“Gli infiniti toni del grigio”‘: bisogni e risorse degli anziani

Dal 9 all'11 novembre al centro fieristico di Bastia Umbra

Tempo di lettura: 77 secondi

Dal 9 all’11 novembre al Centro fieristico di Bastia Umbra si svolgerà la III Edizione della Mostra-convegno ‘Gli infiniti toni del grigio’. Si tratta di un evento importante per le problematiche che formano oggetto della rassegna, sia per la parte che concerne l’offerta di servizi e tecnologie che per quella che riguarda i convegni e i seminari che si terranno nel corso dei tre giorni. Il presidente di Umbriafiere Spa Quintilio Trepiedi ha affermato: ‘Abbiamo lavorato affinché l’edizione di quest’anno costituisse il definitivo decollo della manifestazione, attraverso un avanzamento quantitativo degli aspetti commerciali e una quantificazione dei momenti di approfondimento sui temi della condizione degli anziani’. Il ricco e articolato programma di convegni e seminari in cantiere, permetterà di mettere a fuoco il complesso delle questioni che rappresentano, insieme, i bisogni e le risorse di cui gli anziani sono portatori. Trepiedi ha detto ancora: ‘Se da un lato vogliamo salutare con estremo favore la disponibilità e l’apporto dei sindacati dei pensionati; dell’Auser, dei centri sociali, dell’Amata Umbria, della Arcst Umbria-Lega Coop, dall’altro non possiamo non lamentare assenze istituzionali che consideriamo gravi’. Il programma della Mostra-convegno ‘Gli infiniti toni del grigio’ comprende meeting, seminari, incontri, tavole rotonde, ma anche rappresentazioni teatrali. E’ prevista anche l’esibizione della Corale Unitre di Bastia Umbra e della Corale Unitre di Perugia. La grande novità de ‘Gli infiniti toni del grigio’ è la presenza di un ‘Internet cafè’, un’area nella quale è possibile navigare nel primo portale italiano dedicato agli anziani e ricevere informazioni sull’Euro.

AUTORE: R.Boc.