Atleti brasiliani giungeranno a Cascia con la fiaccola benedettina

Il 22 maggio si celebrerà Santa Rita: la novena in preparazione della festa

Tempo di lettura: 152 secondi

Anche quest’anno, le famiglie e le comunità ecclesiali della nostra zona si recheranno a Cascia in preparazione alla festa di Santa Rita da Cascia che si celebrerà il 22 maggio. In preparazione si svolgerà una novena che, ogni pomeriggio, comprende: la liturgia penitenziale con le confessioni; l’Eucarestia alle ore 18.00; la preghiera vicino all’Urna della Santa; il Rosario alle ore 21.00. Di seguito il calendario dei giorni e delle parrocchie che si recheranno a Cascia per la Novena.Sabato 12 maggio – Abbazia di Sant’Eutizio e parrocchie della Valle CastorianaDomenica 13 – Norcia: Basilica di S. Benedetto, CastelluccioLunedì 14 – Cerreto: Borgo, Ponte, Contado, Rocchetta, Meggiano, Sellano Martedì 15 – Avendita: Colle di Avendita, Fogliano, Poggioprimocaso, Atri, Giappiedi, Logna, San Giorgio, Colforcella, Puro, Agriano, Aliena, Ospedaletto, Cerasola, PiandoliMercoledì 16 – Montefranco: Arrone, Torre Orsina, S. Maria Assunta (Cesi, Tr) – S. AnatoliaGiovedì 17 – Cascia: Roccaporena, Collegiacone, Ocosce, Onelli, Maltignano, Castel S. Giovanni, Buda, Chiovano, Villa San Silvestro, SalaVenerdì 18 – San Pellegrino: Frascaro, Valcardara, Piediripa, Popoli, Savelli, Paganelli, S. Andrea, S. Marco, Castel S. Maria, Pescia, Civita, Opagna, NottoriaSabato 19 – Leonessa-Terzone: San Giovenale, Pianezza, S. Vito, Trimezzo, S. Clemente, Vallimpunni. Ore 21.00 Precessione dello StendardoDomenica 20 – Poggiodomo: Mucciafora, Roccatamburo, Usigni. Monteleone: Ruscia, Rescia, Trivio. Montefalco. Negli ultimi tre giorni l’omelia sarà tenuta da padre Alipio Vincenti, osa. FESTEGGIAMENTIIN ONORE DI S. RITASabato 12 maggio – San Paolo del Brasile: ore 10.00 solenne concelebrazione eucaristica presieduta da mons. Claudio Hummes cardinale arcivescovo di San Paolo. Accensione della Fiaccola di Santa Rita che sarà portata a Cascia la sera del 21 maggio da atleti brasiliani. 12-20 maggio – Cascia (Basilica di S. Rita): Novena in onore di S. Rita insieme alle parrocchie della zona. Sabato 19 maggio – Cascia: ore 21.00 Processione dello Stendardo, istituita nel 1731Lunedì 21 – Cascia: Vigilia della Festa – Ore 10.30: Auditorium di S. Chiara “Riconoscimento internazionale S. Rita da Cascia”, conferenza stampa. Ore 17.00: Concelebrazione eucaristica presieduta da padre Miguel Angel Orcasitas, priore generale degli Agostiniani. Ore 20.30: Cascia, tradizionale “luminaria” con accensione di decine di migliaia di fiaccole su Cascia e colline circostanti. Ore 20.45: Sagrato della Basilica di S. Rita, arrivo delle autorità brasiliane e dei sindaci della Valnerina con i relativi gonfaloni. Arrivo della Fiaccola. Accensione del Tripode votivo da parte del Sindaco di San Paolo. Ore 21.30: Solenne celebrazione del Transito di S. Rita, presiede mons. Riccardo Fontana, arcivescovo di Spoleto-Norcia. Martedì 22 – Cascia: giorno della Festa. Ore 5.00: suono festoso di tutte le campane e inizio delle messe. Ore 8.00: Messa presieduta da mons. Riccardo Fontana. Ore 9.00: Messa presieduta da padre Miguel Angel Orcasitas, priore generale degli Agostiniani. Ore 10.00: Basilica di S. Rita, arrivo da Roccaporena del corteo storico nei tradizionali costumi quattrocenteschi raffigurante la vita di S. Rita Ore 10.30: Benedizione delle Rose sul piazzale antistante la Basilica di S. Rita. Ore 11.00: Solenne concelebrazione eucaristica presieduta da mons. Claudio Hummes. Dopo l’omelia consegna del “Riconoscimento internazionale S. Rita”. I canti saranno eseguiti dal Coro del Rinnovamento nello spirito diretto dal maestro Fernando Sulpizi, osa. Ore 17.00: Celebrazione eucaristica e Supplica a S. Rita per tutti i devoti e benefattoriOre 18.00: Celebrazione della Famiglia. Per coloro che hanno una ricorrenza significativa (25′- 50’di matrimonio) ci sarà la consegna di una pergamena e di una rosa.