Soldi ed energie spesi molto bene. Pronto il bilancio regionale 8xMille

Il 20 febbraio viene presentata online la terza edizione del “Bilancio 8xMille” delle diocesi umbre, pubblicato in un unico fascicolo con tutti i dati e la presentazione di alcune opere realizzate con il contributo, appunto, dell’8xMille, raccontate anche attraverso dei video pubblicati sul sito web del Sovvenire umbro.

Nell’ormai lontano 2013, Papa Francesco invitava i giovani radunati a piazza San Pietro a non lasciarsi rubare la speranza. In questo tempo buio si può davvero perdere la speranza, si può perdere il senso della propria missione e del proprio ministero. Tutti noi insieme chiediamo, come il Profeta: “Sentinella, quanto resta della notte?”. Il profeta non dà risposte, fa dire alla sentinella: “Vien la mattina, poi anche la notte…”. La sentinella non dice quando finirà la notte, dice che verrà la mattina; e così riaccende la speranza, riattiva la possibilità per noi di rimetterci in attesa, continuando ad essere vigili.

Quest’anno convegno regionale… a distanza

Questa immagine rappresenta bene le motivazioni che ci hanno indotto anche quest’anno a convocare il Convegno regionale, la necessità di rimanere vigili, di prepararci all’alba che sicuramente verrà. La pandemia, limitando la vicinanza tra le persone, ha costretto tutti gli operatori del Sovvenire ad una disarmante inattività. Non più la possibilità di fare incontri formativi in presenza, non più incontri per promuovere la firma dell’8xmille, né le offerte per i sacerdoti.

Con la pandemia il bene che viene fatto attraverso le risorse dell’8xmille però non si è fermato, anzi è aumentato. I tempestivi interventi della Cei, con più di 260 milioni di euro dei fondi 8xmille erogati immediatamente per la carità e le parrocchie in difficoltà, hanno permesso di attivare migliaia di iniziative in aiuto alle famiglie e ai più deboli.

Insieme agli altri delegati mi sono chiesto: “Vale la pena affrontare un convegno in questa situazione?”. Sicuramente il convegno non sarebbe stato in presenza, per cui raccogliere i dati per pubblicare i bilanci e documentare le opere-segno delle nostre diocesi sarebbe stato molto più complesso a causa delle restrizioni. Avremmo potuto desistere, ma così non avremmo dato ragione del bene che viene fatto con il vostro contributo dell’8xmille. Oggi possiamo dire con certezza: “Sì, valeva la pena!”.

Il lavoro di preparazione del fascicolo e dei video ha confortato questa aspettativa andando al di là di ogni previsione: abbiamo incontrato gli operatori Caritas e i giovani volontari, e constatato di persona come il loro lavoro concreto e generoso non sì sia fermato, anzi, gli addetti sono aumentati, si sono trovate modalità nuove per aiutare chi è in difficoltà e farlo in sicurezza nel rispetto delle disposizioni vigenti. La fantasia e la creatività si sono messe al servizio del bene: sono state trovate modalità per accogliere anche i detenuti fuori dalle carceri, allontanandoli dal contagio e attivando per loro un percorso riabilitativo. Tutto questo e molto altro abbiamo raccolto e documentato nei video e nel fascicolo “8xmille, soldi spesi bene”. È la bellezza di questi gesti di presenza concreta e di solidarietà coinvolgente che accendono la speranza, che fanno brillare i valori dell’8xmille, che ci dicono che l’alba non è lontana, che la fratellanza universale di cui ci parla Papa Francesco c’è dentro ognuno di noi e può essere risvegliata.

IL PROGRAMMA DELL’INCONTRO

Il convegno di sabato 20 febbraio, è riservato ai referenti parrocchiali e delegati diocesani Sovvenire, economi diocesani, presidenti Istituti diocesani sostentamento clero, sacerdoti e vescovi umbri. Dalle ore 11 si potranno però collegare i giornalisti per la presentazione del rendiconto 8xmille dell’Umbria nel 2019.

Ore 9.30 collegamento web. Preghiera iniziale presentazioni e inizio lavori: Giovanni Lolli
9.45 – 10.15 Un anno sospeso, ma non la carità: mons. Luciano Paolucci Bedini
10.15 – 10.35 aggiornamento per i delegati e i referenti: Giovanni Lolli
10.35 – 11 L’emergenza Covid e una Chiesa ancora più vicina: Daniele Morini
11.00 saluto del card. Gualtiero Bassetti
11.10 – 11.15 presentazione alla stampa del rendiconto 8xmille 2019: mons. Luciano Paolucci Bedini
11.15 – 11.45 intervento di Massimo Monzio Compagnoni, responsabile nazionale Sovvenire
11.45 – 12.00 testimonianza di don Marco Briziarelli, direttore Caritas diocesi Perugia – Città della Pieve.
12.00 – 12.30 Interventi dei giornalisti e risposte. Fine dei lavori.

Giovanni Lolli
coordinatore ragionale Sovvenire Umbria

 

LASCIA UN COMMENTO