Giornata di studi sul “Riccio di pastorale” del museo diocesano di Città di Castello

Il Pastorale è un esempio di arte orafa senese del 1324 attribuito al senese Goro di Gregorio

Si terrà il 22 ottobre  alle ore 16 la Giornata di studi sul Riccio di pastorale nel Salone Gotico del museo diocesano di Città di Castello. Il Pastorale è un esempio di arte orafa senese del 1324 circa – ricorda Catia Cecchetti – attribuito al senese Goro di Gregorio. Dall’anno 2000 è conservato nella sala II del Museo, faceva parte della collezione ancora prima dell’ampliamento dei locali museali; va ricordato che negli anni ‘70 fu trafugato e ritrovato in modo fortuito e riconsegnato da un concittadino.

Il manufatto è ancora oggi oggetto di studio sia per quanto riguarda l’attribuzione che la sua datazione; ne parlano, sottolineandone la preziosità, gli studiosi locali quali il Magherini Graziani, C. Rosini ma anche storici dell’arte e dell’oreficeria di indiscussa fama quali M. Salmi, U. Gnoli e P. Toesca.

La Giornata di studi

La Giornata di studi del 22 ottobre a cura di Catia Cecchetti e di Mirko Santanicchia docente di Storia dell’Arte medievale all’Università degli Studi di Perugia, vuole accrescere il valore scientifico di questo capolavoro che la nostra città e la diocesi tifernate ha la fortuna di possedere.

A portare i saluti saranno il vescovo della diocesi di Città di Castello Domenico Cancian, Elvira Cajano, Soprintendete Archeologia belle arti e Paesaggio dellUmbria, Vittoria Garibaldi, presidente Icom Umbria e Alessandro Leveque, past president del Rotary Club di Città di Castello

A seguire sono previsti i seguenti interventi: Gian Franco Scarabottini, direttore Ufficio beni culturali ecclesiastici “Salvaguardia, tutela e valorizzazione del patrimonio ecclesiastico”; don Nicola Testamigna, direttore Ufficio liturgico “Il Pastorale, al servizio della Liturgia”; Elisabetta Cioni, già docente della Università degli Studi di Siena “Microsculture e smalti nel Pastorale di Città di Castello”; Mirko Santanicchia, docente di Storia dell’Arte medievale all’Università degli Studi di Perugia “Lo smalto traslucido nel XIV secolo in Umbria” e di Riccardo Bartoccioni, Bottega orafa Bartoccioni Interventi di pulizia ordinaria del Pastorale”. Introduce e modera Catia Cecchetti.

L’accesso sarà consentito tramite Green pass. Per informazioni: 075 8554705 museo@diocesidicastello.it.

LASCIA UN COMMENTO