Assisi in festa per il patrono d’Italia, san Francesco

Ad Assisi, oggi si celebra la Festa di san Francesco, patrono d’Italia, dopo l’intensa giornata di ieri con la visita di Papa Francesco, la sua messa celebrata sulla tomba del Poverello e la firma dell’enciclica “Fratelli tutti”. Subito dopo l’Angelus di stamattina del Santo Padre, il testo dell’enciclica è pubblico e consultabile: tutti possono leggerlo e scoprire le riflessioni del Papa sulla fratellanza e l’amicizia universali.

La celebrazione liturgica per la festa di san Francesco stamattina è stata presieduta da mons. Piero Coccia, arcivescovo metropolita di Pesaro, con i Vescovi delle Marche, il Vescovo di Assisi, i ministri generali e provinciali delle Famiglie francescane. 

Una liturgia aperta dal saluto di padre Mauro Gambetti, custode del Sacro Convento francescano di Assisi, per accogliere le comunità religiose e civili marchigiane. Il sindaco di Ancona, Valeria Mancinelli ha acceso la lampada votiva dei Comuni d’Italia con l’olio offerto proprio dalla Regione Marche. 

Il racconto della celebrazione e della mattinata assisana nello speciale trasmesso da Umbria Radio InBlu.

 

LASCIA UN COMMENTO