Perugia: è mancata Angela Tiacci, sorella di don Giovanni

Il Covid-19 ha strappato alla famiglia di mons. Giovanni Battista Tiacci la sorella Angela, deceduta in ospedale dopo cinque lunghi mesi di malattia. Aveva contratto il virus insieme al marito nell’assistere il fratello don Giovanni Battista, deceduto il 3 gennaio scorso. Angela va a raggiungere don Giovanni in Paradiso dove anche lì non gli farà mancare le sue attenzioni e premure.

La signora Angela, per lunghi anni impegnata nell’Unitalsi perugina, è stata una vita accanto al fratello monsignore, canonico camerlengo della cattedrale di Perugia e parroco di San Fortunato della Collina, aiutandolo non poco nel suo ministero sacerdotale e facendosi carico di tante persone bisognose di una parola di conforto o di un aiuto perché in difficoltà.

Il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti e l’arciprete della cattedrale di San Lorenzo monsignor Fausto Sciurpa hanno espresso alla famiglia Paoletti Tiacci, a nome dell’intera Chiesa perugino-pievese, il loro profondo cordoglio e vicinanza spirituale.

Le esequie della signora Angela Tiacci saranno celebrate sabato 15 maggio, alle ore 10.30, nella chiesa parrocchiale di San Pio da Pietrelcina in Castel del Piano di Perugia presiedute dal parroco don Francesco Buono.

LASCIA UN COMMENTO