Gubbio. Lavoro: al via gli incontri di quest’anno del progetto Policoro

Tempo di lettura: 112 secondi

“Non esistono formule magiche per creare lavoro”. È Matteo Andresini, direttore dell’ufficio diocesano di Pastorale sociale e del lavoro, a ricordare lo slogan che ispira fin dall’inizio il progetto Policoro della Chiesa italiana. Ma è proprio perché non esistono “soluzioni prodigiose” al problema dell’occupazione, specie dei giovani, che anche la diocesi di Gubbio si sta dando da fare da circa quattro anni su questo terreno.

“La Chiesa eugubina – continua Andresini – vuole investire sulle giovani generazioni, sulle loro capacità, risorse e talenti, promuovendo un’educazione al ‘lavoro buono’”.

Corso di formazione per “orientarsi da sè”

Nasce così l’idea di “Orientarsi a partire da sé”, il corso di formazione esperienziale pensato per i giovani tra i 17 e i 35 anni, incentrato sul tema dell’orientamento al lavoro, promosso e organizzato dal progetto Policoro della diocesi eugubina, in collaborazione con l’ufficio Informagiovani del Comune di Gubbio.

L’iniziativa fa seguito all’indagine su giovani e lavoro che il Policoro ha realizzato sul territorio nel corso del 2019. Scopo del progetto – spiega il coordinatore Piergiorgio Salciarini – è di “dare vita a un laboratorio che faciliti i ragazzi nel difficile processo decisionale che porta a delineare l’orizzonte futuro, accompagnandoli a comprendere davvero le proprie qualità e le proprie inclinazioni, per arrivare a trovare in se stessi la motivazione, la fiducia e l’entusiasmo nell’intraprendere la propria strada, sia nell’ambito formativo sia in quello professionale”.

Il corso di formazione è articolato in sette incontri a cura della psicologa e psicoterapeuta Petra Sannipoli, che si terranno al Centro giovani di Gubbio, in via del Popolo 15. Il primo incontro, intitolato “Piacere, io sono…”, si è svolto venerdì 7 febbraio.

“Spesso l’orientamento – spiega la dott.ssa Sannipoli – parte dall’esterno, e quindi si focalizza sulle possibilità di studio universitario o di lavoro che offre il territorio. Noi crediamo, invece, che prima si debba partire dalle inclinazioni di ciascuno”.

Per partecipare al corso è necessaria l’iscrizione, al costo di 20 euro, e i posti a disposizione sono venti. Per maggiori informazioni si può fare riferimento ai seguenti contatti telefonici: 348 6434299 oppure 333 5618424, o scrivere una mail all’indirizzo diocesi.gubbio@progettopolicoro. it . Per i dettagli del corso è possibile consultare anche il sito web www.diocesigubbio.it o la pagina facebook Progetto Policoro Diocesi Gubbio.

LASCIA UN COMMENTO