L’Università sotto esame

Gli indirizzi di laurea offerti dai corsi ad accesso libero (non a numero chiuso) dell’ateneo perugino, in tutte le varie sedi

Tempo di lettura: 181 secondi

TUTTI GLI ARTICOLI DI QUESTA SETTIMANA

Scegli! Ne hai facoltà

Tempo di iscrizioni all’Università degli studi di Perugia. Ci si può immatricolare fino al 22 ottobre. Ecco tutti i corsi ad accesso libero offerti per l’anno accademico 2012-2013.

Per gli aspiranti agronomi, la facoltà di Agraria attiva tre lauree triennali: Scienze agrarie e ambientali, Scienze e tecnologie agro-alimentari ed Economia e cultura dell’alimentazione. Cinque le magistrali: Biotecnologie agrarie e ambientali, Agricoltura sostenibile, Sviluppo rurale sostenibile, Tecnologie e biotecnologie degli alimenti e Scienze zootecniche.

Entrare nel mondo del lavoro da professionista di numeri e proiezioni è possibile con la facoltà di Economia. Per le triennali, sono attivi i corsi in Economia aziendale, a Perugia e Terni, e in Economia internazionale del turismo, ad Assisi; per le magistrali in Amministrazione e legislazione aziendale, Economia e management, Finanza e metodi quantitativi per l’economia o Economia e direzione aziendale (a Terni). Chi preferisce il diritto, può laurearsi in Giurisprudenza con l’omonimo corso magistrale di cinque anni. C’è anche la possibilità di frequentare l’indirizzo telematico in Funzionario giuridico e amministrativo.

Ideare, progettare, costruire sono i capisaldi della professione da ingegnere. Per diventarlo, la facoltà di Ingegneria ha attivato lauree triennali in ingegneria civile, informatica ed elettronica, meccanica e industriale (a Terni). Per completare la formazione, ci sono poi le magistrali in: Ingegneria civile, meccanica, industriale (a Terni), informatica e dell’automazione, elettronica e delle telecomunicazione e per l’ambiente e il territorio.

Il cuore degli studi umanistici è racchiuso nella facoltà di Lettere e filosofia con le lauree triennali in Filosofia, Lettere, Beni e attività culturali, Scienze della comunicazione. È possibile poi specializzarsi in Archeologia e civiltà classiche, Italianistica e storia europea, Lingue e letterature moderne, Filosofia ed etica delle relazioni o Storia dell’arte.

Vasta l’offerta della facoltà di Scienze della formazione, con gli indirizzi triennali in Scienze dell’educazione e Scienze per l’investigazione e la sicurezza (a Narni). Due le magistrali: Consulenza pedagogica e coordinamento di interventi formativi, oppure Ricerca sociale per la sicurezza interna ed esterna. Corso a ciclo unico, della durata di cinque anni, quello in Scienze della formazione primaria.

Intraprendere la carriera politica o nei servizi sociali? La formazione necessaria la dà la facoltà di Scienze politiche, con i corsi triennali in Scienze politiche e relazioni internazionali e Servizi sociali. Ci si può poi specializzare in: Relazioni internazionali, Scienze della politica e del governo, Sociologia e politiche sociali, o Comunicazione istituzionale d’impresa.

Per la facoltà di Medicina veterinaria è libero l’accesso all’indirizzo triennale in Produzione degli animali; per quella di Farmacia all’indirizzo biennale in Biotecnologie farmaceutiche e per Medicina a Scienze biotecnologiche mediche, veterinarie e forensi e Scienze dell’alimentazione e della nutrizione umana.

La facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali offre agli appassionati del mondo naturale lauree triennali in: Chimica, Fisica, Informatica, Matematica, Scienze biologiche, Geologia, Attività di protezione civile (a Foligno) e Biotecnologie. Oltre alle rispettive magistrali, troviamo poi Scienze biomolecolari applicate, Biotecnologie molecolari e industriali, e Scienze e tecnologie naturalistiche e ambientali.

A numero chiuso

Numerosi gli indirizzi ad accesso programmato.

Corsi magistrali a ciclo unico, della durata di cinque anni: Farmacia e Chimica e tecnologie farmaceutiche; Ingegneria edile-architettura; Medicina e chirurgia (6 anni nelle sedi di Perugia e Terni); Odontoiatria e protesi dentaria; Medicina veterinaria.

Lauree triennali: Scienze motorie e sportive; Infermieristica (a Perugia, Foligno e Terni); Ostetricia; Fisioterapia (a Foligno); Logopedia; Tecniche di radiologia medica e Tecniche di laboratorio biomedico; per le magistrali, Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate; Lingue e culture straniere (facoltà di Lettere); Scienze e tecniche psicologiche dei processi mentali (facoltà di Scienze della formazione).

AUTORE: Laura Lana