ABAT JOUR

ABAT JOUR

Un pianto che ci consola

Ne sono stato profondamente colpito. E non capisco come abbiano fatto a non rimanerne colpite certe persone che normalmente dimostrano di essere vere e...

Quarantatre anni fa

Ho spento l’abat jour della settimana scorsa ricordando come soltanto dopo la sua morte, per puro caso, noi quattro suoi figli sapemmo che il...

Anche con la Commare Secca

L’ultima abat jour è stata monopolizzata dalla commozione indotta in me dal ricordo di mio padre. Non ho detto quanto stavo per dire: che...

Quarantatre anni fa

Ho spento l’abat jour della settimana scorsa ricordando come soltanto dopo la sua morte, per puro caso, noi quattro suoi figli sapemmo che il...

Battuti, ci ridiamo su

I nostri maldestri tentativi di estirpare il vizio orribile della bestemmia sono stati miseramente battuti. Tutti. Allora la nostra impotenza ci ha suggerito di…...

Il vizio orribile

Come chiamarlo in altro modo? Il “vizio orribile” è la bestemmia. Orribile. Schifoso. Inaccettabile, eppure così diffuso dalle nostre parti. Ignorato nella quasi totalità...

Fuori del seminato?

Mamma mia! Nelle ultime tre abat jour mi sono pericolato in una materia nella quale sono poco meno che un apprendista, la teologia. Nell’ultima...

Una dolorosa puntura di spillo

Gubbio - Torino 1-0; lunedì 24 ottobre 2011. Il grande Torino battuto dal Gubbio; “grande” perché reduce da cinque vittorie fuori casa, ma “grande” con...

In presa diretta con l’Incarnazione

Un tempo era da 125 volt la corrente elettrica che alimentava le abat jour come la mia. Ma a volte veniva messa in circuito...

Don Milani e la pre-evangelizzazione

La scelta della pre-evangelizzazione, don Milani la fece dunque a Calenzano. I ragazzi che cominciavano a frequentare la sua “scoletta” serale dimostravano un’ignoranza totale...

L’ospite inatteso, l’ospite giusto

Dunque, per celebrare i 40 anni de “La Buona Novella”, comunità di accoglienza per disabili alla quale, in condivisione con un gruppo di loro,...

L’ospite inatteso, l’ospite giusto

Fabriano, giovedì 28 settembre. M’hanno fatto salire sul palco del teatro Gentile, m’hanno offerto un poltroncina, m’hanno messo in mano un microfono, m’hanno chiesto…In...

La nostra festa

Domenica 25 settembre era la festa della Dedicazione della nostra chiesa, la cattedrale di Gubbio; consacrata nel cuore del Medioevo, con il suo gotico...

Inciviltà strisciante

“Civiltà silenziosa”, l’ultima abat jour, riassumeva la vicenda di quella ottava opera di misericordia corporale messa in atto su due piedi da un’anonima infermiera...

Civiltà silenziosa

Due ricoveri ospedalieri in tre mesi sono troppi? No, non sono né pochi né troppi, sono il giusto.E se tu li prendi per il...

Piccole nemesi storiche

Per la seconda volta in meno di quattro mesi mi trovo ricoverato in ospedale. Nel “nostro” bell’ospedale di Branca, lindo, razionale, ben servito, sul...

Patrioti di ritorno

Ho seguito anch’io alcune delle molte trasmissioni tv messe in cantiere dalla Rai per celebrare il 150° anniversario dell’Unità di Italia. Ho evitato le...

Non esagera affatto

Marco Guzzi, Dalla fine all’inizio. Saggi apocalittici. Un libro di grande interesse. 56 anni, poeta e saggista, sposato, tre figli, docente universitario, titolare in...

La banalità della scemenza

Una delle realizzazioni più positive della Comunità di Capodarco è Redattore sociale, agenzia giornalistica quotidiana in abbonamento: www.redattoresociale.it - tel. 0734 681001 - email...

