App e virtual tour per i percorsi giubilari di Perugia

Tempo di lettura: 127 secondi

home percorsiGiovedì 7 aprile presso il Centro Mater Gratiae di Montemorcino, in occasione dell’incontro mensile del clero diocesano, sono state presentate alcune realizzazioni multimediali predisposte dalla Diocesi con il supporto tecnologico del Servizio Informatico della Conferenza Episcopale Italiana e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia. Il ritiro è stato anche l’occasione per porgere gli auguri di compleanno al Cardinale Bassetti e per presentare queste realizzazioni quale “dono” fatto al Cardinale e, per suo tramite, a tutto il territorio diocesano.

App Giubileo

Il sussidio diocesano per i pellegrinaggi giubilari che si svolgeranno nel territorio diocesano non è cartaceo ma virtuale e disponibile tramite una App dedicata. La scelta “ecologica” fatta dalla Diocesi punta sull’ampia diffusione di tablet e smartphone anche tra i fedeli di età più avanzata, e su uno strumento che pur essendo pensato per il giubileo, non esaurirà la sua funzione con l’Anno Santo, ma resterà un patrimonio utilizzabile anche a fini turistico/culturali, nello spirito suggerito alle Diocesi dal Servizio Informatico della CEI e dall’ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici.

Virtual Tour

La prima realizzazione è il Virtual Tour di chiese ed oratori pensato per valorizzare il patrimonio artistico diocesano. Attraverso l’elaborazione di fotografie a 360° è possibile compiere una visita estremamente realistica ed interattiva dell’ambiente e muoversi al suo interno con facilità grazie alle immagini in altissima risoluzione che consentono al visitatore di scoprire particolari non visibili ad occhio nudo o non raggiungibili fisicamente. Per la realizzazione del progetto sono stati necessari oltre 7000 scatti, per un totale di 180GB di dati, accompagnati da schede delle opere che offrono informazioni sull’autore, i soggetti rappresentati, data e tecnica di realizzazione. Il virtual tour è accessibile da qualunque computer o smart device dal sito www.diocesi.perugia.it

Mostra: Abramo, la nascita dell’io

In continuità con l’esperienza fatta l’anno scorso con la mostra sul “Volto Santo” di Manoppello (che ha avuto oltre 3.000 visitatori nei 10 giorni di allestimento) un folto gruppo di fedeli laici si sono fatti promotori della mostra “Abramo, la nascita dell’io”, organizzata in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Perugia La mostra, curata da Ignacio Carbajosa Peréz con la collaborazione di Giorgio Buccellati (Info e prenotazioni su abramo.diocesi.perugia.it) verrà ospitata presso la Sala della Cannoniera della Rocca Paolina dall’8 al 17 Aprlie 2016 e è visitabile, (ingresso gratuito) dalle ore 11.00 alle ore 20.00 tutti i giorni con visite guidate per le ascuole anche dalle 9 alle 11 previa prenotazione.

 

Il video di Paolo Tardio con l’intervista al Cardinale