In questo numero: focus sul lavoro dei giovani e sulle Rsa

Questa settimana su La Voce (Leggi tutto nell’edizione digitale)

l’editoriale

In Italia la fame non è stata sconfitta

di Andrea Zaghi

In Italia c’è gente – molta gente -, che non riesce a mangiare continuativamente e correttamente. Si tratta spesso di intere famiglie, Stando alle analisi effettuate in base ad uno degli ultimi rapporti Istat, la quantità di persone (in Italia) che ha fame arriva ormai ad “oltre 3 milioni”, dicono i coltivatori diretti che hanno acceso una luce speciale su questa parte del Paese.  (…)

Focus

Tutte le mamme del mondo

di Dario Rivarossa

Per la Festa della mamma (9 maggio) immaginiamo un “cantico delle creature” dedicato alle figure materne nel mondo animale. Fino ai moderni sviluppi dell’etologia, i comportamenti sociali degli animali si restringevano a qualche luogo comune e molte leggende. Coraggiosa e tragica, la madre alata descritta da Omero (…)

Il calcio umbro sale in B

di Andrea Franceschini

Imparare dai propri errori. Si può sintetizzare così il miracolo umbro di serie C, che ha visto la promozione contemporanea di Perugia e Ternana in serie B (…)

Nel giornale

I giovani che resistono

Giovani e lavoro sono stati al centro del convegno online organizzato nei giorni scorsi dalla Chiesa umbra.

Storie di persone che si sono rimboccate le maniche e hanno creato nuove attività nonostante l’infuriare della crisi, sanitaria ed economica allo stesso tempo.

Un coraggio ancora più lodevole se si osservano le cifre contenute nel nuovo Rapporto giovani elaborato dall’Istituto Toniolo, che fotografa una situazione dai contorni tragici.

Gli umbri di ogni generazione attendono adesso gli effetti delle scelte governative in materia di Pnrr. Quante delle reali esigenze della nostra Regione sono rappresentate in quel documento? Lo abbiamo chiesto alla presidente Tesei.

Ac … e non solo

All’udienza con l’Azione cattolica al termine della loro Assemblea nazionale, Papa Francesco parla a “nuora” perché intendano anche le “suocere”, cioè l’intero laicato italiano. A cui l’Ac fa da apripista

Cultura

Possono finalmente riaprire i musei, pur con tutte le precauzioni. Orari e prenotazioni in Umbria

Sessualità

Dibattito sul disegno di legge a tutela delle persone Lgbt… e contro la Chiesa? La Cei dice no alle discriminazioni, ma chiede dialogo

Rsa: il caso delle tariffe

L’11 maggio nuova manifestazione dei gestori delle Rsa (residenze per anziani) di fronte al Consiglio regionale. Le “rette” sono ferme da vent’anni, ma sono lievitati i costi, e queste strutture non sono in grado di portare avanti il lavoro senza adeguati fondi pubblici

LASCIA UN COMMENTO