In questo numero: informazione, Sinodo, mass media, ecologia, vaccini e marcia della pace

l’editoriale:

Buone vacanze con “dieta digitale”

di Daniele Morini

Nella calura estiva della nostra redazione, come accadeva un po’ in tutti i mezzi di comunicazione, quello a cavallo tra luglio e agosto di solito era un periodo abbastanza tranquillo. Tanto da rendere spesso difficile il reperimento di notizie, storie o approfondimenti da sottoporre all’attenzione dei nostri lettori. Stavolta, ma in parte già nel 2020, non è così.

In questi giorni e in queste ore, siamo “bombardati” dalle notizie, belle e brutte. Lo spettro di una quarta ondata di Covid, le polemiche sui vaccini, l’Italia e il mondo intero divisi fra incendi e alluvioni, gioia e lacrime per i successi e le sconfitte sportive, la cronaca bianca e nera che non finisce mai di stupirci. A volte, sembriamo quasi dei fuscelli in balia di una vera e propria “alluvione”, prodotta da quello tsunami di dati e informazioni che sta sommergendo il nostro mondo. E le nostre vite.(…)

Questa settimana su La Voce (Leggi tutto nell’edizione digitale)

Focus

La vera strada verso il Sinodo

di Gualtiero card. Bassetti

Fratelli e figli, stiamo attraversando un periodo storico turbato da tante tensioni e fermenti, ma purtroppo privo di slanci utopici e spesso ripiegato nella contemplazione di “bassi profili”. Proprio agli uomini e alle donne che si agitano in tale contesto, il credente è chiamato a testimoniare la radicalità del Vangelo. Non è facile. (…)

Perché sui social si è aggressivi?

di Diana Papa

Un fiume di parole esondano continuamente dalla bocca di ciascuno per dimostrare di avere ragione. Spesso l’istintività prende il sopravvento e, senza fondare le proprie ragioni anche con il confronto, ognuno lotta per vincere e affossare l’altro. Ogni occasione può diventare un “campo di Marte”, soprattutto quando siamo convinti che l’altro sbagli sempre. Siamo così bravi, infatti, a rilevare i suoi aspetti negativi e ridicolizzarli (… )

Nel giornale

Il passo green

Chi va slow, va sano e va lontano. In Umbria si intrecciano senteri di turismo alternativo e cammini di spiritualità. È passato di qui anche il “Giro d’Italia” dei turisti in bicicletta. La mappa completa per godersi un green che non è solo il pass.

CHIESA E PANDEMIA

Il green pass non sarà richiesto per andare a messa o partecipare a iniziative come i Grest

SINODO

Nell’arco di cinque anni la Chiesa italiana vivrà ben due Sinodi in uno. Vediamo come funziona l’iter

ECOLOGIA

Non solo il Tempo del creato a settembre, ma tanti impegni futuri per il rinato Movimento Laudato si’

MARCIA DELLA PACE

Dopo 60 anni, riparte nel segno di don Milani e di Papa Francesco la “Perugia – Assisi”

VACCINI

Studenti in vacanza, ma già pensando al rientro a scuola. La variante Delta costringe alla massima allerta anche per le fasce più giovanili

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO