Da Campobasso e da Brindisi all’abbazia di san Pietro

Tempo di lettura: 41 secondi

IMG_3132C’ è gente anche nella piazza dell’austera abbazia benedettina di san Pietro, dove il maxischermo si spegne proprio mentre il papa parla della spoliazione di cardinali e vescovi. Tra la gente è presente anche un gruppo di fedeli di san Francesco, della parrocchia di san Giovanni Battista di Campobasso, come recitano alcuni cartelli. Sono una cinquantina ed hanno viaggiato in pullman per tutta la notte. “San Francesco è il nostro padrone – dice un anziano – e non è la nostra prima visita ad Assisi. Ma siamo qui anche perche questo è un Papa alla mano, che sentiamo come uno di noi”. “Siamo venuti per san Francesco e per il Papa”- dice una signora in carrozzina che viene da Francavilla Fontana (in provincia di Brindisi). Anche per lei un viaggio in pullman assieme ad una cinquantina di persone, durante la notte.