In questo numero: GrEst, Sinodo, economia sociale, partiti e politica,

Questa settimana su La Voce (Leggi tutto nell’edizione digitale)

l’editoriale

Sinodo: è il tempo di nuova semina

di Daniele Morini

Dopo il “torpore” provocato da oltre un anno di pandemia, per la Chiesa italiana è il momento di riprendere il cammino con il popolo di Dio ed è lo stesso Papa Francesco a indicare la strada.

Il Santo Padre lo ha detto più volte ai nostri Vescovi negli ultimi anni e lo ha ripetuto anche alla recente Assemblea generale della Cei che si è svolta a Roma la scorsa settimana, a distanza di oltre 700 giorni dall’ultimo incontro dell’episcopato italiano in presenza.

Focus

Economia sociale, anima del welfare

di Pier Luigi Grasselli

In questi ultimi anni si è fatto sempre più diffuso e convincente l’appello alla sostenibilità, economica, sociale e ambientale, sotto la spinta dei mutamenti climatici, dei disastri ambientali, delle crisi finanziarie globali, e dell’impatto dominante delle appassionate encicliche di Papa Francesco. È per ciò importante riflettere sul contributo che in questa direzione proviene, e che può essere potenziato, da un ampio comparto dell’economia, definito Economia sociale e costituito da tre grandi famiglie di organizzazioni… (pagina 11)

Partiti oggi senza radici storiche

di Pier Giorgio Lignani

Il voto del 2 giugno 1946 per l’Assemblea costituente fu l’inizio di una stagione nella quale si affrontavano partiti politici divisi praticamente su tutto, ma nondimeno capaci di riconoscersi in un sistema di valori di fondo – quelli espressi dalla Costituzione – che sentivano comune. Ma oggi?… (pagina 10)

Nel giornale

La vita è adesso

Riaprono, riprendono, rivivono oratori, parrocchie e centri sportivi, per far riscoprire la sana vita di relazione a bambini e adolescenti dopo un pesante anno di distanziamento. Vediamo in dettaglio chi effettivamente riattiverà queste strutture in Umbria, a cominciare dal Csi.

Anche la Regione dovrebbe stanziare fondi consistenti, data l’alta valenza sociale ed educativa di queste attività. Lunghi mesi di scuola e amicizie vissuti in modo provvisorio, a singhiozzo, hanno lasciato un segno nelle nuove generazioni. Ora peròpossiamo dare segni “di vita”

CHIESA ITALIANA

Il Sinodo è stato il tema centrale – sebbene non l’unico – all’ultima Assemblea generale della Cei. Un grande momento di riflessione per la Chiesa italiana, che andrà a intersecarsi con i lavori a livello nazionale per il Sinodo dei vescovi in programma a tappe fino al 2023. Ma lo stile fraterno, dal basso, caratterizza anche il rapporto con la società e le sue esigenze

CORPUS DOMINI

La solennità di questa domenica rappresenta un forte punto di sintesi tra le più elevate verità del cristianesimo e la più sentita pietà popolare. La situazione al momento non rende possibile organizzare processioni come da tradizione, ma Gesù eucaristia ha molti luoghi dove essere incontrato. Anche
nel proprio cuore

CREATO/ECOLOGIA

La primavera fa fiorire anche la consapevolezza a favore dell’ambiente. Un seminario di studio e la Giornata ecologica della Cisl; una conferenza di esperti organizzata dal Meic. Intanto Economy of Francesco diventa una summer school alla Lumsa di Gubbio

CHIESA & CULTURA

Si incrociano, anche in Umbria, due eventi di arte e cultura organizzati in tutta Italia. Si tratta delle iniziative nazionali La lunga notte delle chiese, che si svolge venerdì 4 giugno, e la Notte dei santuari, appena avviata e in corso fino a metà settembre prossimo

LASCIA UN COMMENTO