L’oratorio il “C’entro” di Ponte San Giovanni compie 25 anni

L’oratorio il “C’entro” della parrocchia di Ponte San Giovanni ha compiuto 25 anni. Fortemente voluto dai sacerdoti di allora, don Annibale Valigi e don Marino Riccieri, supportati come sempre da tutta la comunità ponteggiana, venne inaugurato il 21 settembre del ’96: oltre 600 metri quadri adiacenti alla chiesa di San Bartolomeo.

La ricorrenza è la giusta occasione per far festa – scrivono gli organizzatori – e guardare con entusiasmo al futuro dopo quasi due anni di stop forzato causa pandemia. E’ il modo migliore per ricominciare con le attività oratoriali, i laboratori e le tantissime attività per i ragazzi e i giovani dell’intero territorio ponteggiano.

Dal 17 al 19 settembre in programma tre giorni di eventi: si parte il 17 con la musica di artisti che proprio al “C’entro” hanno dato tanto, per proseguire nelle serate di sabato e domenica con i ricordi di vita dell’oratorio attraverso testimonianze dirette, foto, video e sketch teatrali. Tutti i pomeriggi non mancheranno i tornei ludici e i giochi per bambini che ogni sera si concluderanno con punto ristoro. La sera del 19 settembre cena conviviale cucinata dalle volenterose ed esperte cuoche della parrocchia. Domenica 19 settembre alle ore 11.30, messa per tutta la comunità e in particolare per i ragazzi, i loro animatori e tutte le persone che hanno speso tante energie per la costruzione e la crescita dell’Oratorio.

LASCIA UN COMMENTO