Una carrozzina odiata diventa amica per un importante incontro

Le scuole si confrontano su una fiaba che crea un'occasione per parlare di disabilità

Tempo di lettura: 109 secondi

Presso la Sala consiliare di Bastia Umbra, venerdì 18 maggio, si è tenuta la premiazione del Concorso promosso dall’Associazione Quintilio Barberini “Mano nella mano” di Perugia, che ha coinvolto alcune classi di IV e V Elementare e una della Media, con i loro Insegnanti. Si sono confrontate con la lettura della fiaba La forza di Mario scritta da Rocco Salvatore, autore colpito da polio all’età di due anni, la cui carrozzina prima odiata diventa poi amica per un importante incontro. La fantasia offre ai lettori la possibilità di concludere la fiaba in modo diverso da quello dell’Autore. Con la capacità di coinvolgere l’attenzione degli scolari, Rocco Salvatore ha cantato canzoni, ispirate alla fiaba, suonando alla tastiera elettrica, accompagnato da Gloria Kim cantante coreana dotata di un’artistica voce, con la lettura da parte di Orfeo Ambrosi , degli elaborati vincitori, scritti modificando il finale della fiaba. Gli scolari presenti, muniti di strumenti musicali, hanno formato con Rocco Salvatore una “grande orchestra” che ha eseguito un brano con ritmo. Sono state premiate le classi IV e V della scuola Elementare XXV Aprile, della scuola Elementare di Ospedalicchio, della scuola Elementare di Stroncone (Tr) e la classe III A della scuola Media di Corciano. Alla presenza della direttrice didattica di Bastia Umbra dott.ssa Loredana Mondellini, il presidente dell’associazione “Mano nella mano” Pasquale Caracciolo ha sottolineato che la festa per la premiazione è stata un intreccio di allegria e di riflessione sui testi cantati e letti. Con la domanda “quando si diventa grandi?” rivolta ai ragazzi, ha indicato l’importanza del passaggio da “individuo” a “persona”. Mentre l’individuo bada solo ai propri problemi non accorgendosi di quelli degli altri, la persona “mentre” affronta i propri problemi cerca di condividere e risolvere anche quelli delle altre persone. Ai rappresentanti delle classi premiate, Rocco Salvatore ha consegnato l’attestato di partecipazione al concorso, mentre un bel libro fatto a mano dai Soci della cooperativa sociale Artesì di Perugia, è stato donato dal presidente Caracciolo. Con il determinante contributo della Grifo Latte è stata pubblicata la favola La forza di Mario con le illustrazioni di Franca Breccia e la riduzione del testo originale a cura di Nino Marziano.

AUTORE: Giovanni Ardissone