Perugia. Il prossimo Sindaco è fra questi dieci nomi

Tempo di lettura: 67 secondi

Il prossimo 26 maggio a Perugia si vota per rinnovare Sindaco e Consiglio comunale. Dieci i candidati a Primo cittadino, tra volti noti e meno. Il sindaco uscente Andrea Romizi si è ricandidato, sostenuto da un’ampia coalizione di centro-destra.

Per il centro-sinistra c’è invece il giornalista Giuliano Giubilei. Si presentano da soli Coscienza Verde, Casapound, il Popolo della famiglia e il Movimento 5 stelle. Quest’ultimo è reduce della “scissione” di Cristina Rosetti, consigliere comunale capogruppo dei pentastellati, che alle comunali del 26 maggio arriva con la lista Noi cittadini. Le note biografiche dei candidati sindaco sono disponibili sull’edizione digitale de La Voce.

Katia Bellillo

Sostenuta dalla lista Perugia città in comune.

 

 

Carmine Camicia

Sostenuto dalle liste: Perugia con il cuore; Nazione e futuro.

 

 

 

Giuliano Giubilei

Sostenuto da quattro liste: Partito democratico; Giubilei sindaco; Rete civica – Perugia in Europa con Giubilei; Socialisti – Articolo 1 – Civici popolari.

 

Salvatore Iacobelli

Sostenuto dal Popolo della famiglia.

 

 

Marco Mandarini

Sostenuto dalle liste: Perugia partecipata; Alternativa riformista.

 

 

Antonio Ribecco

Sostenuto da Casapound.

 

 

Andrea Romizi

Sostenuto da 8 liste: Forza Italia; Lega; Fratelli d’Italia; Progetto Perugia; Perugia Capitale VerdeGiovane Perugia; Perugia CivicaBlu (Bella, libera Umbria).

 

Cristina Rosetti

Sostenuta dalla lista Noi cittadini.

 

 

Giordano Stella

Sostenuto da Coscienza verde.

 

 

Francesca Tizi

Sostenuta dal Movimento 5 stelle.

LASCIA UN COMMENTO