operosa

La vera sapienza è del Signore

Nell’imminenza dell’inizio del nuovo anno pastorale la Liturgia della 22ma domenica del TO ci propone l’ascolto della Parola che ci orienta per la programmazione...
operosa

Il discorso del vero pane

La fede del popolo biblico si fonda sugli interventi che il Signore ha operato per esso in modo concreto e puntuale, interventi che tuttavia...
operosa

I cinque pani d’orzo e i due pesci

Il Signore è in mezzo al Suo popolo e provvede alle sue necessità; agli uomini spetta dunque di ricambiare tale generosità attraverso la condivisione...
operosa

In disparte con il Signore

“Davanti a me tu, Signore, prepari una mensa, ungi di olio il mio capo, il mio calice trabocca”: con questa espressione del Salmo 22...
operosa

E li inviò a due a due

“Il Signore mi disse: Va’, profetizza al mio popolo Israele”, risponde il profeta Amos al sacerdote Amasia che lo vuole cacciare via da una...
operosa

Il duro mestiere del profeta

“Mi vanterò ben volentieri delle mie debolezze, perché dimori in me la potenza di Cristo”, esclama san Paolo dopo aver accolto le parole pronunciate...
operosa

Il Signore della vita è con voi

“Signore, hai fatto risalire la mia vita dagli inferi”, canta il Salmista che ha sperimentato l’aiuto del Signore in una situazione di pericolo che...
operosa

Giovanni è una guida

“Tu, bambino, sarai chiamato profeta dell’Altissimo perché andrai innanzi al Signore a preparargli le strade” profetizza Zaccaria alludendo al futuro di suo figlio Giovanni...
operosa

Ora è tempo di crescere

“Il giusto fiorirà come palma, crescerà come cedro del Libano”. Sono le parole del Salmo 91 che ascoltiamo nell’XI domenica del Tempo Ordinario. Di nascita,...
operosa

La “famiglia” di Gesù

“Con te (Signore) è il perdono” afferma l’Autore del Salmo 129 che ascoltiamo e preghiamo questa X Domenica del Tempo ordinario. E di peccato...
operosa

Gesù spezzò il pane

“È certezza a noi cristiani: si trasforma il pane in carne, si fa sangue il vino”, recita la Sequenza attribuita a san Tommaso d’Aquino...
operosa

Gli Undici in Galilea

In questa domenica, Solennità della Santissima Trinità, la Liturgia della Parola si apre con l’accorato appello che Mosè fa agli israeliti perché si mantengano...
operosa

Evento che si rinnova

“Manda il tuo Spirito, Signore, a rinnovare la terra” rispondiamo con il Salmo al brano tratto dal cap. 2 degli Atti degli Apostoli che la...
operosa

Nel nome di Gesù

“Mentre (gli apostoli) lo guardavano, fu elevato in alto e una nube lo sottrasse ai loro occhi”, scrive l’Autore degli Atti degli Apostoli ricordando...
operosa

Comunità degli amici

Gli Atti degli apostoli in questa sesta domenica del Tempo pasquale ci propongono di ascoltare ciò che è l’apice della missione apostolica dopo la...
operosa

Io sono la vite vera

“Davanti a te si prostreranno tutte le famiglie dei popoli”, preghiamo con il Salmo responsoriale Domenica V del Tempo pasquale, ricordando che alla realizzazione...
operosa

Io sono il buon pastore

“La pietra scartata dai costruttori è divenuta la pietra d’angolo”: così prega la Comunità dell’Israele biblico con questo Salmo 117 che è anche il...
operosa

Stette in mezzo a loro

Nella I lettura di questa III domenica di Pasqua Pietro, ricolmo della gioia pasquale e della forza dello Spirito santo, lì presso il colonnato...
operosa

“Dite ai discepoli…”

“Esulti il coro degli angeli, esulti l’assemblea celeste: un inno di gloria saluti il trionfo del Signore risorto”. Con queste parole inizia l’annunzio pasquale...
operosa

Spogliato e umiliato

“Dei molteplici aspetti sui quali potremmo sostare per vivere pienamente la più intensa settimana dell’anno liturgico che con la Domenica delle Palme (o della...
operosa

Gesù come Messia

La Parola di Dio di questa IV Domenica di Quaresima ci pone davanti ad una scelta: il Signore o gli idoli? La luce o...
operosa

Verso Gerusalemme

Una delle pagine più note e più belle della Sacra Scrittura apre la Liturgia della Parola di questa III domenica di Quaresima: l’elenco delle...
operosa

È Lui il Messia

Due “padri” e i rispettivi “figli” unici e due montagne sono le circostanze su cui è incentrata la Liturgia della Parola di questa II...
operosa

Gesù vince sul male

Nel “segno dell’alleanza” inizia il periodo forte della Quaresima. In questa prima domenica infatti la Liturgia ci propone il brano tratto dalla Genesi e...
operosa

L’amore di Gesù sana

Queste prime domeniche dell’anno nuovo la Liturgia dà risalto alla potenza di Gesù che è superiore a qualsiasi tipo di male per cui annulla...
operosa

Gesù guaritore

C’è speranza per chi è nel dolore? Secondo quanto esprime Giobbe nel brano riportato dalla prima Lettura di questa V domenica del Tempo Ordinario, nelle...
operosa

Gesù – Maestro

“Il Signore tuo Dio susciterà per te, in mezzo a te, fra i tuoi fratelli, un profeta pari a me”, profetizza Mosè nell’ambito di...
operosa

Gesù vede e…chiama

“Fa’ che sentiamo l’urgenza di convertirci a te e di aderire con tutta l’anima al Vangelo”, proclama la Colletta della III domenica del T....
operosa

Un “eccomi” gioioso

“Fa’ che non lasciamo cadere a vuoto nessuna tua parola, per riconoscere il tuo progetto di salvezza”, propone la Colletta della II domenica del...
operosa

Epifania. I “magi” sapienti e umili trovano il bambino

Nelle letture dell'Epifania leggiamo che “tutti verranno da Saba, portando oro e incenso”. “Tutti” cioè la totalità delle “genti” salirà a Gerusalemme “proclamando le...
operosa

Maria, principio di un nuovo anno

“Ti benedica il Signore e ti custodisca”: sono le parole con cui inizia la benedizione che Aronne e i suoi figli impartiscono agli israeliti...
operosa

Un dono per l’umanità

Alleluja! “Un bimbo ci è nato, un figlio ci è donato” grida il profeta Isaia nel secondo degli Oracoli sulla nascita del Messia. Nel...
operosa

All’ombra dello Spirito

La profezia si compie! Lo annuncia la Parola di questa quarta domenica d’Avvento. David, il re secondo il cuore di Dio, ha appena realizzato...
operosa

Voce nel deserto

Nella domenica in Gaudete – III di Avvento – si intensifica l’attesa del Signore con l’invito gioioso: “Rallegratevi sempre nel Signore: ve lo ripeto,...
operosa

In attesa di Cristo

“Festeggiare l’Avvento significa saper attendere... le cose più grandi, profonde e tenere del mondo, e questo non si può fare nel tumulto” (D. Bonhoeffer)...