Il tenente Colombo

Quasi contemporaneamente con la mia amica Suntina è morto il tenente Colombo, soprannominato Peter Falk. L’omino strabico e spettinato. Penso di ricordarli tutti, o...

La suntina

Due lutti, nei miei giorni recenti. La “Suntina” e il tenente Colombo. Assunta Monacelli Rossi, “la Suntina”, ceramista. Il turista che, sceso a Gubbio,...

Pieno di me, vuoto di Lui

Un’esperienza unica. A ripensarla oggi, m’appare sospesa nel cielo, senza un prima, senza un dopo. Cominciò su tutt’altra chiave quando, nel 1970, m’innamorai di...

Ci pensa lo Stato?

“Ai soggetti deboli ci pensa lo Stato”, dicono. Per cui - aggiungono - noi cristiani ci dedichiamo ad altro. Una frase blasfema. “I poveri...

Chiedilo a loro!

Lo spot pubblicitario messo in onda dalla Cei per motivare la gente a destinare l’8 per mille del gettito complessivo delle tasse statali alla...

Esageratamente anticipata

Lunedì 23 maggio, dopo cena. Nella recita del rosario di stasera le Ave Maria del Roberto (ricordate: “Ave Maria, piena di grazia, Giuseppe nedetti...

Incredibile show al Metastasio

Domenica 29 maggio il sipario del teatro Metastasio di Assisi si è chiuso su “L’incredibile show”, sapiente assemblaggio di varietà e cabaret. Coreografie...

Il profeta e la farfalla

Lunedì 16 maggio, dopo cena. Ho terminato con la dovuta calma, insieme con i miei “ragazzi” quarantenni, la devozioni a sant’Ubaldo, senza trascurare il...

La “dynamis” evangelica!

Nella pallido-gemente abat jour della scorsa settimana lamentavo che “manca (mi sembra, chiedo venia!) un pizzico di dynamis evangelica” nelle provocazioni che dovrebbero alimentare...

Incontentabile?

Venerdì scorso, tornando a Gubbio da Perugia, in pullman. Signoruccio mio, come guidano bene i nostri autisti di linea! I pachidermi affidati alla loro...

Ce l’ho fatta

Era qualche anno che non ci riuscivo. Ieri sera, 18 aprile 2011, ci sono riuscito. Il film La Passione di Cristo di Mel Gibson...

Ingordigia punita?

Un compleanno celebrato al ristorante “El Paso”, a Scheggia. Gioia sottile, per Rosangela che sta rifiorendo. Rifioriamo insieme, mia sorella ed io, grazie agli...

Tagliatelle alla “El Paso”

“El Paso”: chi ha avuto l’idea di chiamarlo così? Parlo dell’omonimo ristorantino che a Scheggia accoglie turisti e gente locale di gusto fino. Ci...

Un’ubriacatura… altra

“Ubriaco di vino”: uh! quante volte! “Ubriaco di latte”: questa proprio non la sapevo! Ma quella della quale non immaginavo l’esistenza è l’ubriacatura da…...

Ubriacature

Ubriacature, al plurale. Fino alla seconda metà del 2010, ne avevo conosciute solamente due. La prima, classica, da vino. A Scheggia, quella quotidiana del...

Vivere nella verità

Quali sono le dimensioni reali del disastro giapponese? Nel momento in cui io scrivo, nessuno è in grado di dirlo. Certo è che le...

Recondite ricchezze

La prima delle “recondite richezze” de I Promessi Sposi, alle quali testé allusi, è la stima profonda che Manzoni ha per ogni uomo, eccetto...

Soprattutto Manzoni

Un insegnante che insegnando impara: m’è parso doveroso sintetizzare così i miei 17 anni d’insegnamento di materie letterarie al liceo classico. Ho imparato più...

Insegnare o imparare?

No, non intendo censurare l’uso scorretto dei due verbi che vige dalla parti mie: nel vernacolo quotidiano li usiamo come se, invece che antitetici,...

50, caspiterina!

Martedì pomeriggio. Dal Seminario romano maggiore mi arriva una telefonata: “Viene anche lei al pranzo di sabato 5 marzo?”. Sì, grazie! Il 5 marzo...

