Istituto Conestabile-Piastrelli. Visita alla tomba di p.Balducci e incontro con Zanotelli

Tempo di lettura: 115 secondi

L’Istituto Conestabile-Piastrelli, fondato nel 1955 da un grande sacerdote perugino, mons. Luigi Piastrelli, ha costituito sempre un punto di riferimento per chi vuole contribuire a una evangelizzazione adeguata alla cultura contemporanea, per una fede adulta e un’attenzione ai cd. “non credenti”.

La visita alla tomba di p. Balducci

Guidato dagli indirizzi del Concilio a far superare forme e linguaggi tradizionali che non trovano più ascolto nella società contemporanea in cui la presenza e la coerenza dei cristiani si va riducendo, l’Istituto, oggi presieduto da Gianfranco Maddoli e da un qualificato Consiglio, ha ripreso la sua attività interna ed esterna con un’iniziativa particolarmente significativa: la visita alla tomba di uno dei grandi testimoni del rinnovamento ecclesiale, padre Ernesto Balducci, la cui parola ha segnato una forte traccia nella Chiesa.

L’arcivescovo card. Gualtiero Bassetti, che nella Firenze degli anni post-conciliari conobbe da vicino Balducci, ha accompagnato un gruppo di soci e amici dell’Istituto e ne ha ricordato il fecondo impegno ecclesiale e culturale: una visita non per commemorare ma per recuperare la forza di un impegno oggi necessario.

Balducci è tuttora presente grazie ai numerosi scritti, alla rivista Testimonianze da lui fondata e all’azione della Fondazione Balducci. L’Istituto Conestabile, con la sua importante biblioteca in Piazza Mariotti, vive una fase di intensa ripresa: sono invitati a parteciparvi tutti coloro – religiosi e laici, credenti e non – che avvertono viva l’esigenza del rinnovamento della Chiesa e del dialogo con la cultura contemporanea.

Gli incontri

Occasioni di incontro e approfondimento sono attualmente tre gruppi di lavoro su Migranti (coord. Nella Borri), Lavoro (coord. Gianfranco Faina), Scienza e fede (coord. Fausto Grignani), ai quali si affiancheranno incontri pubblici su queste e altre tematiche.

Primo appuntamento pubblico è per sabato 6 ottobre alle 17.30, nell’oratorio dell’Annunziata (piazza Mariotti, accanto al Conservatorio di Musica) con l’eccezionale presenza di padre Alex Zanotelli, che parlerà su Migrazioni: rompiamo il silenzio sull’Africa. Nel corso del mese, in data ancora da stabilire, il cardinal Bassetti interverrà per parlare di Papa Francesco a cinque anni dalla sua elezione. E’ possibile inserirsi nei gruppi di lavoro e nelle iniziative interne dell’Istituto, e/o divenire socio, segnalando il proprio interesse all’indirizzo mail conestabilepiastrelli@gmail.com o al coordinatore generale dei gruppi fausto.grignani@tin.it.

Gianfranco Maddoli

LASCIA UN COMMENTO