“24 ore per il Signore” anche a Perugia, Foligno e Assisi

Tempo di lettura: 145 secondi

sant'ercolano-chiesa

A Perugia alcune parrocchie del centro città, come San Domenico e Santo Spirito, seguendo l’invito di Papa Francesco promuovono l’iniziativa “24 ore per il Signore” con lo scopo di avvicinare i fedeli al sacramento della penitenza o della riconciliazione. I fedeli potranno partecipare alla preghiera di adorazione eucaristica continua e potranno trovare sacerdoti per la confessione. A Perugia la chiesa scelta per questa iniziativa è quella del patrono della città, Sant’Ercolano.

La “24 ore” inizia venerdì 28 marzo alle ore 17 con la celebrazione eucaristica, al termine della quale inizierà la preghiera di adorazione che si concluderà sabato 29 alle ore 17 con la celebrazione dei primi vespri della domenica. La chiesa resterà aperta per tutta la notte. Alcuni volontari garantiranno una continua presenza orante, mentre alcuni sacerdoti rimarranno a disposizione per le confessioni.

In apertura della due-giorni di preghiera, la liturgia penitenziale del 28 marzo con la quale Papa Francesco inaugura in San Pietro la “24 ore” sarà riproposta nella chiesa di Sant’Ercolano a Perugia alle ore 21 per agevolare la partecipazione di coloro che lavorano. Per l’occasione verrà celebrato il “Rito per la riconciliazione di più penitenti con la confessione e l’assoluzione individuale”, seguendo il libretto preparato dall’Ufficio delle celebrazioni liturgiche del Santo Padre. Il libretto si chiude con uno “Schema generale per l’esame di coscienza” proposto quale aiuto per la preparazione alla confessione.

L’Arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, cardinale Gualtiero Bassetti, concluderà la 24ore di preghiera nella cattedrale di San Lorenzo presiedendo la celebrazione eucaristica sabato 28 marzo alle ore 18.00. (MRV)

***** A FOLIGNO *****

La diocesi di Foligno propone due appuntamenti per vivere intensamente la Quaresima accostandosi alla misericordia di Dio. Rispondendo all’invito del Papa, anche il vescovo Sigismondi ha aderito all’iniziativa “24 ore per il Signore”, che a Foligno si apre venerdì 28 marzo alle ore 17 con la messa nella chiesa di Santa Lucia. Seguirà l’adorazione eucaristica per 24 ore, con la possibilità di confessarsi, in particolar modo in occasione della liturgia penitenziale che il Vescovo presiederà alle ore 21. L’adorazione si concluderà sabato 29 marzo alle ore 16 con la celebrazione dei primi vespri della domenica. Il 30 marzo la diocesi si recherà in pellegrinaggio sulle orme di sant’Angela, ripercorrendo il cammino verso la basilica di San Francesco ad Assisi, che è stato fondamentale per la sua conversione. I partecipanti al pellegrinaggio si ritroveranno alle ore 17.30 presso il Seminario regionale di Assisi.

(Fabio Massimo Mattoni)

 

***** A ASSISI *****

IL PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

–VENERDI’ 28 MARZO 2014 – Ore 20.45 VIA CRUCIS (Basilica di Santa Chiara, via Santa Agnese,Piazza Vescovado, Abazia di San Pietro, Basilica Inferiore di San Francesco).

Ore 22.00 Basilica Inferiore di San Francesco:

ESPOSIZIONE – Lettura del brano Biblico  –

ADORAZIONE EUCARISTICA – presieduta dal  Vescovo Domenico Sorrentino

Sarà possibile celebrare il SACRAMENTO DELLA PENITENZA

Ore 23.00 COMPIETA BENEDIZIONE EUCARISTICA e reposizione

–SABATO 29 MARZO 2014 Dalle ore 07.30 Basilica Inferiore di San Francesco: sarà possibile celebrare il SACRAMENTO DELLA PENITENZA

ore 19,00 Rito del LUCERNARIO nei Primi Vespri della DOMENICA IN LAETARE

LASCIA UN COMMENTO