In tribunale

Non è la prima volta, e non sarà l’ultima. Sono stato lì lì per denunciarla, la donna di picche, per millantato credito e per...

Un’agenda di speranza

“Un’agenda di speranza per il futuro del Paese”; quando ho saputo che venerdì 28 gennaio Luca Diotallevi con questo titolo avrebbe tenuto al Beniamino...

Passivante o riflessivo?

L’ho reincontrato in occasione di un funerale. L’ho reincontrato esattamente a 49 anni e 8 mesi da quando lo incontrai per la prima volta....

Finalmente

Ho sempre pensato che al nostro quotidiano cattolico, Avvenire, facesse difetto un po’ di sana curiositas. L’ho sempre pensato, stavolta lo scrivo. Esiste un’insana...

La tecnica digitale

Che prodigio, la tecnica digitale! Ti lascia a bocca aperta. È la sera del 28 dicembre 2010, sono appena arrivato alla stazione Termini da...

Scarta, fratello, e scava!

È il consiglio che mi sento di dare a chi vuol vivere il Natale meno indegnamente possibile. Scartare, innanzitutto. Non alludo all’arte di Maradona,...

La scuola d’Atene e il poeta

Riuscirò mai a prendere le distanze dal calcio? Nemmeno gli stipendi osceni che questi policromi saltimbanchi percepiscono sono riusciti a schifarmi abbastanza da spegnere...

Monicelli, una fine indegna

“Ha fatto bene”, “È stato coerente fino in fondo”, “Ha fatto la cosa migliore”: questi i commenti al suicidio di Monicelli da parte di...

Monicelli, grande cultura

Sono le 23 di lunedì 29 novembre; la tv ha dato da poco la notizia del suicidio del regista Mario Monicelli. Amaro in bocca....

Quel plinto, questo pranzo

“Qui dentro non c’è niente”. Sono più o meno le 11.30 di sabato 20 novembre 2010. Chi parla è un medico dell’ospedale Santo Spirito...

Des hommes et des Dieux

Che fosse un bel film me l’avevano detto, che lo fosse fino a tal punto non l’avrei mai immaginato. Parlo del film che in...

Invidia doc

Tra i cardinali recentemente creati (si dice così, “creati”!) da Benedetto XVI c’è anche Fortunato Baldelli. Se glielo chiedessi, sicuramente mi garantirebbe la partecipazione...

La gragnuola matrimoniale

Nel suo La diocesi di Gubbio mons. Bottaccioli, vescovo emerito, ha raccontato questa nostra Santa Chiesa di Dio. Un’opera formidabile. Non il frutto della...

Se potessi

La Delegazione regionale Caritas, espressione di tutte Chiese umbre in quel nodo cruciale del loro essere nel mondo a titolo di longae manus della...

Adulti, ma sul serio

La mia senile presunzione, che insiste sul solco antico della mia presunzione giovanile (perché - diciamocelo! suvvia! - presuntuosetto io lo sono sempre stato!),...

L’ingegnere trappista

Brucia ancora l’interpretazione riduttiva dell’azione di noi preti che ci siamo coinvolti nella vita dei poveri. “Fate opera di supplenza”. Coome!! Opera di supplenza...

Supplente?

Come va la storia dei crediti della tua comunità? E la denuncia a Napolitano? Va, va, ma sì che va, ma sì che va,...

Franza o Spagna… no, non basta!

Davvero splendida la lezione che nel cuore dell’agosto torrido ci ha impartito il Presidente Napolitano, prendendo posizione nei confronti del conflitto tra la Fiat...

Vacanze: rivendicazioni in frigo

Che fine hanno fatto le mie rivendicazioni a vantaggio degli otto ragazzi disabili angariati dal Sistema sanitario nazionale? Non è successo niente. Era difficile...

Piccole angherie

Splendida la dottrina costituzionale dello Stato sociale, sia nella limpida filiera che la genera sul piano ideale, sia nel dibattito politico che tra il...

