Successo per la seconda edizione del “C.s.i. day” a Perugia

Una giornata dedicata interamente allo sport . Presenti diverse discipline dalla pallacanestro al calcio balilla per il divertimento di ogni età

Tempo di lettura: 99 secondi

Uno degli spazi dedicati ai bambini all'interno dell'evento
Uno degli spazi dedicati ai bambini all’interno dell’evento

Sabato 9 maggio, a Pian di Massiano di Perugia, si è svolta la seconda edizione del “C.s.i. day”. Una giornata interamente dedicata allo sport e al divertimento, alla quale hanno partecipato molte persone, senza alcuna distinzione di età, che si sono potute cimentare in diverse discipline tra le quali pallacanestro, mini volley, calcio balilla umano e tiro di precisione.

Come sottolineato dal Presidente del Comitato C.s.i. di Perugia, Claudio Banditelli, “l’evento, interamente gratuito e aperto a tutti, ha accolto circa 1.000 sportivi, grandi e piccoli. Sono intervenute scuole, oratori e associazioni, ma siamo stati molto soddisfatti anche della partecipazione di coloro che, non legati ad alcuna di esse, hanno, comunque, voluto essere presenti a questa grande festa”.

La manifestazione è stata inaugurata dall’Assessore comunale allo sport Emanuele Prisco e ha visto anche la presenza di Diego Dramane Waguè (Assessore comunale alle politiche per l’infanzia e l’adolescenza) e della Senatrice Valeria Cardinali. Il Presidente Banditelli ha poi spiegato lo scopo di questa iniziativa. “Attraverso il ‘C.s.i. day’ vogliamo promuovere lo sport di base, a tutti i livelli. Uno sport basato su principi sani, volto principalmente al divertimento, con particolare attenzione ai giovani. Inoltre, con questa giornata di sport, abbiamo concluso la stagione, riunendo tutte le discipline e le società ad esse legate”.

Visti il successo delle due edizioni, il Presidente Banditelli non ha dubbi per il futuro. “Riproporremo il ‘C.s.i. day’ anche il prossimo anno e vorremmo che diventasse un appuntamento fisso del nostro calendario. L’obiettivo è trasformare la concezione della giornata, vista attualmente come semplice ‘villaggio dello sport’, in una vetrina, nella quale ogni società a noi affiliata abbia un suo spazio per gestire e promuovere la propria attività”. L’evento si è concluso con le premiazioni dei campionati invernali targati C.s.i. alla presenza di Leonardo Cenci, Presidente dell’Associazione “Avanti tutta Onlus”.

 

AUTORE: Michele Mencaroni