Primo corso online di formazione per animatori Laudato Si’. Aperte le iscrizioni

Corso online di formazione. Dal 21 aprile al 12 maggio

Il Movimento cattolico mondiale per il clima (Global Catholic Climate Movement – Gccm) propone un corso online di formazione “Animatori Laudato Si’”, dal 21 aprile al 12 maggio prossimi, come risposta alla chiamata della Chiesa a prendersi cura del Creato. Gli animatori Laudato Si’, formati dal movimento in tutto il mondo, sono circa 1.500, distribuiti su 73 Paesi nei cinque continenti. In Italia il programma è stato avviato nel 2019, e la nostra rete conta circa 150 animatori.

Il corso inizierà martedì 21 aprile; si compone di:

  • quattro sessioni online della durata di un’ora a settimana
  • due lezioni facoltative
  • questionario di valutazione al termine delle sessioni
  • attività da realizzare durante la Settimana Laudato Si’. In programma dal 16 al 24 maggio in occasione del 5° anniversario della Laudato si’ di Papa Francesco.

Consegna attestati

La consegna degli attestati è prevista per il primo giugno. Al termine del corso di formazione i partecipanti ricevono un attestato ed entrano nella rete degli animatori, che consente loro una formazione mensile. In questi incontri – sempre online – gli animatori si ritrovano, pregano insieme. Ricevono formazione specifica su diversi ambiti, condividono le esperienze e vengono coordinati per attivarsi sulle iniziative globali.

Ci rendiamo sempre più conto della bellezza delle relazioni che si innescano, perché il clima di “celebrazione” che si respira in questi incontri, seppur virtuali, è quello di una sincera amicizia e di un’atmosfera di famiglia. Il corso è destinato a tutti coloro che sentono il desiderio di animare le proprie parrocchie e comunità nel vivere la dimensione di “Chiesa in uscita” attenta al grido dei poveri e della Terra nei rispettivi contesti.

Vedere – giudicare – agire

Il programma prevede l’approfondimento della Laudato si’ secondo il metodo “vedere – giudicare – agire”. Attraverso il contributo di relatori che, oltre a essere rilevanti personalità sul tema, sono “compagni di viaggio” con cui condividere il cammino della cura della casa comune: il vescovo di Assisi mons. Domenico Sorrentino, la prof. Giulia Lombardi della pontificia università Urbaniana e membro del comitato scientifico del joint diploma in Ecologia integrale, il prof. Luca Fiorani, ricercatore Enea, oltre ai componenti del team di Gccm, da Cecilia Dall’Oglio (Gccm European Manager) ad Antonio Caschetto (Gccm Programs Coordinator, Italy) e Tomás Insua (Gccm Executive Director). Il programma sarà arricchito dalla testimonianza sul campo di un rappresentante dell’associazione Comunità Papa Giovanni XXIII e dall’importante contributo di esperienze dei vari animatori Laudato Si’ nel mondo.

Il corso è organizzato in collaborazione con la stessa associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino, Earth Day Italia, EcoOne; e con il sostegno, in qualità di media partner, di Aggiornamenti sociali, Città nuova, Combonifem, Frate Indovino, La Voce, Periodici San Paolo, Umbria Radio.

In Italia sono stati realizzati corsi di formazione per animatori Laudato Si’ all’interno di “ritiri Laudato Si’” e in sinergia con esistenti percorsi formativi. In partenariato con altri organismi: dal joint diploma in Ecologia integrale promosso dalle università e dagli atenei pontifici di Roma, all’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Cei nell’ambito del corso “Campi aperti: giovani e impegno sociale”, alle realtà del mondo cattolico, in particolare l’Azione cattolica.

Video-conferenze

In questi tempi di coronavirus, attraverso la piattaforma di video-conferenze con cui il team internazionale del Gccm lavora quotidianamente, sentiamo di arrivare alla solitudine di ciascuno, rispondendo all’appello del Papa che venerdì 27 marzo, in quella indimenticabile piazza San Pietro deserta ma abitata da ciascuno di noi, ci chiedeva: “La tempesta smaschera la nostra vulnerabilità e lascia scoperte quelle false e superflue sicurezze. Non ci siamo fermati davanti ai Tuoi richiami, non abbiamo ascoltato il grido dei poveri, e del nostro pianeta gravemente malato”.

Come iscriversi

Per iscriversi al corso – gratuito – per animatori “Laudato si’” organizzato dal Movimento cattolico globale per il clima, basta andare al sito istituzionale e cliccare sul tasto “Registrati”. Il programma completo può essere scaricato qui. Il termine per le iscrizioni sarà giovedì 16 aprile, per cui siamo molto stretti con i tempi. Per questo si invita caldamente, entro Pasqua, a diffondere l’informazione a tutti coloro che possano essere interessati.

Antonio Caschetto

LASCIA UN COMMENTO