Analogamente

Quello che don Milani ha fatto nei confronti della scuola (ne ha ridefinito lo scopo, da “servizio destinato a fornire i quadri dirigenti del...

Come massimo responsabile dello Stato sociale

“All’ultimo anello della catena la Costituzione assegna il primo posto nelle preoccupazioni del Presidente”: così terminava la mia ultima abat jour. L’hanno presa per...

Ho querelato Giorgio

Ho querelato Giorgio. E chi è Giorgio? L’ho fatto oggi, 7 luglio 2010, all’alba. L’ho fatto spedendo al legale della mia Comunità, l’avv. Manna,...

Non c’è due senza tre

Amico lettore, ti ho tediato col racconto delle mie due antiche bocciature agli esami della patente? Ebbene, règgiti forte: ce ne fu una terza....

Per la seconda volta

La storia della mia bocciatura agli esami di guida mi piace raccontarla adesso, a distanza di tanti anni, ma allora… Anche perché, allora, dopo...

Quando mi bocciarono

È un malvezzo di noi piccoli intellettuali di provincia (uno dei tanti!), quello di quasi… ostentare le difficoltà che incontriamo con la tecnica: contachilometri,...

La terza volta

“Ecco, dica un po’ cosa ne pensa, lei!”. Il lei… sono io. Chi mi interpella è un milite della Polstrada venuto da lontano, e...

Recitare il rosario con Ugo Foscolo 

Col tramonto // dei celeri giorni // queta l’inno // dei cantici a Te. // Né dei fiori ogni istante t’adorni // che ti...

La Conduttrice vestita

Non è una delle tante “sgallettate” che imperversano dal pomeriggio a notte fonda su tutte le tv: con indosso un semivestito da diciottenni, sorridono...

Dopo sessanta anni

Da quando le mie garognole somigliano a delle cipolle lessate, se posso la sera dopo cena non esco quasi mai. E mi faccio delle...

Desolatamente piena

L’altro ieri la santa Chiesa di Dio che è in Gubbio ha dato il suo commiato liturgico ad Araldo Vispi. Amaro. Commiato per me...

La traduzione simultanea

Anno del Signore 2010, annus albo signandus lapillo. È successo qualcosa che merita il gessetto bianco: i ragazzi del gruppo residenziale nel quale vivo,...

Piccole ambasce

I giorni che vanno dal 25 aprile al 1° maggio sono per me giorni di ambasce. Piccole, ma vere ambasce. Insoddisfazione che non riesci...

Radici o tuberi?

Lunedì scorso, mentre buttavo giù il primo schema per l’omelia di domenica prossima, la domenica del Buon Pastore, dalle pagine calde del suo “Ascoltarti...

Un masso sopra il cuore

Ho un masso enorme sul cuore. Non ci dormo. Sono le 4 del mattino. Stavolta sì che nella crisi dei preti pedofili sento come...

Il quarto interrogativo

La mia critica, a proposito di quella che a me pareva una minimizzazione del mio intervento al Convegno delle Chiese umbre, ad Assisi il...

I veri eredi di Roma

Fortuna che è di Scheggia, come me! Fortuna! Perché altrimenti l’avrei denunciata. Parlo di Maria Rita Valli. L’avrei denunciata ad onta della sottile captatio...

L’han giurato! Altri forti a quel giuro…

Ma come m’è venuta in mente questa citazione? Eravamo al termine dell’incontro voluto dai Vescovi umbri ad Assisi, il 13 marzo, tra loro e...

Al punto giusto, la martinicca

Venerdì 5 marzo u.s. Perentorio e inatteso, il Campanone ha suonato nel gelo delle nove di sera. Era la convocazione dell’Assemblea liturgica diocesana che...

Tutte bugie

Tutte bugie. Così l’enciclopedia informatica Wikipedia definisce la storia che in più di una Commissione per le pari opportunità viene accreditata come il riferimento...

Fiorentini traditori

Hanno perso con il Bayern Monaco grazie all’incredibile svarione di un arbitro norvegese, titolare di una testa grossa come un melone e lucida come...